IT Login
IT

Viaggio di nozze con itinerari alternativi a Berlino

La porta di Brandeburgo

Pensare alla luna di miele equivale sempre a pensare nelle emte piú abituali che di solito offrono le agenzie e che sono le prime che saltano in testa. Peró se siete una coppia avventurosa e vi piacciono le mete poco comuni, allora questa puó risultarvi una proposta interessante.

Un'esperienza sotterranea indimenticabile

Se vi propongo come meta per il vostro viaggio un percorso per alcune stazioni fantasma di Berlino mi prendete per pazza. Eppure sono generalmnete le cose piú insolite e meno frequentate che si convertono in un’avventura romantica oltre che piena di storia e luoghi insoliti.

L’ Associazione Berliner Unterwelten (Mondi sotterranei di Berlino) creata nel1987, si occupa di investigare e documentare l’evoluzione storica del sottosuolo della cittá capitale della Germania. É formata da architetti, storici, specialisti in pianificazione e sviluppo urbano tra gli altri. Il suo scopo é quello di conservare e diffondere questa attivitá e per questo ha aperto al pubblico questi percorsi che sono conosciuti come turismo sotterraneo.

I luoghi

L’associazione offre quattro modalitá diverse di visita guidata per tutta la rete sotterranea. Un tunnel cieco che va verso l’interno di una stazione fantasma, un rifugio aereo intatto della Seconda Guerra Mondiale e l’unico frammento originale del Muro di Berlina sotterraneo sono parte di uno dei percorsi che si possono realizzare.

Visita guidata nei tunnel di Berlino

Questa visita sotterranea segue le impronte della vecchia linea D , generalmente non accessibile. Il punto di inizio é la stazione Moritzplatz per poi effettuare una camminata che porta fino a Oranienplatz che, raccontano, non ha mai funzionato come tale.

Vista di uno dei tunnel sotterranei

Quanto costa e di cosa si ha bisogno

Il tour costa 16 euro e dura circa 150 minuti. Non c’é bisogno di prenotare e il punto di incontro é la passerella intermedia della stazione del metro Moritzplatz. É imprescindibile portare una lanterna e scarpe resistenti e comode con suola di gomma.

É importante andare coperti perché quando si effettua il “Tour del Bunker” si mostra il rifugio antiatomico e l’interno della Torre Humboldthain, dove fa molto freddo.

 

Un dato curioso:

Hasso Herschel, sulla cui vita si basa il fil, “Il tunnel” (2001) fu uno dei promotori della fuga dalla Repubblica democratica tedesca verso l’ovest della cittá, liberandi circa 1000 persone tra cui sua sorella, e che ha collaborato alla creazione di questo percorso.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Commenti (2)

Arianna
9 December 2009

Wow…davvero interessante!!!
Lui ha scelto l’hotel e vista posizione e prezzo non sembra niente male, guardare per credere http://www.atrapalo.it/hotel/34892-0_hotel-park-inn-berlin_alexanderplatz ;) ed io dato che parlo un poco di tedesco sceglierò l’itinerario…e poi rimanendo una settimana intera, avremo sicuramente tempo per la visita sotteranea che sinceramente mi ispira proprio.
Complimenti per il post, grazie! :)

Lasciare un commento
daniela
9 December 2009

Salve Arianna, che piacere sapere che possimo essere di ispirazione per il vostro viaggio!
Se farete la visita poi raccontatecela!

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni