IT Login
IT

Un paio di scarpe di ricambio per la sposa? Ecco i pro e i contro!

Le spose sono fatte di un’altra pasta: sopportano il caldo, il freddo, Kg di lacca, ore di trucco e preparazione e innumerevoli baci ma molto spesso la cosa più difficile da sopportare sono le scarpe! Se non volete fare le eroine e torturarvi tutto il giorno costringendo i vostri piedi in scarpe scomode ma allo stesso tempo non volete fare il vostro ingresso con delle scarpe basse l’unica soluzione rimane quella di scegliere un paio di scarpe di ricambio da indossare per la festa!

Il baccello di vanigliaScopri di più su “Il baccello di vaniglia”
Il baccello di vaniglia

Le opzioni per il cambio delle scarpe da sposa sono essenzialmente due:

1. Un paio di scarpe basse come delle pratiche ballerine;

2. Un paio di sandali con la zeppa, adatti a quelle spose che non vogliono rinunciare del tutto a qualche centimetro in più.

Foto: Muit Madrid
A todo Confetti

Entrambe le opzioni hanno i loro pro e i loro contro e la scelta fra una delle due è strettamente personale da ponderare molto bene: le scarpe di ricambio che sceglierete dovranno essere abbastanza comode da farvi godere appieno il vostro grande giorno.

Pro e contro delle scarpe basse

Comodità assoluta, questo è il miglior pregio delle scarpe basse! Arriverà il momento in cui i piedi vi faranno talmente tanto male che rischierete di rovinarvi la festa allora indossare delle ballerine vi sembrerà un miracolo!

L’unico pensiero negativo che può venirvi in mente è comune a molte spose: con le ballerine rischiate che il vostro tanto amato abito da sposa tocchi terra e per questo si rovini durante la festa; niente paura, molti stilisti hanno disegnato le ultime collezioni creando degli abiti che si adattano alle scarpe basse cosicchè possiate divertirvi danzando tutta la notte!

Foto: Pretty Ballerinas

Se hai già scelto un abito da sposa lungo o con lo strascico pensa semplicemente che non lo indosserai mai più in tutta la tua vita, quindi perchè non sfruttarlo fino in fondo?!

Foto: Jimena Roquero
Foto: Muitt Madrid
Morlotti studioScopri di più su “Morlotti studio”
Morlotti studio

Pro e contro dei sandali con la zeppa

Se a rinunciare ai tacchi non ci pensi proprio, meno che mai con il tuo abito da sposa, la scelta migliore per cambiarti le scarpe è indossare un paio di sandali con la zeppa; sicuramente con questi il vestito non toccherà a terra e, se siete abituate ad indossare scarpe alte, la zeppa sarà comodissima per ballare.

Foto: Mar Mateu
Foto: Castañer
Foto: Muy muy chic

Qualsiasi tipo di scarpe da ricambio abbia scelto l’importante è che queste ti consentano di godere ogni istante del tuo matrimonio! È la tua giornata, non permettere a niente di rovinarla!

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni