IT Login
IT

Tattoo al dito, al posto della fede nuziale: una tendenza irresistibile!

Scambiatevi gli anelli…oh scusate il tattoo“. La fede nuziale ha perso il suo fascino? Assolutamente no, basta dare un’occhiata alla nostra photogallery sui più bei gioielli da sposa per il 2016. Ma è innegabile che tatuarsi il nome del proprio partner sia un trend degli ultimi anni, magari accompagnato dalla data del giorno del matrimonio o da un simbolo che rappresenti l’infinito. La creatività e l’esclusività sono le caratteristiche fondamentali di questa nuova moda che vede moltissime coppie tatuarsi l’eterna fedeltà sulla propria pelle. Che sia una fede o a maggior ragione un tattoo indelebile, la vostra vita non sarà più la stessa dopo il vostro fidanzamento ufficiale, almeno in questi 5 aspetti.

Foto via Inked Weddings

Si dice che la nuova “visione” di intendere la vita sia volta verso la spiritualità e l’affermazione del proprio essere. Sembra banale, ma lo si percepisce anche da queste piccole cose. Fin dall’antichità l’anello ha sempre rappresentato il simbolo del potere, poi si è trasformato nel simbolo dell’amore, ma sembra che questa trasformazione non cessi di stupirci. Sembrano anzi lontani anni luce i tempi in cui una sposa tatuata destava scalpore “Nell’ambito matrimoniale, fino a qualche anno fa il galateo diceva assolutamente no! alle spose con tatuaggi in vista e, per tale motivo, hanno avuto largo impiego le coperture con fondotinta e il ricorso ad abiti strategici. Ma adesso (finalmente) qualcosa sta cambiando…” racconta nel suo blog Fulvia Sebastiano, Wedding Planner, da oltre 15 anni e ideatrice di Vaniglia e Cannella. Può trattarsi della fatidica data ma anche delle iniziali della coppia o di una frase importante per entrambi, così come di un simbolo minimal o di un logo che racchiuda vari significati. Se l’idea vi tenta ma, come la wedding writer Maura amate i tatuaggi ‘veri solo sulla pelle degli altri, potrete optare per tattoo temporanei come quelli disponibili su Etsy e segnalati da www.lovestoryteller.it nel suo blog.

Foto via Somethingturquoise
Foto via Elitedaily.com
Foto via Beachwedding

Vi sono poi tatuaggi semi-permanenti che molte spose scelgono di fare proprio in occasione delle loro nozze, nelle loro varianti più etniche ed esotiche: la community di matrimoni alternativi My marriage and mor cita nel proprio blog la pratica del mehendi indiano, ovvero la tradizione di dipingere mani e piedi della futura sposa con l’hennè, per simboleggiare il passaggio dallo stato di ragazza a quello di moglie. Mentre in occidente, non mancano varianti più glamour con tattoo realizzati con hennè bianco e cristalli di  Swarovski. Mai come in questo caso, la raccomandazione di rivolgervi a un professionista diventa un must: potrete dare un’occhiata a Tatuaggi Ink Italia, il portale di riferimento in Italia del settore. Che ne dite, vi tenta l’idea?

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni