La Sposa Vispa: eleganza al servizio del wedding planning

Quando professionalità, creatività ed empatia si fondono con la sensibilità per la moda e gli allestimenti floreali nascono realtà imprenditoriali degne di nota, come quella di La Sposa Vispa.

  • Wedding planner
  • Sponsored

In una piccola stradina di Porta Romana a Milano, ha sede uno studio di progettazione che si chiama La Sposa Vispa che dà il nome anche al brand fondato da Francesca di Pumpo, una creativa appassionata di bellezza e arte. In quell’atelier Francesca ha portato il suo mondo e la sua esperienza, cominciata con gli studi in archetttura nel Liceo Artistico Hajech, scelto giustamente per il suo amore per qualsiasi forma di espressione. Dall’accademia approda nel mondo della moda, del design e degli allestimenti floreali dove scrive un altro pezzo interessantissimo della sua carriera. E come poi, da lì, è diventata una wedding planner?

Come nasce il progetto…

Ci dice che La Sposa Vispa sia nata da un’esigenza, quella di esprimere la bellezza in tutte le sue forme. Dagli studi in architettura e storia dell’arte, arriva al primo Liceo Artistico di Milano termina gli studi e inizia subito a lavorare nella moda, in alcune case stiliste molto importanti, nel frattempo nutre un certa curiosità per il mondo degli eventi e degli allestimenti, così decide di buttarsi in questo campo diventando un’abile allestitrice e trasformando ambienti con colori luci e fiori creando scenografie floreali per eventi. Solo dopo qualche tempo si rende conto che qualcosa le manca e decide di dedicarsi all’intera organizzazione del matrimonio completando il quadro insieme alla parte stilistica.

Il servizio che offre La Sposa Vispa è un accompagnamento a 360°. Si parte da un primo colloquio conoscitivo per capire esigenze e desideri della coppia e una volta raccolte queste informazioni si parte con il lavoro, si ricerca la location, quindi iniziano i sopralluoghi, a volte in contemporanea inizia anche la ricerca della chiesa. Una volta identificata data, location e luogo della cerimonia, lo step successivo è la presentazione dei fornitori, tra cui il più importante il catering, poi si passa alla definizione del moodboard, da cui seguiranno parte grafica, mise en place e allestimento floreale. Terminati i dettagli stilistici si segue con la scelta degli altri fornitori come fotografi, musicisti, service audio e luci, torta, ecc. Sebbene l’iter di pianificazione e stilismo di un matrimonio sia quasi sempre lo stesso, Francesca dice si sé essere la migliore opzione da scegliere per la sua esperienza e creatività, perché adora quel mondo e ama fare team con gli sposi già dai primi momenti successivi all’incontro.

Grintosa ma estremamente umile, per Francesca il fatto che gli sposi decidano di mettere nelle sue mani un evento così importante come il matrimonio la fa sentire grata e considera questo sempre una sfida che le permette di migliorare, di avanzare e di creare esperienze sempre migliori. L’ingrediente principale per lei sono l‘amore e il rispetto e quando sente che questi principi così nobili ci sono lei apre il suo cuore.

In Francesca troverete una professionista appassionata, disponibile, una donna che saprà accogliervi e guidarvi grazie agli anni di esperienza che ha accumulato e al cuore, che mette in tutti i suoi progetti perché siano unici e restino memorabili. 

Seleziona i fornitori che desideri contattare

La Sposa Vispa Wedding planner

Non vuoi perderti le ultime novità per il tuo matrimonio?

Iscriviti alla nostra newsletter

Lascia un commento

Lista di nozze Zankyou. Ricevi il 100% degli importi regalati sul tuo conto corrente.