IT Login
IT

Il giorno dopo il matrimonio diciamo ‘Sì, lo voglio’ a un ricco Brunch!

Una delle cose che scoprirete sposandovi è questa: il matrimonio è troppo bello per durare così poco! Vorreste che la festa non finisse mai e quando arriva l’ora di andare via fareste di tutto perché amici e parenti rimanessero ancora per un po’ insieme a voi. Perché non trasformare ‘ancora 5 minuti‘ in qualcosa in più? La nostra proposta è di organizzare una maxi colazione, un late breakfast, o meglio, un brunch per il giorno seguente! Ci sono sposi che scelgono un matrimonio diverso dal solito e al posto del classico pranzo di nozze optano per una cerimonia mattiniera seguita da brunch; se quello che volete è un modo per prolungare la gioia di questo giorno speciale e rimandare il maledetto ‘day after’, ecco alcuni consigli su come organizzare un brunch del giorno dopo per tutti gli invitati. 

Foto: Fabien Courmont – Chloé cuisine en vert

Dopo il ‘wedding party’ gli stomaci saranno delicati e sensibili per via dei postumi della festa; i vostri invitati apprezzeranno piatti freschi e leggeri, spremute detox, frutta e crudité; la scelta ricade su pietanze semplici, leggere e con poche calorie. La maggior parte degli sposi preferisce un mix tra dolce e salato, servito dalle 11 a mezzogiorno circa. Ad esempio una proposta di 3 piatti accompagnati da fresche insalate: pasticcio di carne con pinzimonio, tagliere di formaggi con misticanza e infine una selezione di dolci con frutta di stagione.

Foto: Marion Heurteboust
Magnolia EventiScopri di più su “Magnolia Eventi”
Magnolia Eventi
ZerobricioleScopri di più su “Zerobriciole”
Zerobriciole

Per i più golosi

Come si fa a resistere a una torta di cioccolato, alle fragole con la panna o ad un’invitante crêpe alla Nutella preparata al momento? Nel buffet del vostro brunch non possono mancare prelibatezze dolci e zuccherose: pasticcini alla frutta, bigné, ciambelle, invitanti tiramisù in miniatura! Non dimenticate di proporre una versione più salutista per chi vuole iniziare già subito la dieta e mettete a disposizione anche yogurt, cereali, miele e frutta fresca.

Pepe CateringScopri di più su “Pepe Catering”
Pepe Catering
Pepe CateringScopri di più su “Pepe Catering”
Pepe Catering

Perché il tavolo della colazione sia veramente invitante deve accontentare non solo il palato ma anche gli occhi. Tra le proposte culinarie più in voga trovate quello che fa per voi: deliziosi cup-cake e coloratissimi macarons diventano meravigliosi allestimenti, marmellate biologiche e confetture fatte in casa sono i protagonisti di un buffet in perfetto stile country chic, da mangiare con gli occhi!

Magnolia EventiScopri di più su “Magnolia Eventi”
Magnolia Eventi
Perfect PartyScopri di più su “Perfect Party”
Perfect Party

Spazio al salato!

Per tutti quelli che al posto di cappuccino e brioche preferiscono il salato, non c’è che l’imbarazzo della scelta! Una proposta classica è il brunch all’inglese, che prevede di servire bacon e uova in tutte le salse: strapazzate con pepe, alla coque con una spruzzata di sale, sode con maionese. A ognuno il suo…uovo!

Foto: Dans votre petite cuisine

Un’alternativa interessante è rivisitare il brunch proponendo piatti particolari ed elaborati in mini porzioni, in modo che i commensali possano assaggiare un po’ tutto: torte salate, verdure ripiene gratinate, mousse a base di formaggi, crostini e tartine sfiziosi. Nessuno può resistere al finger food!

La Pampa RelaisScopri di più su “La Pampa Relais”
La Pampa Relais
Servizi Cherubini Banqueting & CateringScopri di più su “Servizi Cherubini Banqueting & Catering”
Servizi Cherubini Banqueting & Catering

Volete sapere cosa c’è tra le 7 idee più cool secondo i nostri esperti? Il live cooking! Un piccolo spettacolo che porta in tavola specialità fresche fresche o flambè intrattenendo gli ospiti mentre si servono. Ciliegina sulla torta è il classico ‘jamonero’ spagnolo, tradizione irrinunciabile dei matrimoni iberici.

Cristal CateringScopri di più su “Cristal Catering”
Cristal Catering
Casina ValadierScopri di più su “Casina Valadier”
Casina Valadier

Cosa bere insieme a tutto questo ben di dio?

Se bella vuoi apparire…devi idratarti! Un consiglio che diamo sempre alle spose soprattutto quando si avvicina la fatidica data, vale per tutti, soprattutto dopo i cocktail della sera precedente. Lasciamo da parte gli alcolici almeno stamattina e proponiamo bevande fresche e dissetanti, come una limonata fatta in casa, frullati, succhi di frutta e centrifugati. Il tutto ovviamente accompagnato da caffé e te, che non possono assolutamente mancare ad un brunch!

Gourmet ProjectScopri di più su “Gourmet Project”
Gourmet Project
Misuraca Wedding MilanoScopri di più su “Misuraca Wedding Milano”
Misuraca Wedding Milano

Vi abbiamo convinti ad aggiungere anche questa tra le 10 cose da fare subito dopo il matrimonio? Potrebbe essere la soluzione ideale a combattere la temuta depressione post-nozze, cioè il temibile ‘wedding blues’. Organizzare un brunch coi fiocchi è semplice se vi affidate ai professionisti di catering e banqueting vicini a voi.

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni