IT Login
IT

Le 5 tendenze più glam dalla Collezione 2013 di Monique Lhuillier

 

Stupendo abito principesco in tulle con velature sul decollète, grande fiocco in vita e cascata di cristalli. Monique Lhuillier Collezione 2013 Foto: New York Bridal Week

Tra le Collezioni Sposa 2013 la Collezione 2013 di Monique Lhuillier è stata a nostro giudizio una delle più belle, romantiche ed eleganti che si sono viste sulle passerelle. E in questa collezione ci sono molti dei trend che andranno per la maggiore il prossimo anno. Noi di Zankyou abbiamo deciso di mostrarvi le 5 tendenze più glamour così che possiate decidere il vostro abito da sposa perfetto per essere all’ultimissima moda!

Abito con scollatura velata. Monique Lhuillier Collezione 2013 Foto: New York Bridal Week
Abito corto in pizzo con corpetto preformato e decollète coperto. Monique Lhuillier Collezione 2013 Foto: New York Bridal Week
Abito romantico con scollatura velata di pizzo come il resto dell'abito. Monique Lhuillier Collezione 2013 Foto: New York Bridal Week

1) La scollatura coperta: che sia in leggerissimo velo oppure in pizzo, una delle tendenze 2013 è il ritorno del collo coperto e di scollature più morigerate. E Monique Lhuillier interpreta benissimo questa tendenza rendendo gli abiti ancora più romantici ed eleganti abbellendo la scollatura con cristalli, pizzo e perle. Spesso la velatura prosegue anche sulle maniche e questo li rende perfetti per matrimoni anche nella mezza stagione. Gli abiti con scollatura velata sono perfetti per chi sceglie di andare in Chiesa senza coprispalle o altri capispalla.

Abito in pizzo (con seconda gonna in tulle) con spalline triangolari. Monique Lhuillier Collezione 2013. Foto: New York Bridal Week
Abito in tulle con ricami in pizzo. Pizzo anche per le spalline finemente lavorate. Monique Lhuillier Collezione 2013. Foto: New York Bridal Week

2)Il ritorno della spallina: dopo anni di dominio indiscusso delle scollature a cuore, tornano alla ribalta le spalline. Spesso solo appena accennate, altre volte partono dai lati della scollatura per unirsi poi al retro dell’abito (dove spesso e volentieri c’è una velatura in tulle o pizzo lavorato). Monique Lhuillier ci regala veri e propri capolavori, soprattutto giocando con il pizzo in intricate lavorazioni che rendono l’abito ancora più di classe.

Abito senza spalline con grande fiocco in vita. Monique Lhuillier Collezione 2013. Foto: New York Bridal Week

3) Fiocchi: superate le cinturine in cristalli viste nelle precedenti stagioni, una delle nuove tendenze è l’uso di grandi fiocchi a valorizzare il punto vita. Da sempre simbolo di femminilità, i fiocchi sono perfetti per un abito romantico. Monique Lhuillier incarna alla perfezione questo spirito e ci regala abiti sontuosi dove il fiocco messo lateralmente regala un tocco supplementare di principesca regalità (vedi anche l’abito in apertura di articolo!).

Abito da sposa con voluminosa gonna con applicazione di fiocchi in 3D,ripresi anche sul corpetto monospalla. Monique Lhuillier Collezione 2013. Foto: New York Bridal Week

4) I tessuti: pizzo e tulle in primis, sono questi i tessuti must per gli abiti da sposa 2013! E Monique Lhuillier nella sua Collezione 2013 si sbizzarrisce creando abiti in pizzo, in tulle e molto spesso combinando pizzo e tulle con l’aggiunta di applicazioni floreali o rouches che danno volume all’abito. Non ci sono le mezze misure per l’anno che verrà: o l’abito è minimal o è assoluto protagonista della scena. La Lhuillier sceglie la seconda opzione e crea abiti da sposa così “morbidi” che tutti vorranno allungare le mani per sentirne la consistenza!

Abito in pizzo stile sirena con scollatura a cuore color rosa pallido. Monique Lhuillier Collezione 2013 Foto: New York Bridal Week

5) Colori Pastello: mentre alcuni stilisti come Vera Wang nella sua Bridal Collection 2013 sperimentano l’uso di colori accesi come il rosso (guarda nella nostra Gallery la Collezione di abiti rossi di Vera Wang 2013!), un’altra tendenza è quella degli abiti dai colori pastello come quelli della Collezione 2013 di Rosa Clarà e anche di Monique Lhuillier che sceglie un colore delicato ma che aggiunge un qualcosa in più al classico abito da sposa per quella donna che vuole essere all’ultimissima moda con stile!

Quale tra queste tendenze vi piace di più? Ditecelo sul nostro Forum!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni