IT Login
IT

Quanta tradizione in un solo giorno! Tutto quello che dovete sapere sulle usanze relative alle nozze

Usanze, piccoli riti e superstizione, tanti sono i motivi ma una cosa è certa: il giorno delle vostre nozze sarà più magico se seguirà quanto la tradizione vuole!

E.A.R. Event & Wedding Design Scopri di più su “E.A.R. Event & Wedding Design ”
E.A.R. Event & Wedding Design

Ma gli sposi conoscono i loro doveri relativi al giorno più importante?

No, gli sposi non sono completamente preparatici racconta Elena di Il Filo dei Sogni Wedding & Events .”La sposa sa alla perfezione che il suo giorno dovrà avere qualcosa di blu, qualcosa di prestato e che non dovrà vedere lo sposo la notte prima più per superstizione che per tradizione. Gli sposi sanno solo che non possono vedere la sposa prima del suo ingresso, ma tante tradizioni legate al galateo e al matrimonio in generale sono sconosciute. Ad esempio, l’abito della sposa chi lo dovrebbe pagare? Per tradizione chi paga il buffet e chi il resto? Solitamente è tradizione fare un regalo allo sposo da parte della famiglia della sposa, ma tante coppie questa cosa la sanno”.

In alcuni casi invece conoscono ciò che la tradizione dice ma scelgono di andare in altra direzione come ci racconta   Eva Alice Rossi di E.A.R. Event & Wedding Design, parlando delle tradizioni che gli sposi faticano ad accettare nomina sicuramente “la lista nozze che oggi è sostituita dalle ormai famose buste e le bomboniere che per tradizione dovrebbero essere in cristallo, argento o limoges ed uguali per tutti”.

E.A.R. Event & Wedding DesignScopri di più su “E.A.R. Event & Wedding Design”
E.A.R. Event & Wedding Design

Le principali tradizioni che dovete conoscere si dividono in due gruppi, lui e lei. Partendo dalla sposa:

  • Non guardarsi allo specchio totalmente vestita. Chiedete un parere a mamma e amiche ma una volta completata la vestizione non sbirciate!
  • Non far vedere l’abito al futuro marito, come abbiamo già accennato. Non si parla solo di abito indossato ma anche di cataloghi e abito alla cruccia. Lui non deve vederlo in alcun modo!
  • Dovrete indossare, come ha suggerito Elena,  gli accessori indispensabili: una cosa blu, una cosa nuova, una cosa vecchia ed una cosa prestata.
  • Avrete l’onore di eseguire il famoso e attesissimo lancio del bouquet. La fortunata che lo prenderà al volo si sposerà nell’anno!
  • Non rifare il letto, che sarà invece compito delle vostre amiche o parenti nubili!
Et Voilà le MariageScopri di più su “Et Voilà le Mariage”
Et Voilà le Mariage

Se sei invece invitata ad un matrimonio leggi qui!

Come già accennato non è solo la sposa protagonista della tradizione ma anche lui ha alcuni piccoli riti da seguire:

  • Dovrà infilare tre grani di sale nella tasca sinistra della giacca.
  • Importantissimo non essere soli all’uscita di casa il giorno della cerimonia. Infatti lo sposo non potrà tornare sui suoi passi nel caso di una dimenticanza, dovrà farlo per voi un amico o parente.
  • Non dovrà vedere l’abito in alcun modo e nemmeno la sposa a partire dalla sera precedente le nozze.
  • Come per il lancio del bouquet, al maschile abbiamo l’apertura della prima bottiglia di spumante. Il colpito si sposerà entro l’anno!!
  • Allo sposo il compito di varcare l’ingresso di casa con la sposa in braccio. Una caduta di quest’ultima porterebbe sfortuna.
Il Filo dei Sogni Wedding & EventsScopri di più su “Il Filo dei Sogni Wedding & Events”
Il Filo dei Sogni Wedding & Events

Queste sono le tradizioni che ritroviamo soprattutto in Italia ma sono tantissime le altre che possiamo osservare in matrimoni sparsi per il mondo e che, come ci racconta Sabrina di Sabrina Massari Wedding & Events possiamo fare nostre, soprattutto se fanno parte della nostra famiglia: “Le mie origini sono per metà Usa pertanto mi riconosco molto nella loro cultura e devo dire che trovo non solo commovente ma anche molto molto divertente una cosa che usano fare a New Orleans. Festeggiano le nozze con musiche, danze e due torte, una per gli invitati e l’altra che contiene 10 oggetti nascosti, che le amiche nubili dovranno estrarre alla cieca: chi troverà due anelli si sposerà al più presto mentre, chi trova un ditale rimarrà zitella.

Il Filo dei Sogni Wedding & EventsScopri di più su “Il Filo dei Sogni Wedding & Events”
Il Filo dei Sogni Wedding & Events

Inoltre trovo molto coreografico l’uso di damigelle, anche questa cosa molto anglosassone che non ha niente a che vedere con i testimoni di nozze. Inoltre c’è una leggenda che   risale agli antichi egizi, che credevano che gli spiriti cattivi si radunassero il giorno delle nozze nel luogo del matrimonio per rovinare la buona e lieta atmosfera. Per questo motivo, le amiche della sposa vestivano con abiti lussuosi e seguivano la sposa per confondere gli spiriti maligni, che non potendo riconoscere la sposa non potevano augurale sfortune e nefasti”. Parlando di tradizioni e cultura differenti leggete l’articolo sull’amore senza frontiere. In questo caso potrete sbizzarrirvi con davvero tantissime usanze e tradizioni!

Sabrina Massari Weddings & EventsScopri di più su “Sabrina Massari Weddings & Events”
Sabrina Massari Weddings & Events

La tradizione non riguarda solo il giorno delle nozze ma anche la scelta iniziale del giorno in cui svolgere la cerimonia deve seguire alcune regole ben precise come ci suggerisce Eva Alice Rossi di E.A.R. Event & Wedding Design secondo la tradizione anche scegliere il giorno giusto per sposarsi è propiziatorio per la buona riuscita del matrimonio. Quindi nella scelta della data tenete presente che il lunedì porta buona salute essendo dedicato alla luna, astro e dea delle spose; il martedì porta ricchezza sicura; il mercoledì è molto propizio; il giovedì porta dispiaceri alla sposa; il venerdì porta disgrazia; il sabato sembra sia il giorno più sfortunato in assoluto anche se è il giorno che la maggior parte delle coppie sceglie per sposarsi, sarà dovuto a questo l’incremento dei divorzi degli ultimi anni?!”

Nelle scelte relative al vostro grande giorno fatevi guidare dagli esperti in materia di matrimoni, come  Et Voilà le Mariage e lasciatevi trasportare dalle vostre emozioni e, come ci racconta Sabrina di Sabrina Massari Wedding & Events “le tradizioni in sé sono tutte emozionanti, rappresentano le nostre radici e spesso ogni tradizione ha un significato diverso per ogni singola famiglia”.

E voi, cari sposi, state seguendo le tradizioni legate al giorno del vostro matrimonio?

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni