IT Login
IT

Intervista a Zalando sui trend Scarpe da Sposa 2014: “urla di piacere”… anche per le nozze!

Sinistra: Rossella Brescia per Zalando, campagna pubblicitaria 2013. Destra: Philosophy di Alberta Ferretti, open-toe in pizzo con cinturino in gros, via zalando.it

Zalando: alzi la mano chi non ne ha mai sentito parlare.

[Balletta di fieno che vedi passare nei momenti di silenzio assoluto]

Come volevasi dimostrare, con la nostra super-vista virtuale non siamo in grado di scorgere neanche un solo mignolino irto.

Del resto, la forza di Zalando – sito di e-commerce che, dalla Germania nel 2008, ha travolto con una forza irresistibile l’intera Europa – è ravvisabile:

✔  sia nell’offerta, assolutamente competitiva, abbracciando un imponente numero di brands prestigiosi, nazionali ed internazionali;

✔  sia nel delizioso battage pubblicitario, divenuto tormentone (non solo) in forza della bellezza della testimonial, Rossella Brescia;

✔  ma anche, e soprattutto, grazie alla reale convenienza della loro proposta, che all’interno dell’oceano dell’e-commerce si distingue per la formula spedizione e reso gratuiti.

Ivory di Menbur, peep-toe in tessuto con ricamo floreale laterale in pizzo, via zalando.it

In sostanza, come un bimbo col nasino schiacciato sulla vetrina di un luccicante negozio di giocattoli, deliziato da articoli per tutti i gusti, per ogni taglia di portafogli e acquistabili anche in contanti alla consegna, un cliente Zalando non pagherà un solo centesimo per la spedizione del suo ordine – contrariamente alla stragrande maggioranza dei negozi online, all’interno dei quali quasi sempre è previsto un valore minimo di spesa per ottenere la spedizione gratuita.

Le Mary-Jane ed i sofisticati sandali alti di Gaspard Yurkievich, in suède e cinturini in pelle dorata, via zalando.it

Dunque, poco importa se l’articolo dei vostri sogni costi 9 € o 999 €: la spedizione è sempre gratuita, così come lo è la restituzione di un prodotto che non corrisponde alle vostre aspettative (o, più plausibilmente, alla vostra taglia).

Dalla homepage assolutamente intuitiva, Zalando non è solo scarpe, ma anche abbigliamento per ogni occasione – dallo sport alla cerimonia, per donna, uomo e bambini -, accessori, interior design, ABC della moda: differenti idee ed approcci stilistici riguardo ai prodotti maggiormente di tendenza, ai must-have senza tempo, ed agli outfits-tipo per le occasioni speciali.

Ed eccoci al punto, mie care lettrici: all’interno dell’ABC della moda, la lettera ‘M’, ça va sans dire, è dedicata al Matrimonio.

Pura Lopez, le décolletès in pelle bianca e oro, e quelle in pelle bianca con maxi-fiocco laterale, via zalando.it

Abiti da cerimonia, splendida lingerie per le nozze di marche prestigiose (quali, tra le altre, Chantelle e Passionata), outfits per i più incantevoli paggetti e damigelle, ma soprattutto ciò che ha reso celebre Zalando: le scarpe, da sposa, da sposo e da invitate, selezionate accuratamente dai buyers del sito, ed altrettanto accuratamente catalogate in una sezione apposita, ricchissima perché rifornita a cadenza giornaliera di nuovi, preziosi arrivi.

Elike di MBK per la sposa retrò, Zulia di Menbur per la classica, la pelle traforata dei Fratelli Rossetti per quella sofisticata e le francesine di Poetic Licence per quella eclettica, via zalando.it
Per le spose rock, Digi Skull e Distant Memory di Iron Fist, in paillettes cangianti le prime, tempestate di borchiette le seconde, via zalando.it

In sostanza – che tu stia cercando le più particolari calzature da sposa ad Ascoli Piceno, i più incantevoli abiti da cerimonia a Udine o la più mozzafiato lingerie nuziale a Pescara – è decisamente confortante sapere che, oltre alla directory di Zankyou, su Zalando hai tutto comodamente, meravigliosamente a portata di click.

Abbiamo dunque deciso di porre un paio di domande ad uno degli esperti moda del sito – proveniente dal ferratissimo team buying di Zalando, che si occupa del rifornimento costante del loro eccellente catalogo – per conoscerne l’opinione a proposito dei maggiori trend in materia di scarpe da indossare ad un matrimonio – non solo per la sposa, ma anche per impeccabili invitate.

Zankyou: Secondo Zalando, quali sono le irrinunciabili tendenze per le scarpe da sposa 2014?

Zalando: L’irresistibile tendenza che vede protagoniste le calzature da sposa del 2014 sta nella cura del dettaglio. Una calzatura bella nel design, impreziosita da accenti speciali – quali possono essere il rivestimento in pizzo, l’inserto di candidi merletti, l’incastonatura di swarovski, cristalli e perle – catalizza l’attenzione e decora in maniera sofisticata.

Oland e Rea di Menbur, peep-toes in pelle doppiata in pizzo, con applicazioni floreali in garza in seta, via zalando.it
Marfil, open-toe in raso con morbida suola in cuoio imbottita ed applicazioni di swarovski e perle, ed una décolleté doppiata in microrete con perline, tutto di Menbur, via zalando.it

Per quanto concerne il colore, seguendo le direttive proposte dalle collezioni bridal più prestigiose per il prossimo anno, stiamo puntando sul bianco ottico, pulito, accantonando le nuances del bianco sporco, o del guscio d’uovo; per tale motivo, il materiale che meglio rende in questa sfumatura assolutamente limpida è decisamente l’intramontabile vernice bianca, cerimoniale e delicatamente retrò.

Le Mary-Jane in vernice bianca di Bruno Premi, via zalando.it

Il nostro modello preferito? Meno plateaux, più kitten-heels!

Le kitten-heels in satin bianco di Menbur, quelle spuntate di Victoria Delef, e quelle in nappa bianca di Escada, via zalando.it

Zankyou: Ed in base alla vostra affermata esperienza, quali saranno i modelli più gettonati – e più appropriati – per le invitate di nozze?

Zalando: Quello delle calzature per le invitate è un discorso più complesso, dal momento che – differentemente che per la sposa, la cui eleganza è soggetta a qualche canone di stile in più, e maggiormente codificato – le invitate hanno più modo di sbizzarrirsi, a seconda di quello che è il loro abito, il colore, il mood scelto per l’outfit del matrimonio al quale presenzieranno.

Di Etro, sandali color malva e oro in stampa micro-paisley, décolletés in pelle rossa ricamata a mano, e sandali di 13 cm in pelle martellata oro, via zalando.it

Possiamo però rivelarvi quali sono i modelli più richiesti, stando alle migliaia di clienti invitate ad un matrimonio che lasciano i loro feedbacks entusiasti sul nostro sito, una volta ricevuto l’ordinativo richiesto.

Le invitate che acquistano su Zalando privilegiano le marche più prestigiose, quelle che vedono sfilare sulle passerelle delle Capitali della Moda – che, abbracciando il prestigio del nome che portano, sono assolutamente up-to-date sulle tendenze del prossimo anno, estremamente dettagliate, estremamente curate.

Lady Dragon di Vivienne Westwood + Melissa, le celeberrime open-toe in plastica con tacco a rocchetto, e Brena di Michael Kors, ankle-boots spuntati di pelle, via zalando.it

Allo stesso modo, la Zalando Collection – realizzata da promettenti designers, così come spesso lanciata in collaborazione con nomi già celebri – coglie il meglio dalle linee degli stilisti più famosi, per rielaborarlo in maniera innovativa. Zalando, infatti, partendo dagli andamenti delle vendite registrate sul sito, ha voluto concentrare tutta la propria creatività in collezioni disegnate per assecondare gli stati d’animo e la personalità delle sue clienti, principale termometro di stile cui ci atteniamo in maniera devota!

Zalando Collection, décolletés in suède blu elettrico, con maxi-fibbia al cou de pied, via zalando.it

.

Nel ringraziare Zalando per averci fornito le proprie previsioni sulle tendenze 2014, vi domandiamo infine: che siate la sposa o lo sposo, invitata, paggetto o damigella, pronti a schiarirvi la voce, e ad emettere il vostro urlo di piacere by Zalando?

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni