IT Login
IT

L’ABC della proposta di matrimonio: uomini, non avete più nulla da temere

L’età giusta per sposarsi si dice sia tra i 25 e i 32 anni, probabilmente perché si è raggiunta quella maturità che ci permette di immaginarci coinvolti in relazioni a lungo, lunghissimo termine, senza averne paura. Ma questa considerazione non vale per tutti, soprattutto per gli uomini che si sa, ci mettono sempre un po’ di più delle donne a maturare. Lo dimostra il fatto che molti di loro non la sentono la famosa crisi dei 30 anni, e al matrimonio non ci pensano proprio! Vuoi che le 6 ragioni per cui un uomo decide di fare il grande passo poco hanno a che vedere con quelle femminili, vuoi un po’ di sana paura. Sì perché il matrimonio è molto più che un semplice pezzo di carta e chi decide di dire ‘Sì, lo voglio’ sa che significa davvero per sempre. Chiacchierando con María Elena López, esperta in psicologia familiare e autrice del libro ‘Intelligenza di coppia’, abbiamo raccolto una serie di riflessioni che dovrebbero tranquillizzare anche l’uomo più indeciso.

Cheli & Peacock SafarisScopri di più su “Cheli & Peacock Safaris”
Cheli & Peacock Safaris

‘È importante ricordare che il matrimonio è un’unione per la vita. L’uomo deve comprendere che la sposa sarà la persona che lo appoggerà e sarà al suo fianco in ogni momenti solo se questa scelta è basata su amore, affetto e tenerezza’. Al di là del concetto di responsabilità c’è quindi il bisogno profondo di desiderio e motivazione per stabilire un vincolo duraturo.

Nella nostra cultura è l’uomo che si fa avanti chiedendo la mano alla sua fidanzata: questo è il momento tanto atteso della proposta, originale o classica che sia, deve essere realizzata con la consapevolezza  che si inizia qualcosa di nuovo e che tutto ciò significa accettarne il rischio. Cosa si rischia? ‘Di uscire da una comfort zone ben collaudata e, col pragmatismo che caratterizza il genere maschile, di mettere in secondo piano i sentimenti e preoccuparsi troppo degli aspetti pratici’. Perché se noi donne siamo più brave a seguire il nostro cuore, gli uomini restano sempre un po’ di più coi piedi per terra, per fortuna!

Planning SorrentoScopri di più su “Planning Sorrento”
Planning Sorrento

Ogni uomo che si accinge al grande passo, nel momento in cui chiede alla sua fidanzata ‘vuoi diventare mia moglie?’, affronta 3 grandi mostri: la pressione del momento, la paura di dipendere dalla decisione di un altro e il desiderio di avere tutto sotto controllo. Agli uomini che non riescono a dichiararsi per queste paure diamo alcuni consigli che chiameremo l’ABC della proposta, un modo per affrontarla senza timori, o quasi. 

Anche se sarà lui a inginocchiarsi donando il tanto sognato anello di fidanzamento, la proposta di matrimonio è un lavoro di squadra. Pur vivendo in un mondo dove trionfa l’individualismo, nel matrimonio rimane il concetto di unione che ci da finalmente la possibilità di trovare una persona con la quale condividere l’amore. Quando una relazione funziona con il passare del tempo il desiderio di indipendenza e di essere da soli sparisce. La donna rappresenta il completamento naturale della parte razionale dell’uomo, proprio il suo romanticismo lo spingerà a dichiarare i suoi sentimenti e le sue intenzioni, sempre che il desiderio di matrimonio sia condiviso. 

Borgo della MerluzzaScopri di più su “Borgo della Merluzza”
Borgo della Merluzza

Sei cose da uomo

Enumeriamo di seguito 6 raccomandazioni che torneranno utilissime a tutti gli uomini che stanno per dichiararsi e regalare l’anello che cambierà la vostra vita.

1. Amore.

2. Sicurezza e fiducia in sé stessi.

3. Un bilancio dei vostri successi personali e del contributo che potete dare alla vita dell’altro.

4. Motivazione e desiderio a condividere la vita con un’altra persona.

5. Intimità, confidenza e dialogo costante con il partner.

6. Conoscenza completa della persona con cui passerete il resto della vita.

Antonio Scali FotografoScopri di più su “Antonio Scali Fotografo”
Antonio Scali Fotografo

Se siete pronti, non pensateci due volte e affrontate questo momento con gioia ed entusiasmo. Lo ricorderete come uno degli attimi più romantici ed emozionanti della vostra vita, tanto che vi consigliamo di immortalarlo attraverso lo sguardo di un artista come Antonio Scali: la sua fotografia è improntata sullo studio della luce e della composizione, saprà essere uno sguardo discreto e attento alla delicatezza del momento.

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni