IT Login
IT

In a vintage state of mind. Le nozze di Ale e Alf

Foto courtesy: gli sposi

Oggi lasciamo la parola ad una delle blogger più seguite di Italia, che ha deciso di condividere con tutte noi alcuni dettagli sel suo splendido matrimonio, sperando possa essere fonte di inspirazione per chi è alle prese con l’organizzazione delle sue nozze. Diamo quindi il benvenuto ad Ale di Rosaspina Vintage!

  • ABITO & ACCESSORI

Sognando un abito in stile anni ’50 ed avendo già delle idee molto chiare e dettagliate, ho deciso di disegnarlo io stessa e farlo realizzare dalla mia mamma, come da tradizione nella nostra famiglia. Se avete una mamma/nonna/amica esperta o una sarta fidata, questa potrebbe essere un’ottima soluzione, perché potete partire da un vostro bozzetto o scegliere tra migliaia di splendidi cartamodelli vintage, facendoli adattare alle vostre misure.

Foto courtesy: gli sposi
Foto courtesy: gli sposi

L’alternativa è cercare un abito da sposa vintage già pronto, che è decisamente una scelta molto poetica, elegante e ultimamente anche piuttosto di tendenza. Nel corso del 1900 lo stile è cambiato molto da una decade all’altra, di conseguenza sarà semplice trovare la silhouette che più si addice al nostro gusto e alle nostre forme: gli anni ’20 sono perfetti per un fisico asciutto, mentre per una donna dalle forme più mediterranee saranno perfetti gli abiti avvitati con gonna a ruota tipici degli anni ’50 e primi anni ’60. I miei negozi preferiti sono  Dear GoldenFabGabs ed Adored Vintage.
Esistono anche molti negozi online con un’ampissima selezione di abiti ed accessori di ispirazione retrò, come  BHLDN (in cui mi sono letteralmente persa tra tutti gli oggettini carini che avrei potuto usare per il ricevimento), oppure Leanimal, la neozelandese Kelsey Genna o ancora Twigs and Honey, dove ho trovato il mio cerchietto di cristalli fatto a mano.

Foto courtesy: gli sposi

Per gli ometti, sono sempre più di moda i papillon vintage, i gilet abbinati e le scarpe bicolore.
Per la vostra acconciatura invece, se desiderate un perfetto beehive bon ton alla Colazione da Tiffany, delle onde romantiche alla Rita Hayworth o una cotonatura anni ’60 alla Brigitte Bardot, alcune città italiane hanno già saloni di bellezza specializzati in styling retrò, oppure potreste iscrivervi ad un corso di trucco ed acconciatura vintage (a Torino, per esempio, c’è la  Honky Tonk School) per fare tutto da voi.

  • LUOGO & TEMA

Io e Alf desideravamo un matrimonio semplice e non tradizionale, qualcosa che avesse l’atmosfera retrò di una rilassata festa in campagna di fine estate in compagnia delle persone a noi più vicine, e soprattutto volevamo che ci fosse un’altissima percentuale di “fatto in casa”.

Foto courtesy: gli sposi
Foto courtesy: gli sposi
Foto courtesy: gli sposi

Abbiamo scelto come luogo per il ricevimento un delizioso agriturismo immerso nelle colline del Monferrato, la Cascina Papa Mora che ha accolto con disponibilità ed entusiasmo tutte le nostre idee per la decorazione degli ambienti. Niente posti a sedere fissi ma tanti tavolini sparsi per il giardino di rose, in modo che i nostri ospiti si sentissero liberi di stare dove preferissero. Un buffet ricco di specialità del Piemonte fatte esclusivamente con i prodotti della cascina, fiori di campo sistemati dentro barattoli di vetro vintage, palloncini bianchi legati alle sedie, una macchina da scrivere degli anni ’40 con cui gli ospiti si sono divertiti a scriverci messaggi di auguri, succhi di frutta serviti in brocche di porcellana trovate nei mercatini di Londra, gatti, partite di bocce sul prato, spontanei picnic in riva al laghetto e musica anni ’50 in sottofondo. Anche la nostra torta nuziale non era esattamente tradizionale: una torre di deliziose mini crostate alle mele e miele che ha avuto un successone.

  • DIY

Fare le cose con le proprie manine è divertente, dà alla festa un’atmosfera più intima, ogni dettaglio ha una sua piccola storia da raccontare e vi aiuterà anche a mantenere il vostro grande giorno in un budget più contenuto.
Abbiamo disegnato i nostri inviti e li abbiamo stampati con inchiostro nero su una bellissima carta riciclata con bordi arrotondati. Le nostre bomboniere erano barattoli di marmellata fatta in casa da me e mia mamma, confezionati con stoffe vintage, spago ed etichette abbinate agli inviti.

Foto courtesy: gli sposi
Foto courtesy: gli sposi
Foto courtesy: gli sposi
Foto courtesy: gli sposi

Non amando i confetti, abbiamo deciso di chiamare i nostri “non-confetti”: una bellissima coppa di vetro in stile belle époque piena di gelatine Leone alla frutta, con cui i nostri ospiti, armati di paletta, hanno riempito da sé i loro sacchettini di carta personalizzati.
Infine, niente fotografo ufficiale! Abbiamo dato ai nostri amici più esperti dietro l’obiettivo tutte le nostre vecchie macchine fotografiche, le polaroid di quando eravamo piccoli e le reflex digitali e tutti, noi compresi, abbiamo scattato un sacco di fotografie bellissime e soprattutto spontanee che portano con sé tutte le emozioni di quel giorno meraviglioso.


Guest Blogger: Ale di Rosaspina Vintage

Blogger, creative director e designer
Visita lo shop online!

Vuoi collaborare con Zankyou? Contattaci

***

Ringraziamo di cuore Ale per aver condiviso con noi queste bellissime foto! Se anche voi state pensando di sposarvi nella meravigliosa zona del Monferrato, non perdetevi la nostra selezione di location nella provincia di Asti, dove potrete trovare splendide ville per matrimoni, come la Villa Basinetto o la Tenuta Tamburin di Castelnuovo Don Bosco, o ristoranti da favola come La Locanda dell’Angelo, Il Giardino delle Gemme, Il Ristorante al Gottardo o il Ciabot del Grignolin.

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni