IT Login
IT

Tutta curve come la cantante Adele? Ecco gli abiti da sposa che vi valorizzeranno al massimo!

Qualche proposta per la sposa formosa. Nella foto, un modello di Mori Lee

Adele è la cantante del momento. Voce divina, viso splendido, agli ultimi Grammy Awards ha stravinto portandosi a casa ben 6 premi, stabilendo il record per il maggior numero di statuette vinte in una sola serata da un’artista femminile. Karl Lagerfeld, stilista di Chanel, parlando di lei l’ha definita “un pò troppo grassa”, scatenando subito parecchie polemiche. Adele non si è scomposta e ha ribattuto “Sono fiera delle mie curve. Non ho mai voluto assomigliare a una di quelle modelle da copertina. Con le mie forme rappresento la maggior parte delle donne”. Evviva, finalmente una star che si piace nonostante i chili di troppo! Avete un corpo tutto curve come quello di Adele e siete prossime al matrimonio? Ecco gli abiti da sposa che vi valorizzeranno al massimo!

La cantante Adele considerata dallo stilista Lagerfeld "un pò troppo grassa". Foto: Youtube

Sappiamo quanto sia difficile per una sposa che non rientra in una taglia 42 trovare l’abito che la sappia valorizzare proprio in occasione del suo giorno più importante. Ci sono griffe di abiti da sposa che disegnano collezioni specifiche per le spose oversize come la Collezione Julietta di Mori Lee dove potrete trovare numerosi spunti e idee. Lì scoprirete che due sono le caratteristiche che deve avere l’abito da sposa perfetto per una donna con le curve: o un taglio stile impero o un abito con una linea asimmetrica soprattutto nella zona fianchi. Noi di Zankyou abbiamo scelto tra tutte le Collezioni Sposa 2012 gli abiti che meglio valorizzano le caratteristiche di una donna “morbida”.

Tre abiti da sposa taglio impero disegnati da Manuel Mota per Pronovias, perfetti per la sposa curvy. Foto www.pronovias.com
Abito taglio impero con corpetto in cristalli bianchi e rosa. Galvan Sposa Collezione 2012 Mod. Ricreativa. Foto www.galvan-sposa.com
Abito stile impero con cintura gioiello sotto il seno. Colet Collezione 2012 Foto www.nicolespose.it
Due idee di Vera Wang secondo noi ideali per chi ha fianchi generosi. Il multistrato della gonna cela le rotondità. Vera Wang Bridal Collection 2012. Foto www.verawang.com
Monospalla, in tessuto fluido perfetto per non segnare i punti critici. Atelier Diagonal Collezione 2012 Foto www.atelierdiagonal.es
Splendido abito taglio impero con corpetto lavorato e arricciatura morbida. Maggie Sottero Collezione 2012. Foto www.maggiesottero.com
Bustier con fili di rafia bianchi lavorati per formare una ragnatela di fiori. Sotto l'abito è fluido, scivolato, in più strati di organza e mussolina. Acquachiara Collezione Divine Beauty 2012 Foto www.acquachiara.it

Come avete potuto notare questi abiti hanno tutti la caratteristica comune di non accentuare la zona fianchi grazie a tessuti scivolati come lo chiffon o l’organza. Il taglio a impero come avete potuto vedere focalizza l’attenzione sulla parte alta del corpo, quindi il viso e il decolleté, spostandola da quella critica, ovvero la zona pancia-fianchi, che deve essere accarezzata da un tessuto leggero per non enfatizzare il problema. Un’alternativa audace può essere poi la scelta di un abito con cintura sotto il seno e una gonna molto ampia e vaporosa, come i modelli di Vera Wang 2012 che vi abbiamo proposto…in quel caso l’esasperazione degli strati di tessuto nasconde il problema fianchi.

Abito in chiffon con spalle e corpetto in pizzo. Monique Lhuillier Collezione 2012 Foto www.moniquelhuillier.com
Perfetto il taglio di questo abito monospalla che con l'arricciatura centrale mimetizza l'accenno di pancetta. Galvan Sposa Collezione 2012. Foto www.galvan-sposa.com
Essenziale questo abito firmato Claraluna in Mikado con arricciatura sotto il seno. Foto www.claraluna.it
Per una sposa che ha carattere,questi abiti di Vera Wang sono perfetti per nascondere fianchi generosi grazie ai multistrati di tessuto. Vera Wang Bridal Collection 2012. Foto www.verawang.com
Questo modello è l'ideale se c'è un problema di rotondità nella zona fianchi. Pronovias Collezione Glamour 2012. Foto www.pronovias.com

Ricapitolando quindi: sì ad abiti taglio impero, in tessuti morbidi, che valorizzino la parte alta del corpo mascherando la rotondità di pancia e fianchi. Perfetti anche gli abiti con linea asimmetrica purché non si restringano troppo in vita. Assolutamente da evitare abiti stile sirena e anche quei modelli con spille o cinture gioiello proprio all’altezza della vita, che è la parte che vogliamo mascherare. Per la zona inferiore quindi la parola d’ordine è “massima semplicità”. Ultimo consiglio: sorridete. Adele in questo è una maestra da imitare…basterà vedervi felici e raggianti che i chili in più non saranno più nemici da sconfiggere ma il vostro vero punto di forza!

Volete consigli o avete qualche domanda riguardo al pianeta wedding? Scrivete sul nostro Forum!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni