IT Login
IT

Scopri il trucco perfetto per il tuo matrimonio grazie alle dritte dei nostri esperti di make up

Se vi abbiamo illustrato le tendenze per il trucco da sposa e ci siamo occupati della bellezza sposa a Milano ed abbiamo dedicato un articolo al make up per la sposa a Roma, un motivo ci sarà: l’importanza del trucco nel giorno delle nozze è fondamentale per l’intero look nuziale, assieme con l’abito da sposa e l’acconciatura. È importante saper valorizzare il volto mettendone in evidenza i pregi e nascondendone i difetti, facendo in modo di rispettare la personalità di ogni donna e lo stile che ha scelto per le sue nozze.Abbiamo voluto quindi chiedere a 3 professioniste del make up quali sono le principali richieste delle spose e  quali consigli si sentono dare a tutte coloro che si apprestano all’altare.

Iniziamo con Francesca Biosa, truccatrice e consulente d’immagine che lavora nel mondo della moda, della pubblicità, della comunicazione e della televisione:

“Come sappiamo, la prima scelta per una sposa è quella del vestito: stili, tagli geometrici e tessuti che mutano nel tempo, ogni anno ci sono collezioni all’avanguardia e nuove proposte, sempre differenti, a volte ornati da ricami e pizzi, a volte definiti da linee sobrie e pulite. Una decisione ardua quella dell’abito da sposa ideale nell’ampia offerta di proposte, tuttavia la decisione finale arriva nel momento in cui s’indossa l’abito, una sensazione unica pervade la sposa, che subito percepisce un legame con il vestito, e trova il perfetto incontro tra vestibilità e gusto personale. In seguito si passa alle fasi di bellezza, come l’acconciatura da sposa e soprattutto il make up, elementi incisivi sul look della sposa, un’unione che offre un’immagine eterea immortalata dallo scatto fotografico.

Francesca Biosa

Un professionista del trucco ha la necessità di conoscere diversi dettagli, come i colori e lo stile dell’abito, gli accessori della sposa, l’acconciatura e soprattutto deve valutare la personalità della cliente e comprendere a fondo il tema centrale di tutto il contesto nuziale. Le proposte devono essere sempre personalizzate, studiate e create a regola d’arte interpretando le diverse esigenze. Solitamente le spose prediligono un trucco naturale, il cosiddetto “acqua e sapone”, che le renda genuine. Il primo passo è quello di verificare l’idratazione della pelle, per evitare risultati antiestetici come un effetto lucido o increspato sul viso: a tal proposito saranno basilari i suggerimenti utili a riequilibrare il tipo di pelle tramite trattamenti cosmetici mirati. La particolarità di un maquillage di questo tipo, sono la freschezza e la luminosità, ed è importante perciò creare una base perfetta a lunga tenuta che valorizzi le caratteristiche del volto.

Francesca Biosa

Fondamentale per un “natural beauty” è l’utilizzo di un pre-make up come il primer che aumenta la durata del trucco e mantiene il viso opaco. La scelta di un ottimo fondotinta è essenziale, a seconda delle necessità è possibile adoperarne uno luminoso oppure opaco, abbinato ad una cipria, preferibilmente in polvere, senza sovraccaricare. Le tonalità più adatte per gli ombretti sono i classici colori della terra, come le nuance dei marroni, rosa, beige e pesca, che rendono lo sguardo carismatico, elegante e brillante. L’eyeliner si distingue con una linea sottile appena accennata che dona profondità e individualità allo sguardo della sposa, mentre il vero protagonista è il mascara, rigorosamente waterproof, che dona ancor più definizione. Infine il blush ed il trucco sulle labbra, generalmente le gradazioni si uniscono perfettamente: i colori più richiesti sono il pesca, molto discreto, mentre sulle labbra l’effetto nudo. Un altro elemento da non trascurare è il prodotto illuminante, in crema o in polvere per donare un tocco di luce preservando il trucco naturale.

Francesca Biosa

Il 2015 è l’anno delle proposte diversificate e si presenta con una moltitudine di soluzioni per la sposa, ma il natural beauty resta sempre un evergreen intramontabile. Le altre tendenze raccomandano invece un look classico in stile anni 50’, dove protagonisti sono l’eyeliner grafico ed il rosso ben delineato sulle labbra, che dona sensualità ed eleganza. Infine, per chi ha una personalità forte, può optare per uno smokey eyes elegante, con sfumatura ricercata dai colori scuri, abbondante mascara e, per chi lo desidera, l’inserimento di ciglia finte più o meno voluminose”.

Proseguiamo con Francesca Sattin, che da molti anni si occupa di make up ed acconciature soprattutto in campo pubblicitario foto/video e nell’ambito wedding:

“Per quanto riguarda il trucco sposa noto che la tendenza è sempre quella rivolta alla ricerca della naturalezza, semplicità e luminosità. Ma il trucco acqua e sapone è paradossalmente quello più complicato: se usiamo pochi prodotti rischiamo di sembrare struccate e non ci valorizziamo; al contrario se ne usiamo troppi, il risultato sarà eccessivo. Il trucco acqua e sapone mette veramente in gioco le competenze tecniche pittoriche, come la conoscenza del chiaro-scuro e delle luci/ombre; solo così si riesce infatti con l’uso di pochissimi prodotti a valorizzare e far risaltare i pregi di un viso e a nasconderne le imperfezioni. Un buon professionista ha quindi l’obiettivo di valorizzare ed enfatizzare, senza stravolgere il viso e questo risultato lo si ottiene anche conoscendo la cliente, parlando e chiaccherando prima con la sposa al fine di intuirne i gusti e la personalità. In merito alle acconciature da sposa, sono davvero tantissime le opzioni: sicuramente romantiche e un po’ decadenti (che siamo sicuri staranno benissimo con questi 100 abiti da sposa più romantici per il 2015), quelle che noi in gergo a volte chiamiamo “sporche”, per questa allure un po’ disfatta. Io personalmente mi sono innamorata di un’acconciatura semplice ed originale allo stesso tempo, che ho realizzato sulla mia modella di fiducia Laura.

Francesca Sattin
Francesca Sattin

Concludiamo quindi con Azzurra Make Up, che da anni lavora come professional make up artist per sfilate di importanti brand di moda e collabora con il mondo televisivo e case cosmetiche:

“Per mettere in risalto l’immagine femminile bisogna tener presenti alcuni fattori quali l’età della cliente, l’occasione per cui si richiede il trucco, la personalità.
Per quanto riguarda il matrimonio suggerisco sempre alle mie sposine colori molto tenui come il salmone, il pesca o i toni del marrone perché occorre poco per far risaltare il loro volto già luminoso per la felicità di quel giorno, anche se talvolta un po’ stanco dati i preparativi e magari l’ansia della notte precedente.

Azzurra Make Up

Quest’anno la moda propone il rosso marsala, il colore elegante che ricorda il vino da cui prende il nome, ma per chi ama il make up più delicato via libera invece alle nuances tenui ed impalpabili dai toni pastello (proprio come le proposte di abiti da sposa color pastello che vi abbiamo presentato) che sembrano prese in prestito dai giardini fioriti.
In generale la mia idea è che il make up non può e non deve trasformare il volto, bensì renderlo più armonioso e raffinato. Per questo, specialmente il giorno del “sì” è indispensabile affidarsi all’esperienza di un professionista del settore che sia in grado di offrire un servizio completo di consulenza d’immagine”.

Azzurra Make Up
Azzurra Make Up

Per concludere, che seguiate la linea tradizionale del make up acqua e sapone o che vogliate qualcosa di più incisivo, quel che più importa è vi sentiate a vostro agio e siate voi stesse…e che vi affidiate a delle mani esperte: non perdetevi quindi la nostra directory dove troverete tanti professionisti del make up pronti a venire incontro alle vostre esigenze.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Commenti (1)

federica
25 April 2015

Francesca Biosa, sinonimo di creatività, professionalità e dolcezza…. tutto ciò di cui hai bisogno!

Lasciare un commento

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni