Oscar 2020: tutti i look del red carpet

La domenica sera più glamour dell'anno si è svolta ieri sera e come al solito ha portato con sè una serie di tendenze Dai un'occhiata alle principali!

  • Celebrità
  • 2019
  • 2020
  • Galleries

Dopo i BAFTA e i Golden Globe, è finalmente giunto il momento per il tappeto rosso più atteso dell’anno: gli Oscar 2020. La cerimonia di consegna delle statuette si è tenuta ieri sera, domenica 9 febbraio, al Dolby Theatre, a Los Angeles, e come da tradizione, ha regalato a tutti un festival di eleganza, tendenza e glamour.

Abiti preziosi e brillanti

Iniziando da Janelle Monáe, che indossa un abito Ralph Lauren ricamato con 168.000 cristalli Swarovski, molte donne hanno approfittato del tappeto rosso di Oscar per brillare di luce propria, e non solo. Buoni esempi sono stati Sandra Oh, di Elie Saab con scollo profondo e maniche a sbuffo, un fiocco in vita e fiori manuali applicati; Caroline Ribeiro, in un vestito di melanzane Skazi; Molly Sims, sexy in una sfumatura di Zuhair Murad; Krysty Willson-Cairns, con un look dorato Alberta Ferretti e Maya Rudolph, di Valentino con un abito moderno in tono rame.

E la diva Rebel Wilson? Il suo vestito di Jason Wu aveva una brillantezza senza uguali, una scollatura perfetta e una torsione in vita che esaltava la silhouette in modo impeccabile.

Salvare
Janelle Monáe | Ralph Lauren | Crédits: Cordon Press
Salvare
Rebel Wilson | Jason W | Crédits: Cordon Press
Salvare
Maya Rudolph | Valentino | Crédits: Cordon Press

Monospalla

Vincitrice della migliore attrice per “Judy”, Renée Zellweger si è presentata in un abito bianco dalla silhouette snella, elegante e lucente. Il modello Armani Privé scelto dall’attrice pluripremiata era uno dei tanti abiti che scommettevano sull’asimmetria di una spalla.

Salvare
Renée Zellweger | Armani Privé | Crédits: Cordon Press

Altre celebrità che hanno optato per abiti monospalla sono Mindy Kaling, bellissima in un abito Dolce Gabbana giallo uovo, combinato con un’imponente collana; Salma Hayek, in un abito leggero con accessori dai profumi greci; e l’attesissima Charlize Theron, che ha fatto furore con il suo abito nero.

Salvare
Charlize Theron | Dior + Joias Tiffany & Co | Crédits: Cordon Press
Salvare
Mindy Kaling | Dolce & Gabanna | Crédits: Cordon Press

Senza spalline

Presente in qualsiasi cerimonia degli Oscar, l’abito senza spalline è stata la scelta di molte celebrità, tra cui la splendida Scarlett Johansson, che ha indossato un modello argentato di Oscar de la Renta. Emilia Clarke, in un abito lilla; Kristin Cavallari, modello baby blue con collana e orecchini di diamanti; e Kaitlyn Dever, in un abito Louis Vuitton, erano altri che hanno scelto questo tipo di abito; così come Margot Robbie, in Chanel, e Greta Gerwig, in Christian Dior.

Salvare
Scarlet T Johansson | Oscar De La Renta | Crédits: Cordon Press
Salvare
Greta Gerwig | Christian Dior | Crédits: Cordon Press
Salvare
Margot Robbie | Chanel | Crédits: Cordon Press

Mantelle

Due delle attrici più belle hanno attirato l’attenzione indossando delle mantelle sopra gli abiti. Uno di questi era Natalie Portman, che abbinava un abito Dior e un mantello nero con i nomi delle registe che erano state escluse dal premio in lettere d’oro. L’altra è stata Brie Larson, meravigliosa in un look Celine.

Salvare
Natalie Portman | Crédits: Cordon Press
Salvare
Brie Larson | Celine | Crédits: Cordon Press

Intramontabile nero

Il nero è stato il colore scelto da molte star, tra cui Geena Davis, in un abito con una scollatura profonda Romona Keveza; Caryl Steel, in un abito di Zuhair Murad, Rooney Mara, in Alexander McQueen e Margaret Qualley, in Chanel.

Salvare
Geena Davis Geena Davis | Romana Keveza | Crédits: Cordon Press
Salvare
Rooney Mara | Alexander Mcqueen | Crédits: Cordon Press

Bicolor

Gli Oscar 2020 sono stati caratterizzati da una nuova tendenza: l’accostamento cromatico di nero e rosa cipria. La combinazione è stata indossata da Caitriona Balfa, in una creazione di Versace, Gal Gadot, in un abito di Datochi e gioielli Tiffany & Co, e la migliore attrice non protagonista Laura Dern.

Salvare
Laura Dern | Armani Privé | Crédits: Cordon Press

Ma anche il classico bianco e nero ha avuto il suo spazio, con le scelte della spagnola Penélope Cruz, in un abito Chanel con una cintura di perle; Lucy Boyton, anche lei in Chanel; Léa Seydoux, in Louis Vuitton; e Beanie Feldstein, in  Miu Miu.

Salvare
Penelope Cruz | Chanel | Crédits: Cordon Press

Immancabile rosso

Colore scelto da Jane Fonda per presentare la categoria del miglior film, il rosso è stato un altro colore che ha mantenuto la sua solita importanza. È stata la scelta di Kristen Wiig, con il suo controverso modello di Valentino, e di Chrissy Metz, in un abito Christian Siriano con scollo a canoa.

Jane Fonda | Crédits: Cordon Press

Salvare
Kristen Wiig | Valentino | Crédits: Cordon Press

Ti è piaciuta questa selezione? se ancora non li hai visti guarda i look dei Golden Globe 2020!