Milano Moda Uomo 2015: i trend da non perdere dalle passerelle milanesi

  • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
  • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
  • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
  • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
  • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
  • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
  • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
  • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
    • Crédits: Facebook di Camera Nazionale della Moda Italiana
  • more 86+

Dopo aver analizzato insieme le tendenze per lo sposo 2015, oggi torniamo a puntare i riflettori sull’altra metà della mela con un pretesto più che valido: si è infatti conclusa ieri l’attesissima Milano Moda Uomo. Potevamo forse perdere l’occasione per fare una scorpacciata di nuove idee?

Marc Jacobs, Roberto Cavalli, Giorgio Armani, Missoni, Jil Sander, Gucci, Etro, Versace, Prada, Salvatore Ferragamo sono solo alcuni dei nomi top che hanno portato in passerella le tendenze più glam della prossima stagione autunnale 2015-2016. Ecco nella carrellata i modelli che più ci sono piaciuti!

E se siete alla ricerca del perfetto abito da sposo, non perdetevi i migliori atelier presenti nella nostra directory qui a portata di click: SposaeArchetipo e Corneliani sono solo alcuni dei professionisti che potranno offrirvi il meglio.

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Più informazioni circa

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Anche la tua attività può comparire su Zankyou!
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 23 Paesi Maggiori informazioni