IT Login
IT

Le 40 regole fondamentali per iniziare un matrimonio col piede giusto

Iniziare il matrimonio col piede giusto è la chiave per assicurarsi un’amore che duri tutta la vita. Ecco 40 consigli per aiutarvi a costruire una casa serena, dove regnino rispetto ed amore.

Nabis Studio FotograficoScopri di più su “Nabis Studio Fotografico”
Nabis Studio Fotografico

1. Ora siete due. La famiglia è importante, ma è giunta l’ora di separarsi dalla mamma e iniziare a pensare come un nuovo nucleo famigliare.

2. Come fidanzati. Continuate a mostrarvi l’affetto e il romanticismo come avete fatto nel fidanzamento, prima di sposarvi. Non dimenticate i regali, gli appuntamenti e le lunghe chiacchierate.

3. Buongiorno! Salutatevi sempre e auguratevi la buona giornata, un abbraccio e un bacio rafforzeranno le vostre emozioni.

4. Parlare e risolvere. Come in tutti i rapporti di coppia ci saranno dei disaccordi; al posto di allontanarvi discutete delle vostre differenze e giungete ad una soluzione.

5. Tempo da soli. Uscite almeno una volta alla settimana per fare qualcosa da soli o con amici.

6. Fiducia. Essere sposati non da il diritto a curiosare nelle cose dell’altro. Rispettate gli spazi privati: mail, cellulare, oggetti personali.

7. Stabilire i compiti. Entrambi vi dovete impegnare nella cura della casa. Dividetevi i compiti, ad esempio se sei tu a cucinare lui laverà i piatti.

8. Appoggiarsi reciprocamente. Ci saranno sempre preoccupazioni e problemi famigliari o di lavoro. Condividete le vostre inquietudini e cercate di starvi vicini come coppia.

9. No alle intromissioni. Chiedete ai vostri genitori di non intromettersi nel vostro matrimonio, soprattutto con insistenti domande su futuri nipoti!

10. Sostenersi. Gli obiettivi comuni sono importanti tanto quelli personali . Appoggiatevi a vicenda per ogni traguardo.

Emanuela Vigna photoScopri di più su “Emanuela Vigna photo”
Emanuela Vigna photo

11. Nuovo spazio. da un giorno coll’altro vi ritroverete a pianificare una nuova vita. Stabilite delle routine che si adattino alle vostre attività giornaliere, sarà più facile organizzarsi.

12. Parlare di tutto. Tenere le cose nascoste non risolve nulla, accrescerà la tensione e finirà col farvi allontanare. Fate un bel respiro e spiegate con calma ciò che vi turba.

13. Festeggiare. Compleanni, anniversari, ricorrenze, sono i momenti più importanti di un rapporto di coppia, non dimenticate di festeggiarli, anche con un regalo.

14. Ordine. Tenere pulita la casa sarà più facile se ogni cosa ha il suo posto. Tenete solo gli oggetti che utilizzate e metteteli sempre nello stesso posto.

15. Giorni fissi. Condividete alcune abitudini, ad esempio la spesa il lunedì sera o la colazione insieme la domenica. Ricordate la vostra casa è di entrambi.

16. Cenette gustose. Per non dover cucinare tutti i giorni, preparate dei piatti gustosi e metteteli da parte! Quando arriva sera basterà scongelare il menù e preparare un’insalatina di accompagnamento.

17. Menù bilanciato. Il matrimonio fa ingrassare, è comprovato. Concedetevi i piaceri della tavola, ma senza esagererà con le calorie.

18. Feste in casa. Certo che dovete invitare i vostri amici! L’importante è condividere anche le pulizie dopo la festa, se non volete trasformarla in incubo.

19. Parole dolci. Fare complimenti al vostro partner è importante per farlo sentire speciale.

20. Stare insieme. Non è detto che il calcio piaccia ad entrambi, però tuo marito può guardarlo alla TV mentre leggi un libro. Stare insieme vi mantiene uniti.

Photolab Rosario ConsonniScopri di più su “Photolab Rosario Consonni”
Photolab Rosario Consonni

21. Vivere il momento. Scrivete una lista di tutte le cose che vi piacerebbe fare insieme e approfittate finché non avete figli! A voi ad esempio cosa piace?

22. Tempo per sè. Non tutte le coppie risolvono i problemi prima di andare a letto. Se siete arrabbiati meglio parlarne la mattina dopo, quando siete più tranquilli.

23. Immagine. Vivere insieme non è un buon motivo per lasciarsi andare, continuate a curare la vostra immagine come facevate prima di sposarvi.

24. Raccontarsi. Alla fine della giornata raccontatevi cosa è successo, parlate dei vostri amici, del lavoro, confidatevi!

25. Unicità. Fomentate l’unione che c’è tra voi con parole, canzoni, battute e occhiatine di complicità.

26. Piani economici. Definite dall’inizio comò organizzarvi per gestire le spese di casa. Eviterete molte discussioni.

27. Pianificazione famigliare. È importare essere in sintonia per quanto riguarda il futuro della vostra famiglia, in particolare condividere il desiderio di avere figli (o di non averli).

28. In due. Il vostro spazio condiviso deve riflettere lo stile di entrambi. Coinvolgetevi nel decorare la casa per renderla più bella insieme, secondo i vostri gusti.

29. Dividi e vinci. fare ciò che ci piace è molto più semplice. Scoprite i vostri punti di forza e dividetevi i compiti secondo le preferenze e le capacità personali.

30. La mia metà. Anche se sembra sciocco, esiste sempre un lato del letto, dell’armadio e del divano che preferiamo. Scegliete il vostro e tenetelo stretto.

Foto Arte Nina KalinovàScopri di più su “Foto Arte Nina Kalinovà”
Foto Arte Nina Kalinovà

31. Pulizia. Con il tempo tendiamo ad accumulare oggetti e vestiti che non usiamo più; un buon modo per mantenere ordinata la casa è fare una donazione per liberarsi del surplus.

32. Ora di ritorno. Capiterà spesso di uscire ognuno coi suoi amici; però ricordate che non siete single e che c’è una persona che vi aspetta. Cercate di stabilire un’orario di rientro e di rispettarlo.

33. Sorpresa gourmet. Fatevi dei regali da utilizzare insieme in cucina: una pentola per fondue, una cantina di buoni vini…è sempre bello condividere una cenetta romantica e  speciale.

34. Disconnettersi. Quando tornate a casa alla sera è importante che sappiate sconnettervi, non solo per voi stessi ma anche per non far pesare all’altro i pensieri negativi della giornata. Cercate di parlare delle cose belle e poi eventualmente condividete i problemi.

35. Posti segreti. Ogni casa ha i suoi nascondigli. Trovate i vostri e custoditeli gelosamente, sono il vostro angolo di privacy.

36. Manie. Tutti e due avete le vostre, non c’è modo di controllarle o di rinunciarvi. Non cercate di nasconderle, e ricordate che vi siete innamorati accettandovi per come eravate.

37. Comprensione. Nessuno è perfetto, non esiste un modo giusto di fare le cose. Accettate l’altro e il suo modo di affrontare la vita, consigliatelo su come migliorare ma senza forzare dei cambiamenti non necessari.

38. Rispetto. Alcune coppie smettono di prestarsi attenzione e parlarsi. La soluzione è semplice: ascoltatevi! È l’unico modo per sapere se l’altro ha bisogno di voi.

39. Parole magiche. Eviterete molti dissapori se userete sempre le due parole magiche ‘grazie’ e ‘perfavore’. L’educazione non va mai scordata, nemmeno nella vita coniugale.

40. Ambiente sano. Comunicazione, apertura mentale, libertà di espressione; questi devono essere i punti fermi per il dialogo tra voi.

Ivan Fois Scopri di più su “Ivan Fois ”
Ivan Fois

Se 40 consigli vi sembrano pochi, ecco altre 10 cose fondamentali da sapere prima di iniziare una relazione seria. Per chi è già certa di avere accanto l’uomo giusto, ecco un’anteprima delle 40 cose a cui penserà nel giorno del suo matrimonio.

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni