IT Login
IT

Lista degli invitati: i suggerimenti di Zankyou per evitare incidenti diplomatici!

I nostri consigli per godervi la vostra festa senza incidenti diplomatici! Foto New Jersey Bride South

Le partecipazioni (chissà se le vostre invitate indosseranno vestiti in abbinamento con il colore e lo stile degli inviti, come avevamo suggerito?) non sono ancora state spedite, ma del vostro matrimonio si parla già da parecchio. Uno dei problemi più spinosi da risolvere è sempre quello che riguarda la lista degli invitati. Spesso il budget impone dei tagli – o avete optato per un matrimonio intimo, ma i vostri genitori non sono dello stesso avviso… Noi di Zankyou vi proponiamo alcune soluzioni per risolvere con stile i più classici “incidenti diplomatici” che potrebbero capitarvi.

1) Qualcuno pensa di essere stato invitato (e non lo è). Quando si organizza un matrimonio bisogna mettere in conto una dose extra di pazienza, perché gli imprevisti spunteranno come funghi. Uno dei più “antipatici” da risolvere è spiegare ad una persona che crede che sarà invitata alle nozze (e che ti manda persino un regalo), che in realtà il suo nome non è nella lista. Nella maggior parte dei casi, questo accade con persone che si considerano più di semplici conoscenti, e che magari sono colleghi, o amici dei tuoi genitori, o dei tuoi suoceri. In questo caso, chiedi loro di spiegare che, per motivi logistici, avete deciso di limitare il numero degli invitati. Se, invece, conosci anche tu direttamente questa persona, sarebbe carino scriverle un biglietto ringraziandola, e spiegandole direttamente la situazione. Cercate di essere fermi su questo punto, basta un solo detto per la pace comune per generare una valanga impossibile da frenare. Attenetevi alla lista che avete fatto: le persone che desiderate siano con voi sono tutte lì.

2) Una persona ti conferma che verrà… con qualcun altro. Di norma l’invito è riferito solo alle persone citate espressamente nello stesso. Ma sappiamo che c’è sempre chi non capisce (o fa finta di non capire). E così, capita che compaia il fidanzatino della cuginetta o la figlia della zia che non vuole fare tutta sola la strada per venire al matrimonio. Il nostro consiglio è di considerare caso per caso. In primis, il grado di parentela e la voglia di assecondare la richiesta. Nel caso in cui tu non te la senta di aumentare il numero degli invitati, spiega che il budget non vi impone eccezioni. A quel punto, la palla passa a loro.

Invitati non graditi, coppie scoppiate...i nostri consigli per il vostro Happy End! Foto New Image Officina d'Immagine

3) Coppia di amici separati… ed entrambi invitati. Situazione ad alto rischio imbarazzo. Se la separazione è avvenuta dopo che le partecipazioni erano state diramate, è ovvio che bisogna chiarire la situazione. Nessuno vuole scenate tra ex al proprio matrimonio. Può capitare che uno dei due rinunci spontaneamente a partecipare. Se, invece, siete molto amici di entrambi e vorreste che ci fossero tutti e due, mettete da parte l’egoismo e chiarite subito che capireste perfettamente se decidessero di non venire. Se vi trovate di fronte a persone particolarmente mature e civili, gioite di questo e sistemate i due ex in tavoli lontanissimi.

4) Partecipazioni spedite… ma molti non hanno risposto. Qui entra in gioco l’ansia della sposa. Concedete agli invitati almeno un mese di tempo. Tra le risposte che non perverranno, sicuramente ci saranno parenti e amici intimi che danno per scontato voi sappiate che parteciperanno al matrimonio, e quindi non si prendono nemmeno la briga di confermare (la conferma è sottintesa), e quelli che avete pensato che non sarebbero mai venute, ma alle quali per cortesia avete comunque spedito l’invito. In ogni caso dovrai telefonare (o far telefonare da tua madre, o dal wedding planner) a tutti quelli che non si sono ancora fatti vivi, chiarendo senza mezzi termini che voi, e quelli del catering, avete bisogno di sapere il numero esatto dei presenti. Chi ha piacere a partecipare ad un matrimonio fa di tutto per esserci, e in brevissimo tempo conferma la sua presenza; pertanto, già alla consegna delle partecipazioni, potrai farti un’idea abbastanza chiara di chi vorrà esserci e chi invece inventerà una scusa per passare.

Salvate il vostro matrimonio dagli imprevisti! Foto New Jersey Bride South

5) Il tuo futuro sposo ti chiede di invitare “lei”. Sul fatto se sia giusto o meno invitare gli ex al matrimonio, noi di Zankyou abbiamo dedicato un intero articolo. E quello che ne abbiamo tratto è che non c’è una condotta giusta e una sbagliata. Dovete semplicemente sentirvela. Ed essere consapevoli che, una volta detto , non potrete più tornate indietro. Quindi, se non siete sicure di potercela fare, ditelo con chiarezza: è un vostro sacrosanto diritto. E’ il vostro giorno, e niente e nessuno dovrà renderlo meno che perfetto. E se la persona che state sposando vi ama davvero, siamo certi che farà volentieri un passo indietro (o meglio, avanti!), per farvi vivere nel modo migliore un momento che non potrete più ripetere.

Quindi, siate sincere con lui… non vorrete iniziare la vostra vita insieme già contrariate?!

E voi? Che difficoltà state riscontrando nell’organizzazione del vostro matrimonio? Ditecelo qui, parlatene con le altre spose sul nostro Forum, e fate un giro tra le nostre Gallerie Multimediali per restare aggiornate sulle ultime tendenze in fatto di abiti da sposa (con le Collezioni Sposa 2013 e molto altro)!

Soprattutto, non dimenticate di consultare la nostra directory: a seconda di ciò che state cercando, e della zona di vostro interesse, centinaia di professionisti sono alla portata del vostro click! Ad esempio, cercate un wedding planner a Milano, una location da sogno a Roma o un servizio catering a Napoli? Siamo certi che, rispettivamente, Il Cuore della Sposa, Villa Grazioli ed Amis Catering & Banqueting vi soddisferanno al meglio, come solo i grandi professionisti sanno fare!

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Commenti (1)

sjp1980
20 June 2012

La lista degli invitati è un vero incubo…poi se ti trovi ad avere a che fare con invitati che restano nel dubbio fino all’ultimo,aiuto! La cosa che più mi agiterebbe sarebbe che il mo futuro marito mi chiedesse di invitare la ex…non so davvero come potrei reagire.

Lasciare un commento

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni