IT Login
IT

Sposarsi in una vecchia prigione: e se ti dicessimo che loro l’hanno fatto?

Individuare la location perfetta per il vostro matrimonio è la misson impossibile di ogni coppia… a meno che voi non abbiate letto i nostri consigli! E’ una fase in cui avete mille aspettative, dalla comodità degli ospiti alla magia del luogo, sono tantissimi i dettagli da considerare.

A volte però rompere gli schemi è la soluzione ideale, e potreste ritrovarvi a fare come questa coppia che, reggetevi forte, si è sposata in una vecchia prigione!
Ma cosa rende questo matrimonio così speciale? Scopriamolo insieme!

Foto: Jenni Elisabeth

Una sposa ricamata ed …

A sorprendere dell’abito da sposa non è la linea, semplicissima e fluida, con scollatura rotonda e mezze maniche ma gli inserti disegnati a ricamo che danno un tocco folk all’abito aggiungendo carattere ed energia al look.
Per completare l’insieme la sposa ha scelto un sandalo bianco molto sobrio e minimale, perfetto per fare risaltare tutti gli altri dettagli del suo stile! E per finire uno styling pulito e senza fronzoli, una messa in piega naturalissima in cui la frangia vaporosa fa risaltare ancora di più il suo sguardo pieno di gioia e il suo magnifico sorriso! (Adoriamo questo stile di make up fresco e naturale, guarda il nostro video per scoprire come realizzarlo e scopri qui i nostri consigli di stile per essere incantevole)

Foto: Jenni Elisabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
  • …uno sposo a fiori!

Lo sposo ha optato per un abito formale, dalla linee tradizionali, combinato con una classica camicia bianca, ma la vera protagonista del look  è la cravatta arricchita con una stampa a fiori che sembravano essere dipinti ad acquerello! Se anche il tuo futuro sposo ha una personalità eccentrica non perdere le proposte delle sfilate di Ermanno Scervino!

Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth

 

Foto: Jenni Elizabeth
  • E per le damigelle un raggio di sole!

Quando ad essere protagonisti sono i colori, le damigelle della sposa non possono essere da meno e risplendere con un tocco di luce e originalità!
E quale colore poteva accendere il loro look se non il giallo? Una scelta decisamente condivisibile considerato lo stile così fresco e naturale dei vestiti arricchiti da gioielli e bouquet con fiori nelle tonalità calde del sole.
Considerando che il bianco e il nero sono da evitare se sei un ospite, come ti consigliamo nel nostro manuale della perfetta invitata a nozze, puntare sui colori è la scelta più giusta, come ci dimostrano Fendi e Pronovias e Tarik Ezid!

Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
  • La cerimonia in un castello!

E parlando di location speciali quella che ha scelto la nostra coppia per la cerimonia era davvero degna di una favola: la cappella privata di un antico castello medioevale circondato da splendidi giardini. (Ma non invidiarli, qui trovi le 10 location più belle della Sicilia, della Sardegna, del lago di Como)
La cerimonia è stata formale e riservata, con musica dal vivo ed il suono inconfondibile dell’organo ad allietare tutti i presenti. Le decorazioni country e minimali erano in perfetta armonia con la semplicità della location e ne valorizzavano tutto il suo stile rustico.

Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
  • Il bachetto accogliente come a casa!

Il modo in cui gli sposi hanno saputo riadattare gli spazi di questa vecchia prigione è davvero soprendende!
Un allestimento sapiente ha trasformato gli spazi che un tempo erano riservati ai prigionieri in un salotto accogliente: mobili bianchi, tavoli in legno rustico, lavagne per annotare gli auguri, una libreria vintage e centrotavola con colori brillanti riscaldavano l’atmosfera restituendo a tutti la sensazione di essere a casa…

Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
  • Lo shoot fotografico in una foresta incantata!

Un’altra scelta speciale che hanno fatto i nostri sposi è stata quella di dedicarsi un servizio fotografico senza uguali, riservandosi il tempo per spostarsi in un bosco poco distante dalla location e godere di una sessione di foto privata.
La natura, i colori dell’ambiente e la vastità dello spazio hanno incorniciato gli sguardi degli sposi creando la cornice ideale per degli scatti davvero romantici!

Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth
Foto: Jenni Elizabeth

Se lo stile rustico ti piace ma non sai da che parte cominciare per adattarlo al tuo matrimonio sfoglia la nostra gallery e non perdere i nostri consigli per un ricevimento in campagna.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni