Le foto di nozze, i momenti da immortalare (II)

Le foto di nozze, i momenti da immortalare
Le foto di nozze, i momenti da immortalare

In un articolo precedente abbiamo ripassato 4 dei momenti piú importanti da immortalare. Peró, nel corso della cerimonia, i momenti emozionanti, quellli che ci fanno sorridere o piangere di gioia, sono molti di piú, e l’idea che ogni coppia possa avere nel proprio album fotografico il ricordo di questi attimi fa sì che noi continuiamo a suggerirveli, come perle da custudire nei vostri ricordi del giorno del matrimonio.

5. Espressione e sguardi incrociati sull’altare:

Le espressioni degli sposi e dei testimoni, e gli sguardi che gli sposi si scambiano sull’altare, sono molto suggestivi. Questo dicono i fotografi di nozze, che sostengono che “gli sguardi tra gli sposi, e tra la sposa e la madre in particolar modo, sono momenti molto suggestivi“.

Gli sposi pronunciano le formule rituali
Gli sposi pronunciano le formule rituali

6. Gli anelli:

Il momento dello scambio degli anelli é uno di queli piú attesi dalle coppie, e racchiude una grande simbologia. Per questo vale la pena immortalarlo in una o piú pose. “É una fotografia trascendente, perché la cerimonia vera si chiude con lo scambio degli anelli. Un’altra foto imperdibile é quella dei bambini che portano gli anelli all’altare” sostengono gli specialisti. “Oltre alla classica foto degli anelli, a noi piace immortalare i minuti successivi, quando gli sposi sono piú distesi. Durante questi momenti, si inanellano numerosi sguardi e gesti tra la coppia“.

7. Le letture:

Anche se alcuni familiari o amici sono piú capaci di altri nella lettura, le foto che si possono trarre in questi momenti sono molto suggestive, specialmente quella degli sposi che ascoltano rapiti in chissà quali pensieri. Si tratta di uno dei momenti piú emozionanti, perché “il lettore dedica agli sposi delle parole che raccontano della vita degli stessi, dell’infanzia, di momenti condivisi. Ci sono sempre lacrime e sorrisi, ed il fotografo deve stare attento a registrare le espressioni“, spiegano.

8. Il termine della cerimonia:

Il bacio tra i novelli sposi, ed il momento in cui si girano verso l’assemblea per avviarsi all’uscita, é sempre fonte di allegria. Per questo sará un piacere riviverlo, rivedendo le foto. É un attimo incredibilmente piacevole e allegro, perché per la prima volta gli sposi si incontrano con amici e parenti come marito e moglie. Altro momento clou é l’uscita, con il lancio del riso e il saluto da parte degli sposi.

9. Il valzer:

Generalmente, la tradizione dice che il primo valzer é offerto dalla sposa assieme al padre. Questo é un momento che simboleggia di nuovo un passaggio, perché il padre farà spazio allo sposo. É gradevole ed emozionante averne il ricordo…

Le foto di nozze, foto: Edward Olive http://www.edwardolive.info/
Le foto di nozze, foto: Edward Olive http://www.edwardolive.info/

10. La festa:

Le fotografie della festa sono le piú divertenti, quelle che faranno piú sorridere col passare degli anni. “Le foto informali degli amici, specialmente quando gli sposi non si rendono conto di essere nell’obiettivo del fotografo come durante la festa, sono molto belle“, afferma uno specialista. “Immortalare i momenti piú divertenti degli sposi con gli amici é ció che piú ci viene richiesto“.

Naturalmente, il nostro consiglio principale è quello di affidare il vostro album fotografico nuziale nelle mani di un professionista, che conosce alla perfezione ognuno di questi attimi. Se non l’aveste ancora trovato, consultate la directory di Zankyou: centinaia di maestri del campo, suddivisi per area geografica, sono tutti alla portata di un click. Un esempio? Se cercate un fotografo per matrimoni a Roma, Girolamo Monteleone, lo Studio Luce 54 o Alessia Cerqua, tra gli altri, sapranno certamente fare al caso vostro, per permettervi così di godervi il vostro matrimonio senza dovervi preoccupare di null’altro, attimo per attimo, emozione per emozione.