Il tema ricorrente della tavola e della sua decorazione, ecco come affrontarlo

L'allestimento della vostra tavola nuziale dovrà rispecchiare lo stile delle vostre nozze, e contribuirà fortemente a dare un tono personale al vostro matrimonio raccontando un po' di voi

  • Wedding planner
  • Galleries

L’abito, la location, il menù, quali sono le cose a cui state dando più importanza nella preparazione delle vostre nozze? È giusto dire che ogni particolare è importante per creare un matrimonio personalizzato ma spesso diamo per scontato dettagli, apparentemente di meno importanza, che si rivelano coloro che dettano lo stile del vostro grande giorno: come le decorazioni del vostro tavolo. In questo articolo vi presentiamo i temi e gli stili ricorrenti per una mise en place che nessuno potrà dimenticare!

Prima di tutto i fiori

Qualunque sia lo stile e il tema prescelto per creare il coordinato delle vostre nozze è imprescindibile che sulla tavola del vostro banchetto vengano posizionati  dei fiori, sono loro a dare colore e tonalità al vostro matrimonio e le combinazioni sono infinite. La stagione può aiutare nella scelta, se vi sposate in primavera o in estate potrete optare per fiori dai colori accesi come le margherite, le magnolie, i tulipani, i papaveri, l’iris e tanti altri ancora. Nell’autunno e nell’inverno la scelta di fiori dalle tonalità calde come il rosso e l’arancione abbinati a fogliame sempre verde valorizzeranno romanticismo e intimità. Una tavola decorata in maniera impeccabile con un’unica composizione floreale, per esempio, che va da un capo all’altro della tavolata lunga e rettangolare, dove petali di peonie sbocciano tra un lungo ricamo di foglie sempre verdi, è una scelta ideale per trasformare la tavola del vostro banchetto in un giardino fiorito.  Sempre più in voga e apprezzate in tutte le stagioni anche le piante aromatiche, perfette per gli stili shabby ed eco, e le classiche rose, sempre apprezzate ed elganti e di qualsiasi colore.

Boho & Shabby Chic

Sempre più spesso questi due nomi spiccano tra gli stili più ambiti per le nozze: boho e shabby. Se il primo ha radici culturali che traggono ispirazione anche dalla storia del costume, il secondo è un fenomeno prettamente legato alla decorazione. Boho sta per Bohemian Homeless, che unisce quindi uno stile prettamente bohemienne del 19esimo secolo e quello hippy. Il secondo invece nasce come tendenza di arredo e stile, quindi con meno riferimenti al passato, e si contraddistingue per l’abbinamento di colori pastello e uno stile che predilige gli elementi vintage. Come decorare la vostra tavola nuziale in stile Boho o Shabby? Scegliete colori ispirati alla bellezza della natura, caldi e tenui. Aggiungete pizzi, merletti, colori pastello e aiutatevi con l’utilizzo di oggettistica fuori corso. Lo stile shabby si addice in pieno all’impiego di oggetti fai-da-te, come utensili in latta facilmente reperibili in ogni mercatino, ma anche candelabri ricavati da vecchie bottiglie.

Classico ed elegante: lo stile imperiale.

Classico non vuol dire noioso, ma bensì elegante e personalizzabile. Tavole rotonde o lunghe e in stile imperiale valorizzate con elementi che si elevano in altezza e che conferiscano una certa dimensione. La scelta migliore ricade sui candelabri importanti e imponenti e poi mescolate o alternate decorazioni di altezze diverse. A seconda di dove sarà disposto il vostro tavolo potrete optare per subcategorie di stile. Scegliete il naturale, se la tavola è progettata in uno spazio aperto, potete optando per grandi bouquet di fiori come centrotavola, runner di fogliame, lanterne e centrotavola in legno; fiabesco, se il vostro tavolo è posizionato in un porticato o in una corte di un castello, con candelabri, fiori colorati e fiocchi sulle sedie; regale e raffinato per le tavole posizionate in eleganti sale interne dove si alternano elementi in oro e fiori e decori color borgogna.

Eco-friendly e country 

Gli amanti della natura e della semplicità troveranno in questi stili il miglior modo di esprimere la propria creavità. Via libera all’utilizzo di dettagli naturali e rustici come piccoli tronchi di legno per appoggiare una pianta o un fiore, magari avvolti in piccoli sacchettini di stoffa grezza. Anche le cassette di legno, diffuse ormai anche per arredamenti casalinghi, si prestano a fungere da contenitori gradevoli per piante aromatiche o mazzi di fiori.

L’allestimento della vostra tavola nuziale dovrà rispecchiare lo stile delle vostre nozze, e contribuirà a dare un tono personale al vostro matrimonio raccontando un po’ di voi.

 

Entra in contatto con i fornitori citati in questo articolo

Ivy Eventi Wedding planner
Event and White Wedding planner
Valeria Capocotta Wedding planner
Spaziotempo Eventi Wedding planner
VB Events Wedding planner
LM Wedding House Wedding planner
Above & Beyond Wedding planner
Planning Sorrento Wedding planner