IT Login
IT

Nel segno di Grace. Pre-collezione 2015 di Pronovias: eleganza e glamour intramontabili, per festeggiare i suoi primi 50 anni

Torna Pronovias ad incantare le spose di tutto il mondo.

Torna in grande stile, come da sempre ci ha abituate.

Torna con un’emozione in più: quella dei festeggiamenti legati ai primi 50 anni dalla nascita della Maison. Ed una cinquantenne, si sa, può essere meravigliosa, qualora vesta se stessa di tutta la classe, l’eleganza ed i dettagli preziosi di cui è capace, e che saprà sapientemente esaltare.

La pre-collezione 2015 firmata da Atelier Pronovias è esattamente questo: una carrellata di abiti incantevoli, dallo stile magnificamente senza tempo, perfetti per il matrimonio di Grace Kelly negli anni ’50 (evocata nella K iniziale del nome di ogni modello), come per quello di Lady Diana negli ’80, ed anche per quello di Kate Middleton un trentennio dopo; in ogni caso, creazioni principesche, raffinate, evergreen, elegiache.

Pronovias 2015Scopri di più su “Pronovias 2015”
Chiedi un appuntamento cliccando qui (Foto: Pronovias 2015)

Con una forte predominanza di abiti off-white, colore della sposa per antonomasia, la collezione si apre anche al pesca, al beige, al rosa tenue; allo stesso modo, a riempire linee sinuose da sirene, e voluminose da regine, i designers di Pronovias hanno impiegato non solo pizzi francesi e sete scivolate, ma anche luminosi chiffon, mikado, tulle illusion infittito di ricami in swarovski e, per la prima volta, l’ottoman, seta preziosa e fortemente strutturata, in virtù della quale i modelli prendono autonomamente, magicamente vita, ancor prima di essere indossati.

Pronovias 2015Scopri di più su “Pronovias 2015”
Chiedi un appuntamento cliccando qui (Foto: Pronovias 2015)
Pronovias 2015Scopri di più su “Pronovias 2015”
Chiedi un appuntamento cliccando qui (Foto: Pronovias 2015)

Opere d’arte che hanno richiesto ai creativi ben 40 ore per la realizzazione del solo disegno di ogni abito; creazioni nate esclusivamente grazie alla poesia dell’hand-made, del fatto a mano, che rende ogni modello ancora più idilliaco.

Pronovias 2015Scopri di più su “Pronovias 2015”
Chiedi un appuntamento cliccando qui (Foto: Pronovias 2015)

Colpiscono i particolari, come da tradizione Pronovias, che per questa collezione vengono declinati in tocchi deliziosamente vintage dei copricapi, in alternanze di tessuti e trasparenze che diventano quasi scultoree in punti focali come la schiena, in ensemble composti da due pezzi che rievocano i preziosi tailleurs che rese celebri Coco Chanel, in code lunghissime e rimovibili che conferiscono un’immediata allure regale, ma al contempo eclettica.

Pronovias 2015Scopri di più su “Pronovias 2015”
Chiedi un appuntamento cliccando qui (Foto: Pronovias 2015)

La pre-collezione 2015 sarà resa disponibile in esclusiva e per soli 3 giorni, dal 13 al 15 Marzo, nell’Atelier Pronovias di Milano, dove sarà possibile altresì approfittare di prezzi speciali ed esclusivi, vista la disponibilità limitata degli appuntamenti, con l’aiuto dei consulenti dello store (qui i dettagli per farne parte).

In definitiva, una collezione splendida, che assume un significato particolare in virtù dell’anno in cui fa la sua uscita: il cinquantenario, che la Maison si propone di festeggiare in grande stile, attraverso la pubblicazione di un volume ad essa dedicato – che racchiude ricordi, aneddoti, real wedding celebri e modelli iconici.

Pronovias 2015Scopri di più su “Pronovias 2015”
Chiedi un appuntamento cliccando qui (Foto: Pronovias 2015)

Ma non solo: 50 Years Wedding Dreams, questo il nome del brand book di imminente uscita, sarà ottimamente accompagnato da una retrospettiva itinerante dedicata ai designers che hanno fatto la leggenda di Pronovias, a cominciare dal recentemente scomparso Manuel Mota, passando per guest collaborators del calibro di Emanuel Ungaro, Valentino, Badgley Mischka e l’ultimo, magistrale Elie Saab.

Una mostra che racconterà un cinquantennio mediante l’esposizione delle creazioni più indimenticabili ed indimenticate, che toccherà tappe quali Barcellona, Milano, New York.

Capitali della moda pronte ad accogliere l’esposizione di un marchio che, in un viaggio lungo un cinquantennio, si è imposto ed ha saputo scrivere, a lettere d’oro, la storia della bridal couture.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni