IT Login
IT

Tutorial per partecipazioni di nozze in origami: fai da te è bello!

Credo che le partecipazioni nuziali rappresentino un passo importantissimo nell’organizzazione del grande giorno, perchè sono il primo indizio che darete agli invitati sullo stile del vostro matrimonio. Per questo, non dovreste scegliere un invito anonimo, che si adatterebbe a qualunque coppia. Ogni matrimonio ha una sua storia, e gli inviti la devono riflettere!

E cosa potrebbe rappresentarvi meglio di un invito matrimoniale “fatto in casa?

Questo progetto deriva dall’antica arte giapponese dell’origami: io l’ho trovato sfogliando “Matrimonio e cerimonie fai da te – Fabbri Editori”, e l’ho trovato davvero semplice… quindi sia che siate portate per l’handmade, sia che voi e il fai da te siate come due rette parallele, no problem: questo è il tutorial che fa per voi!

Ciò di cui avrete bisogno è:

- un cartoncino A4 250 gr, a tinta unita, possibilmente chiara per stampare gli inviti (invito alla cerimonia, invito a pranzo);

- un foglio A4 colorato, di carta fatta a mano, o comunque di una carta particolare per realizzare la busta;

- stecca piega carta;

- righello, matita e taglierino;

- pistola per la ceralacca, e stecche di ceralacca;

- colla o distanziatori biadesivi.

Siete pronte? Ecco le immagini passo per passo…

Tutorial fotografico per realizzare le partecipazioni di nozze, via "Matrimonio e cerimonie fai da te" - Fabbri Editori
Tutorial fotografico per realizzare le partecipazioni di nozze, via "Matrimonio e cerimonie fai da te" - Fabbri Editori
Tutorial fotografico per realizzare le partecipazioni di nozze, via "Matrimonio e cerimonie fai da te" - Fabbri Editori
Tutorial fotografico per realizzare le partecipazioni di nozze, via "Matrimonio e cerimonie fai da te" - Fabbri Editori
Tutorial fotografico per realizzare le partecipazioni di nozze, via "Matrimonio e cerimonie fai da te" - Fabbri Editori
Tutorial fotografico per realizzare le partecipazioni di nozze, via "Matrimonio e cerimonie fai da te" - Fabbri Editori

Per quanto riguarda gli inviti, potete impaginarli direttamente su word: realizzate due caselle di testo, una da 12,5×10,5 cm per l’invito alla cerimonia, ed una da 10,5×8,5 cm per l’invito al pranzo.

Potete poi personalizzare come meglio credete la vostra partecipazione origami: anziché chiuderla con la ceralacca, potete utilizzare un adesivo oppure un nastrino, confezionando la busta come una sorta di pacchetto!

Se la carta che avete scelto non vi permette di scrivere sul fronte il destinatario dell’invito (come la mia, tutta bitorzoluta!), potete applicare un’etichetta adesiva su cui scrivere, oppure chiudere l’invito col nastro e allegare una tag con il nome del destinatario!

Insomma, date sfogo alla vostra fantasia, e non mi resta che augurarvi… buon lavoro!

Partecipazioni FamilScopri di più su “Partecipazioni Famil”
Se il diy non fa per voi, consultate la nostra directory! Foto credits: Partecipazioni Famil

E qualora il diy non faccia per voi, cercate nella nostra directory i migliori fornitori tipografici, suddivisi per città di provenienza: un esempio? Se state cercando un fornitore per inviti di nozze a Roma, rivolgetevi con fiducia ad ottimi professionisti quali Partecipazioni Famil, Fdp Stampa Tipografia, o EventiLab Design & Creations!

*******************************************************

Autore: Caterina

www.lideagrafica.it
www.lideagrafica.blogspot.it

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni