IT Login
IT

Speciale seconde nozze: 6 cose che dovresti aver imparato dal tuo primo matrimonio…

Un nuovo amore è a tutti gli effetti una sorta di seconda rinascita. Chi ci è passato, assicura di sentirsi ringiovanito, pieno di energia e voglia di fare. Perché l’amore cura, rigenera ed irriga anche i terreni più inariditi. Se vi riconoscete in queste parole, e nonostante le migliori premesse ed intenzioni, l’unione in cui credevate è naufragata, non privatevi della gioia di vivere una nuova relazione.

Luigi Orlando FotografoScopri di più su “Luigi Orlando Fotografo”
Luigi Orlando Fotografo

E se avete incontrato la vostra anima gemella solo dopo un primo tentativo poco felice, perché non promettersi amore eterno? Il matrimonio, come abbiamo visto, è il più bel regalo che potrete fare a voi ed alla persona che avete incontrato dopo una delusione! Se di comune accordo avete deciso di compiere il grande passo, è obbligatorio considerare alcuni DON’Ts: ecco 6 cose da NON commettere per nessuna ragione.

1. Celebrare un matrimonio uguale

Tassativamente vietato ripetere una cerimonia simile alla precedente: meglio agire per opposti, dato che la persona che ora avete accanto è completamente diversa, così come probabilmente lo siete voi.

Studio Fotografico SantoniScopri di più su “Studio Fotografico Santoni”
Studio Fotografico Santoni

Da escludere allestimenti, tipologie di location ed outfit che anche solo ricordino la passata relazione. Solo in questo modo potrete davvero vivere addosso la sensazione che si stia aprendo una nuova tappa. Se siete a corto di idee riguardo al mood del ricevimento, è perché non avete ancora considerato le possibilità praticamente infinite che ci offrono le ultime tendenze: correte ai ripari cliccando qui!

2. Indossare un abito simile

Diamo per scontato che l’abito indossato in occasione del primo matrimonio sia chiuso in un baule, e che non vi sfiori neppure per un istante l’idea di indossarlo di nuovo (vero?!). Perfetto, a questo punto non dovrete far altro che sbizzarrirvi tra le collezioni sposa 2016 e la nuova percezione che avrete di voi stesse: dalle prime nozze sarà passato qualche anno, quindi perché non considerare cosa ci stia meglio in base a silohuette e gusti che si saranno evoluti insieme a voi? Per la stagione nuziale in corso i wedding brand italiani ed intenrnazionali ci offrono proposte originalissime: ecco una selezione dei 100 abiti da sposa 2016 più originali!

Fiò CoutureScopri di più su “Fiò Couture”
Fiò Couture

Il bon ton impone un outfit più sobrio in caso di seconde nozze, eppure osare si può, esattamente come abbiamo visto con questa fantastica selezione di modelli che potrete sfoggiare qualora optiate per una cerimonia civile. “Non siete voi a scegliere l’abito da sposa, ma è lui a scegliere voi” sosteneva in quest’intervista lo staff di Ateleba Sposa. Questa frase ci è parsa davvero illuminante e riteniamo che si possa applicare anche ed a maggior ragione nel caso delle seconde nozze, quando potrete optare per un modello che magari vi ha sempre tentato, ma che vi pareva too much.

ÖZLEM SÜER WHITE 2016Scopri di più su “ÖZLEM SÜER WHITE 2016”
ÖZLEM SÜER WHITE 2016

Avete già dato un’occhiata a questi modelli di abiti da sposa super-sexy? Vi dimostreranno come essere eleganti e allo stesso tempo seducenti. Del resto, la scelta dell’abito da sposa va ben oltre gusti e budget: è una vera alchimia in cui  ogni singolo dettaglio parla della sposa, come sostiene da sempre lo staff di Maridà.

Maridà Lovely MomentsScopri di più su “Maridà Lovely Moments”
Maridà Lovely MomentsOK

3. Ripetere gli stessi errori durante l’organizzazione

Non è casuale che uno degli articoli più letti di tutto il nostro magazine sia questo relativo agli errori che commettono 9 spose su 10, accanto alle 20 cose che tutte le spose dimenticano durante l’organizzazione del loro Giorno più bello. Si tratta, infatti, di tematiche in cui molte si riconoscono, proprio perché è forte e chiaro il rischio che una cerimonia possa andare a monte in un solo minuto, come abbiamo visto più dettagliatamente qui.

Max Allegritti FotografiaScopri di più su “Max Allegritti Fotografia”
Max Allegritti Fotografia

Se quindi, vi sono degli imprevisti sempre in agguato, e la presenza di una wedding planner è garanzia di tranquillità anche a prova di potenziale Bridezilla, fate mente locale sui mesi precedenti alle vostre prime nozze e considerate attentamente errori ed imprevisti in cui vi siete imbattute, per mettere in pratica la lezione imparata. Resettare il passato facendone tesoro: quale miglior modo per iniziare la vostra nuova vita a due?

4. Fare paragoni

‘Fare paragoni con l’ex? Terribile, mai fatto’ è la frase che potrebbe scalare la vetta della classifica delle bugie che tutte le donne dicono. Perché ripensare ed a tratti idealizzare il passato, è una caratteristica che ci accomuna tutte quante, nessuna esclusa ahinoi.

Leonora & Dario Mazzoli Wedding PhotographersScopri di più su “Leonora & Dario Mazzoli Wedding Photographers”
Leonora & Dario Mazzoli Wedding Photographers

Per quanto banale, l’unico consiglio che possiamo darvi a tal proposito è quello di vivere il presente senza paragonare i due amori vissuti né la cerimonia che verrà con quella celebrata tempo fa. Concentratevi su di voi e fate di tutto perché il fil rouge del vostro matrimonio splenda di luce propria, rispecchiando la vostra coppia al 101%!

5. Discorso! Discorso! Discorso! 

Che non vi venga in mente di permettere a genitori, amici e testimoni di pronunciare parole simili a quelle proferite in pubblico in occasione delle vostre prime nozze, anche se si è trattato del discorso più bello che abbiate mai sentito in vita vostra.

LoretifotoScopri di più su “Loretifoto”
Loretifoto

Appartiene ad un’altra epoca, e come tale va archiviato insieme ai ricordi più cari, la cui ombra non deve però minare la felicità odierna. Siete persone nuove con accanto un’altra metà che vi completa: sarebbe inappropriato e di pessimo gusto – soprattutto nei confronti della persona che ora vi sta portando all’altare – che i discorsi riportino in vita una fase ormai trascorsa.

6. Lasciare in bella vista foto del passato

I ricordi sono quanto di più prezioso abbiamo, ed è giusto conservarli e portarli sempre con noi, in un angolo remoto del nostro cuore, come se fossero un file zippato su cui non si clicca mai, ma sappiamo che è lì da qualche parte nella nostra memory card (rende il paragone, eh?). Tuttavia, lasciarli in bella vista è un gesto di cattivo gusto nei confronti della sensibilità del nostro attuale partner, che non vorrà avere sotto gli occhi o comunque a portata di mano i ricordi delle vostre vacanze e del vostro quotidiano con l’ex.

Fulvio Pettinato FotografiaScopri di più su “Fulvio Pettinato Fotografia”
Fulvio Pettinato Fotografia

Come abbiamo visto, la trasparenza e la sincerità sono le basi di un amore duraturo, ma ci sono aspetti del nostro passato sentimentale che non necessariamente dobbiamo rivelare, anzi: ve li sveliamo qui.

Se avete gradito questo piccolo vademecum, non perdetevi questa TOP delle 50 cose da non fare assolutamente durante il vostro giorno più bello: prevenire è meglio che curare, che si tratti di seconde nozze o meno!

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni