IT Login

L’animazione per bambini ai matrimoni un optional che rilassa gli adulti!

Animazione per bambini ai matrimoni. Foto: Cláudia Almeida / Aventuris Anima Animazione per bambini ai matrimoni. Foto: Cláudia Almeida / Aventuris AnimaScopri di più su “Animazione per bambini ai matrimoni. Foto: Cláudia Almeida / Aventuris Anima”
Animazione per bambini ai matrimoni. Foto: Cláudia Almeida / Aventuris Anima

Quando arriva a casa un solenne invito al matrimonio di un amico, ci rallegriamo della felicità degli altri, ma siamo preoccupati dell’organizzazione dell’evento e tremiamo quando pensiamo ai nostri due cuccioli il giorno delle nozze.

Aver figli e andare ai matrimoni può sembrare incompatibile all’inizio e addirittura catastrofico. E chi è padre o madre e ha provato questa esperienza lo può ben capire. Molti invitati con figli scelgono di trascorrere questa giornata con qualche compromesso, lasciando i bambini in compagnia di familiari e amici o con una baby sitter a casa.

Anche se questa è un’opzione che non si può discutere, io sono del parere che dovremmo portare con noi i dolci frutti del nostro amore ovunque andiamo, in modo che possano sentire e vivere il maggior numero possibile di esperienze con i loro genitori. Perché privarli di tutto l’evento?

Animazione per bambini in occasione di matrimoni. Foto: Cláudia Almeida / Aventuris Anima
Animazione per bambini in occasione di matrimoni. Foto: Cláudia Almeida / Aventuris Anima

Oggi ci sono centinaia di possibilità per gli organizzatori per creare intrattenimento per i bambini, lasciando i genitori liberi. Googlando si possono trovare facilmente innumerevoli siti web e contatti che parlano di intrattenimento per bambini ai matrimoni e la scelta è vasta: Animarte e Birbanti si Nasce sono due esempi italiani!

Animazione per bambini ai matrimoni. Foto: Cláudia Almeida / Aventuris Anima
Animazione per bambini ai matrimoni. Foto: Cláudia Almeida / Aventuris Anima

Dall’arrivo al ristorante o all’agriturismo finché non finiscono le lunghe ore tra cocktail, voci, regali, foto, colpi di posate sui piatti, richieste di baci agli sposi, la torta, lunghi baci per scattare foto, i brindisi, le foto sul grande schermo, i balli, una sessione DJ … Tutto questo, miei cari futuri sposi e genitori invitati, è molto divertente per noi adulti, ma è troppo per un figlio che vorrebbe solamente avere attenzioni e coccole dai genitori per tutto il tempo.

Animazione per bambini ai matrimoni. Foto: Cláudia Almeida / Aventuris Anima
Animazione per bambini ai matrimoni. Foto: Cláudia Almeida / Aventuris Anima

È essenziale che vi sia uno spazio con attività per intrattenere i piccoli ospiti pieni di energia, senza dimenticare il loro benessere. Ognuno al suo posto quindi: i bambini giocheranno nello spazio dedicato all’animazione, gustando ogni tanto il menù, ma tornando spesso verso il luogo di divertimento, e i genitori resteranno comodamente tra i loro amici per sorseggiare e gustare le delizie culinarie. Gli animatori organizzeranno giochi per bambini invitati alle nozze per intrattenerli durante tutta la manifestazione in tutta sicurezza per i genitori! E perchè non inserire le piccole pesti nel servizio fotografico? Ecco 7 consigli infallibili per fotografare i bambini a un matrimonio.


Guest blogger: Cláudia Almeida

Specialista in animazione per bambini ed eventi turistici, Claudia Almeida organizza programmi per bambini e adulti che possono godere totalmente il loro tempo libero. Segui il suo lavoro su Facebook!

 

Anche tu lavori nel wedding e vuoi scrivere per Zankyou? Contattaci

Hai 5 minuti di tempo? Partecipa al nostro sondaggio internazionale sul matrimonio! E’ anonimo e potresti vincere un iPad. Clicca qui!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Commenti (3)

mimi_rizz
21 agosto 2012

In effetti per i bambini un matrimonio è pesante però anche sostenere il peso di una babysitter..

Replay
marco4
22 febbraio 2014

Mi permetto di precisare che l’animazione per bambini è una cosa molto diversa dal babysitting. Ad ogni modo un’animazione professionale ha un costo che varia da regione a regione, varia anche dall’abilità degli animatori, inoltre varia a seconda che si contattino direttamente gli operatori oppure ci si avvalga di un’agenzia. Mediamente per l’animazione per bimbi in un matrimonio si spende dalle € 200,00 alle € 400,00 (sì, nelle regioni del nord i costi sono abbastanza elevati). Per scegliere bene l’animazione, voglio consigliare che sul web, i migliori animatori o artisti possono mettersi in gioco mostrando descrizioni testuali, immagini, video relativi ai loro lavori. Scegliere bene in giorni importanti come i matrimoni è assolutamente consigliato!

Mal di Luna
http://www.marcofilippone.com

raganto
8 aprile 2015

Quando ero piccolo ricordo che i matrimoni erano tormenti di noia per noi bambini…forse non era ancora nota l’Animazione Bambini ai matrimoni e si concepiva l’attenzione ai piccini come baby sitting dimenticando che i bambini non devono essere “guardati” durante la festa, ma che la festa è anche loro!! Io ho realizzato questo solo poco tempo fa, quando ho visto il servizio di animazione bambini che ha preso mia sorella con animatori professionali. C’era l’animatrice Priscilla: i bambini si sono divertiti con laboratori, giochi e bolle e a qualche gioco hanno partecipato anche le mamme. Ve la consiglio! Ho preso il biglietto da visita e riporto il suo sito: http://www.monicapriscilla.it

Replay

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni