IT Login
IT

Le 10 cose che non possono mancare in un perfetto matrimonio hipster

Hipster è un neologismo nato negli anni quaranta negli Stati Uniti per descrivere gli appassionati di jazz e in particolare di bebop. Si trattava in genere di ragazzi bianchi della classe media, che emulavano lo stile di vita dei jazzisti afroamericani, dice Wikipedia a proposito di uno dei termini più utilizzati negli ultimi due anni.

Ora l’aggettivo ha assunto un significato più moderato, e potremmo tradurlo come alternativo, nella sua eccezione più bohemien ed underground. Cosa caratterizza un hipster? Grossi occhiali dalla montatura nera, come quelli usati dai “nerd” americani; abiti vintage rubati alla nonna; berretti di lana; magliette con scritte ironiche; oggetti volutamente pacchiani, usati con grande ironica…. E ora la domanda da mille dollari: perché ne stiamo parlando su una rivista di matrimonio?Perché se il 2013 l’America ci ha influenzato con un vero boom di matrimoni shabby-chic, ora dall’Oltreoceano impazzano le nozze hipster.Ed anche da noi sono molte le coppie che risentono del trend per il loro giorno più importante.

La perfetta coppia hipster
La perfetta coppia hipster

Ed allora ecco un Vademecum per la perfetta cerimonia hipster:

  • Lei&Lei

Ironica, eccentrica, colorata. Dimenticatevi la sobrietà della collezione Pronovias 2014: via libera invece a colori stridenti ed alternativi, ma soprattutto fantasia in pole position per quanto riguarda gli accessori ed i dettagli. Penne, ciondoli, gilet, occhiali, spille e bottoni. L’ideale sarebbe recuperare l’abito della mamma o meglio ancora della nonna; in caso di parentado geloso del proprio prezioso passato, si può sempre ripiegare su nonne/mamme altrui grazie ai negozi vintage della vostra città.

Accanto a una sposa eccentrica, lui non potrà essere da meno. Perché non rubare qualche idea alla collezione sposo Archetipo 2014, per inventarsi un outfit originale ed unico? Cappello e bastone, cravatta multicolor, gilet e maniche arrotolate su pantaloni a sigaretta, francesine marroni e calzini colorati in bella vista. memento audere semper!

  • Gli ospiti
Foto: Janis Ratnieks

Probabilmente non sarà necessario fornire indicazioni sul dress code: i vostri invitati sapranno perfettamente cosa indossare, conoscendo lo stile che vi contraddistingue.

  • Il ricevimento
Addio sale per ricevimenti!
Addio sale per ricevimenti!

Dimenticate il classico ristorante: alternativi, ecofriendly e bio anche nella scelta della location della vostra cerimonia. Perfette vecchie cascine, luoghi abbandonati, campi all’aperto ma anche circoli culturali, centri sociali, il vecchio cinema di città.

  • La lista nozze
Chincaglierie a go-go nella perfetta lista hipster
Chincaglierie a go-go nella perfetta lista hipster

Quello che si solito gli sposi moderni più temono (leggasi: set di piatti della nonna, lenzuola ricamate a mano, uncinetti e centrini…) faranno probabilmente la vostra gioia: perché non mettere a punto un’originale lista nozze vintage che rispecchi i vostri desideri con qualche capriccio per voi e per la vostra casa?

  • Le fedi nuziali
Come fedi nuziali, l'anello della nonna
Come fedi nuziali, l’anello della nonna

L’anello di fidanzamento della nonna o un prezioso monile vintage sarà una fede nuziale davvero speciale, unica e dall’altissimo valore affettivo.

  • Gli inviti

 

Inviti DIY dalla tipografia retrò


Siete o non siete dei creativi appassionati di design ed esperti di Photoshop? Allora procedete con partecipazioni fai da te scegliendo tipografie retrò, da inviare per posta o via mail attraverso la sezione I tuoi ospiti del vostro sito Zankyou.

  • Regali per gli invitati
Il kit per il 'quasi-hipster'
Il kit per il ‘quasi-hipster’

L’hipster ha la barba e/o i baffi, punto, è un caposaldo, non se ne scappa. Quindi non fate mancare nella busta delle partecipazioni o accanto ai segnaposti dei baffi posticci per tutti.

  •  Il fotografo
Passato e presente grazie alle nuove tecnologie
Passato e presente grazie alle nuove tecnologie

Non c’è hipster senza macchina analogica, Polaroid o Lomo al collo. Potrete quindi tagliare dal budget la voce destinata al fotografo, ed affidare il servizio e le riprese video a uno o più amici che ovviamente si dedicano all’arte e alla fotografia (senno, che hipster sono, suvvia?)

  • La colonna sonora

Ovviamente non potrà mancare una playlist ad hoc per la festa. Date un’occhiata alla nostra colonna sonora indie e fateci sapere che gruppi mancano secondo voi!

  • Vintage 2.0
Foto: Exquisite Weddings

Ok un aspetto retrò d’altri tempi, ma guai a chi non immortala la cerimonia con iPhone o iPad! Sia gli ospiti che gli invitati potranno/dovranno caricare le foto indiretta grazie all’APP gratis per matrimonio che potrete scaricare qui.

Allora, che ne dite? E’ un tipo di cerimonia che può fare per voi o sognate qualcosa di più tradizionale? fatecelo sapere qui sotto lasciando un commento!

[Foto via Bonsai Tv]

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni