IT Login
IT

E tu, oseresti un viaggio di nozze “da brivido” tra i viaggi dell’Antartide?

Foto via Flickr

Se uniamo l’importanza di un viaggio di nozze, con la ricerca continua di fare qualcosa di speciale, e mettiamo insieme un po’ di spirito d’avventura, ecco che viene fuori la ricerca di una terra incontaminata che magari non offre spiagge di sabbia bianche né lunghi boulevard per lo shopping, ma distese bianche ed incontaminate: parlo di un viaggio in Antartide.In molti strizzeranno il naso e saranno tentati anche di cambiare pagina e non arrivare alla fine di questo post, ma se siete donne fuori dal comune con la voglia di stupire il vostro uomo, o coppie che tutto vogliono tranne che abbrustolire al sole di una spiaggia affollata, un viaggio di nozze in Antartide può regalarvi emozioni innegabili.

Spazi immensi dove i banchi di ghiaccio si confondono con l’azzurro del mare e del cielo, patria di Pinguini, foche, leoni marini e molte altre specie che stupiscono per la loro adattabilità ad un territorio tanto impervio,  l’Antartide è entrato nell’immaginario comune come destinazione irraggiungibile. Ed in effetti pensate che fino al 1820 quel poco che oggi possiamo vedere era assolutamente sconosciuto, e solo nel 1911 Amundsen raggiunse il Polo Sud.

Dopo un secolo l’Antartide rimane l’unica destinazione veramente selvaggia ed in parte inesplorata al mondo. Quindi se siete alla ricerca di una esperienza che renda il vostro viaggio di nozze inusuale e unico cos’altro potete scegliere di più adatto dell’Antartide.

L’Antartide è sempre stata considerata una delle avventure più estreme per un viaggiatore, non tutti potevano permettersi o avevano il coraggio di attraversare il burrascoso Canale di Drake, uno dei tratti di mare più “movimentati” al mondo. Oggi, grazie ai moderni rompighiaccio, tutti possono affrontare la sfida e godere della vista delle balene, costeggiare iceberg  e ammirare paesaggi surreali. Senza considerare che anche dal punto di vista economico, l’interesse dei tour operator portato ad un ridimensionamento della spesa.

Sicuramente non si tratta di un viaggio low cost, ma ormai si può prevedere una Crociera in Antartide a partire dai 3000 € a persona (cifra decisamente inferiore a qualche tempo fa anche se ancora non a portata di tutti). La vostra crociera in Antartide non vi regalerà solo ghiacci e freddo, come in molti siete portati a pensare. Conoscerete la cittadina più a sud del mondo dato che molti degli itinerari partono da qui: Ushuaia, nell’estremo sud dell’Argentina. Attraversando il Passo di Drake solcherete il punto in cui si incrociano, e si scontrano 3 oceani. Anche il Lemaire Channel vi lascerà a bocca aperta: da una parte vedrete i ghiacci dell’Antartide, dall’altro quelli dell’isola di Booth, e vi troverete a passare tra due strette colonne di ghiaccio che a volte costringono i rompighiaccio a desistere e tornare indietro per circondare l’isola di Booth. Scenderete poi dal rompighiaccio e con uno Zodiac vi dirigerete verso l’affascinante Necko Bay, dove in alcuni casi potrete anche sbarcare per ammirare le colonie dei pinguini. Alcuni itinerari vi porteranno anche verso l’isola di Zavoscky, una delle colonie di pinguini più grandi del mondo, vi abitano circa 2 milioni di esemplari.

Naturalmente nella valigia per una crociera in Antartide sono superflui capi sexy e scarpe con il tacco. Optate invece per capi molto pesanti e caldi, non dimenticate un impermeabile, protezione solare molto alta, un bel paio di stivali di gomma (indispensabili per le escursioni) e considerate che il bagaglio non dovrà essere molto voluminoso.

Sono molti i siti specializzati ai quali chiedere informazioni e preventivi, anche se comunque non sono tantissimi i tour operator che se ne occupano. Dall’Italia potrete usufruire della KingHolidays, o della Tour2000 specializzata sui viaggi in Sud America, o ancora della Patagonia World o Patagoia Trekking. Meno conosciuti, ma sul mercato comunque da diversi anni anche Antarctica Travel Company o Ruta40. Non posso darvi un motivo preciso per scegliere una crociera in Antartide piuttosto che un’isola paradisiaca del Pacifico. Sappiate solo che nella maggior parte dei casi si sceglie questo viaggio con difficoltà e con timore, specie se parliamo di un viaggio di nozze, ma poi una vita non basta per dimenticare i panorami ammirati.


Guest blogger:

Agnese Ciccotti di La donna imperfetta

Blogger e contributor di Prontohotel.

Ti appassiona il mondo wedding e vorresti  scrivere per Zankyou? Contattaci


Se l’idea vi incuriosisce, ma per il vostro viaggio di nozze preferite una destinazione meno estrema ma comunque originale ed indimenticabile, potrete rivolgervi ai nostri esperti di viaggi di nozze come I viaggi del TurchesePerle VacanzeTravel Configurator, che sapranno mettere a punto con voi la luna di miele che avete sempre sognato!

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni