IT Login
IT

Marry Me: a Bolzano la fiera degli sposi è nel castello delle fiabe

Luca Gallizio Photography

Qualche tempo fa vi ho raccontato (qui) che in Alto Adige una delle location privilegiate per un matrimonio è di sicuro il castello. Un po’ perché tutte (o quasi) le spose sognano un matrimonio da principessa, un po’ perché in Alto Adige di castelli (belli e soprattutto ben attrezzati per accogliere matrimoni, sposi e ospiti in quantità) ce n’è un bel po’.

Dunque, va da sé che la fiera annuale per gli sposi altoatesini, non poteva che essere in un castello. Per la precisione, a Castel Mareccio che è un bellissimo maniero del 1200, con giardino e vigne tutto intorno, sale affrescate e quell’atmosfera magica e fiabesca che serve per essere il posto giusto sia per sposarsi (è infatti uno dei posti più frequentati per le nozze altoatesine) che per andare a scoprire cosa mettere dentro al proprio matrimonio. Per di più, Castel Mareccio è in centro a Bolzano, quindi pure parecchio comodo da raggiungere (a differenza di molti altri castelli arroccati su colline, montagne, strapiombi suggestivi).

Castel Mareccio

Quindi, se siete da queste parti per un giro turistico, per fare wellness o per passeggiare in montagna e in più state per sposarvi, il 15 e 16 novembre non potete non fare un salto a “Marry Me” (dalle 10 alle 19).

La fiera – che ama definirsi proprio per la sua natura e atmosfera non fieristica “più di una fiera” – raccoglie nelle sale del castello alcuni dei principali fornitori matrimoniali dell’Alto Adige: dai catering, ai fotografi, dai pasticceri ai negozi di abiti, fedi e bomboniere.

Castel PresuleScopri di più su “Castel Presule”
Castel di Presule

Per non farsi mancare nulla, domenica sera ci sarà pure una sfilata di moda, per permettere alle future spose di osservare meglio gli abiti proposti. E ancora, una sorta di “lotteria prematrimoniale” metterà in palio proprio un abito da sposa, una torta nuziale e una sorpresa per il fondamentale viaggio di nozze. E non è affatto male, vincere qualcosa, visti i notori costi che un matrimonio porta con sé!

Castel RametzScopri di più su “Castel Rametz”
Castel Rametz

In più quest’anno la fiera si dota di un ulteriore novità. Uno dei fotografi presenti si metterà infatti a disposizione dei futuri sposi che passeranno a trovarlo, per qualche scatto di engagement session in un set debitamente allestito. Così anche chi ha deciso di non regalarsi questo servizio fotografico, potrà avere qualche buona foto ricordo della cruciale fase di vita prematrimoniale.

Ricapitolando: castello del 1200 + regali + espositori da scoprire + sfilata di moda + assaggini da fare qua e là + engagement session gratuita. Insomma, a Marry Me gli sposi vengono coccolati per benino, come è giusto che sia, visto che li aspetta un periodo, bello – senz’altro – ma anche un pochino stressante e dunque meglio cominciare bene, che poi – si sa – si è già a metà dell’opera.

Guest blogger:

Anna Quinz di franzmagazine.com

Managing Editor & Creative direction, 100% altoatesina

Vuoi collaborare con Zankyou? Contattaci

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni