IT Login
IT

Wedding Tea Party: ecco una nuova idea per festeggiare il tuo addio al nubilato

Se vi sentite più british che american, ed a un addio al nubilato in stile Sex and the City preferite le atmosfere più europee e raffinate, direttamente dall’Inghilterra ecco un’idea davvero innovativa per il vostro addio al nubilato. Che ne dite di trasformare il vostro salotto o il vostro giardino in una mini sala da tè? Scopriamo insieme come organizzare un wedding tea party!

Foto via Shutterstock: Mikhail Kayl

Un mese prima del matrimonio fate recapitare alle vostre più care amiche -testimone compresa- un invito a un vero e proprio tea party. Mettete dentro l’invito una bustina di tè: l’effetto sorpresa è assicurato! Colori: verde, rosa, lilla, giallo…pensate alle tonalità di un giardino all’inglese, usate un tovagliato semplice ma raffinato e tirate fuori le finissime porcellane della nonna. Decorazioni in stili boho-chic ma anche dal netto sapore vintage vi trasporteranno in una puntata di Downton Abbey!

Foto via Shutterstock: Kamui 29

Il protagonista indiscusso sarà ovviamente è il tè: utilizzatene diversi tipi, i diversi profumi vi aiuteranno a creare un’atmosfera indimenticabile. Tè bianco: Pai Mu Tan, Yin Zhen. Tè Oolong, gusto intenso e molto aromatico! Tè nero, è il più diffuso in Italia, i più famosi: Ceylon, Assam, Keemun. Buonissimi anche i tè aromatizzati come Earl Grey, China Rose, China Jasmine, Tè alla Vaniglia.

Foto via Shutterstock: Ruth Black

Una vera e propria chicca sono i tè lavorati: sono dei piccoli capolavori di maestria artigiana. Le foglie del tè vengono riunite, intrecciate, cucite a mano per dar forma a grandi fiori, sfere o perle, torri, etc. Queste meraviglie si dischiuderanno in tazza per aggiungere preziosità ad un tè di elevata qualità. Una coreografia che si somma al momento di degustare il tè. Le forme più famose sono: la peonia, detta “regina dei fiori” e la perla (che nasce in fondo al mare nelle conchiglie fecondate dai raggi della luna, secondo antica tradizione). Sono tè che vanno preparati direttamente in tazza.

Melina Mirenghi Wedding&Event PlannerScopri di più su “Melina Mirenghi Wedding&Event Planner”
Melina Mirenghi Wedding&Event Planner

Ad accompagnare il tutto non possono sicuramente mancare i pasticcini, cupcakes e gli ormai famosissimi macaronsPotreste anche preparare dei panini con della crema di formaggio, i famosissimi Scons. Tutto questo servito su vassoi e alzatine che richiamano i colori dei fiori o del tovagliato o perchè no, potremmo anche dare un tocco in più tirando sempre fuori dai bauli i centrini fatti a mano della nostra cara nonnina!

Che ve ne pare? Attendiamo i vostri commenti!

[Foto via Shutterstock: Mikhail KaylKamui 29Ruth Black]

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Commenti (2)

MissGlow
7 December 2011

è un’idea bellissima e pure fai da te nella preparazione, no? perchè magari ci si può trovare tutte e tra un pettegolezzo e una risata impastare e infornare!

Lasciare un commento
sillai
21 February 2012

idea bellissima…. dopo il tè e un po’ d’intimità con le amiche proporrei una bel giro in centro al tramonto, oppure un museo o una pinacoteca e per finire una bella cena in un ristorante del centro oppure a casa affidando tutto ad uno dei migliori catering o ristoranti della città!

Lasciare un commento

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni