IT Login
IT

Sposarsi in spiaggia: cosa ne pensano blogger e wedding planner?

Foto via Shutterstock

“Spiagge…immense ed assolate…spiagge già vissute…amate e poi perdute…in questa azzurrità”: così Renato Zero descriveva l’atmosfera estiva qualche anno fa. Ed effettivamente possiamo affermare di essere già in piena estate: per noi di Zankyou la stagione preferita in assoluto, perché sinonimo di matrimoni, scelta dell’abito, consigli per il look delle invitate.

E proprio con l’arrivo delle alte temperature, delle giornate più lunghe, della voglia di trascorrere tempo all’aria aperta, anche il concetto stesso di matrimonio cambia. Molte coppie di sposi, infatti, decidono di celebrare il grande giorno proprio in spiaggia, tra lo sciabordare delle onde, la salsedine che profuma la pelle, la sabbia finissima e il sole che in un trionfo di colori si “sposa” (scusate il gioco di parole) con il mare.

WhitephotographyScopri di più su “Whitephotography”
Whitephotography

In passato vi avevamo dato consigli per organizzare un matrimonio in riva al mare e tante idee per il look sposa in spiaggia: oggi la parola passa ad alcune fra le più famose blogger e wedding planner italiane che ci dicono la loro sul matrimonio in spiaggia.

Prima di parlare di outfit ed allestimenti, bisogna necessariamente citare un elemento importante, ovvero il make up (qui alcuni consigli della make up artist delle star Luisa Festa).

Abbiamo intervistato Roberta Scagnolari, nota ai più come Robyberta Smilemaker, che ci ha dato tanti spunti interessanti. “Per un matrimonio in spiaggia la sposa non deve assolutamente dimenticare la protezione solare! Sul mercato ne esistono di ottime con spf di ultima generazione e texture in grado di reggere il trucco e di creare una situazione favorevole per poter procedere immediatamente con il make-up senza stratificare troppo o sbiancare la pelle.”

BongiornophotostudioScopri di più su “Bongiornophotostudio”
Bongiornophotostudio

Roberta ci parla anche di mineral make up per viso e corpo: “Ottimi i prodotti minerali che aiutano la pelle a respirare durante tutta la giornata e la proteggono nello stesso tempo. Se si decide di utilizzare un fondotinta minerale in polvere è importantissimo fissare bene il tutto e procedere velocemente nell’applicazione di base cremosa e prodotto in polvere. Per gli occhi consiglio prodotti a lunga tenuta e waterproof per evitare tragedie nel caso in cui vi sia qualche lacrimazione di troppo dovuta al vento (tipico delle spiagge ) ma anche a momenti di vera emozione. Alcuni punti luce con un illuminante sul viso, decolté e spalle per brillare sotto al sole in modo sofisticato e un rossetto altamente idratante sulle labbra.” E ancora idee per l’acconciatura: “Per i capelli perfetto un semi-raccolto morbido che risulterà sicuramente più naturale se mosso dal vento che leggero soffia dal mare e muoverà le ciocche in modo elegante!”

Rosario Borzacchiello PhotographyScopri di più su “Rosario Borzacchiello Photography”
Rosario Borzacchiello Photography

Un’immagine simile, eterea e rilassante. è quella che ii ha lasciato Barbara Christmann di Beautiful Curvy: “Sposarsi in spiaggia è un sogno. Amo il mare, la brezza marina, il rumore delle onde e gli spazi aperti e credo che per una coppia sia un luogo romantico, non convenzionale per celebrare un evento così speciale, come si vede in alcuni film americani. Questa scelta mette a proprio agio anche gli invitati che possono muoversi liberamente magari a piedi nudi.”

Ed essendo una guru nel mondo della moda curvy ci dà qualche dritta sull’outfit della sposa curvy: “Sceglierei per loro un abito color avorio o pastello con il corpetto a bustino, mentre la parte sotto dovrebbe essere scivolata in raso di seta con strati di chiffon o tulle tipo petali che ondeggiano al vento e con una coroncina di fiori sui capelli e un trucco naturale. Le damigelle potrebbero indossare abiti sottoveste leggeri con i bordi in pizzo e un coprispalle realizzato a l’uncinetto che ben si adatta allo spirito romantico della situazione. I tavoli per la cena sulla spiaggia all’ora del tramonto dovrebbero essere illuminati da grandi candele schermate da vasi trasparenti e decorati con conchiglie e corde tutti in colori tenui che rendono l’atmosfera più suggestiva e calda.”

Non potevamo non chiedere un parere alle wedding planner più famose della meravigliosa Costiera AmalfitanaClaudia, Rosalinda e Francesca di Frallalà Event Planner & Design ci hanno aperto un mondo onirico e incantato, tipico del sud Italia.
“Un matrimonio in spiaggia? Beh, vista la location dove lavoriamo i matrimoni in spiaggia sono all’ordine del giorno! Noi di Farallalà cerchiamo sempre  di proporre alle nostre spose delle idee originali. Al bando conchiglie, ippocampi e cavallucci marini! Con il nostro lavoro cerchiamo di rendere tangibile l’emozione che il mare puo’ trasmettere attraverso tutte le sue sfumature. Chi è stato da queste parti conosce la magia dei suoi colori che cambiano sempre con il passare delle stagioni o delle ore. Basta entrare in una grotta o adentrarsi in una caletta per immergersi in un acqua color zaffiro, aspettare invece il tramonto per ammirare un’acqua color smeraldo.”
Foto via Shutterstock
E ancora spoiler sull’organizzazione imminente di un matrimonio curato da loro: “Presto realizzeremo un matrimonio su una scogliera ad un passo da mare, un grande buffet, lunghi tavoli con runner di rete, decorati con pietrine in vetro: smeraldo, acqua marina, verde giada. I fiori bianchi e le felci correranno lungo i tavoli all’interno di bottiglie in oro e verde smeraldo.
Alla sera un pizzico d’oro illuminerà la festa con candele e polvere di brillantini dorati così come il riflesso della luna sul mare.Lo sposo in abito di lino e la sposa in abito molto leggero regaleranno ai loro ospiti un piccolo cadeaux: una bottiglina di sale marino aromatizzato.”
Foto via Shutterstock

Ma il matrimonio in spiaggia, sebbene meraviglioso ed innovativo, porta con sé delle piccole problematiche alle quali sia gli sposi che la wedding planner può facilmente ovviare. Ce ne parla Lucia di Confetti a Colazione: “Il matrimonio in spiaggia è il sogno di molti. Le bellissime coste del nostro paese sono la cornice ideale per un matrimonio estivo all’insegna della leggerezza e del relax. Ovviamente dobbiamo usare alcuni accorgimenti per permettere agli invitati di godersi appieno la festa: ricordiamoci di avvisare gli ospiti se il terreno è sabbioso o se ci sono sassi. Prevediamo delle passatoie pedonali sicure ove necessario. Diamo più dettagli possibili sui servizi dell’area che abbiamo scelto: fare il bagno è ammesso? Ci sono degli spogliatoi a disposizione? C’è un dress code?”

Daniele Vertelli PhotographerScopri di più su “Daniele Vertelli Photographer”
Daniele Vertelli Photographer

Lucia ci dà degli ottimi consigli per far sentire i nostri amici non dei semplici invitati ma parti attive della cerimonia: “Ecco alcuni “guest favor” che suggerisco in questi casi: le flip flop da donare agli invitati al loro arrivo. Metteteli a loro agio e si godranno la festa. Un’altra idea? Occhiali da sole. Per non essere abbagliati dal vostro amore ma
anche da sole che in spiaggia è inevitabile.”

Elisa Casanova FotografaScopri di più su “Elisa Casanova Fotografa”
Elisa Casanova Fotografa

E tornando al mondo delle blogger, Veridiana di Fashioniamoci ci confida che ama i matrimoni in spiaggia: “sono per me i più romantici, originali e ricchi d’atmosfera, sarebbe l’unico motivo per cui sarei capace di risposarmi.”

Inoltre ci spiega quale sarebbe il look più adatto per sposa, “non più impostata e dall’acconciatura perfetta, ma con un abito morbido in stile greco, capelli naturali e sciolti al vento, non più tacchi vertiginosi, anche perchè impossibili da portare, ma delle originalissime barefoot sandals.”

Michela ZucchiniScopri di più su “Michela Zucchini”
Michela Zucchini

Sulla stessa falsariga si muove Iolanda di Le amiche delle moda, per quello che concerne la bridal fashion on the beach. “Abbandonate il velo e indossate un cappello stile retrò, utile anche per essere protette dai raggi solari. Un tocco di glam con dei calzari da mare ricamati all’uncinetto, al posto dei sandali, davvero eleganti e di gran gusto. È poi essenziale, considerando la location, scegliere un make up specifico. Io consiglio un trucco fresco e leggero ma che sia frizzante. Colorate le labbra, occhi leggeri. Giocate con tocchi di luce nei punti giusti del vostro viso.

Studio Leta FotografiaScopri di più su “Studio Leta Fotografia”
Studio Leta Fotografia
Ora che avete un quadro più completo, cosa pensate del matrimonio in spiaggia? Lo organizzareste? Diteci la vostra commentando l’articolo.
Zankyou, sito leader da anni nel settore wedding, non ruota solo attorno al mondo fashion: uno dei suoi punti di forza, infatti, è la possibilità di creare un sito web per gli sposi totalmente gratuito con tanto di lista nozze online svincolata da negozi fisici. Un modo, insomma, per agevolare l’organizzazione del matrimonio: le tue nozze con Zankyou saranno innovative e tecnologiche. E non lasciatevi sfuggire gli sconti di primavera, un ulteriore regalo che noi di Zankyou abbiamo pensato per le nostre coppie. All you need is…Zankyou!

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni