IT Login
IT

Il fashion wedding di Kate e Luke nella raggiante Taormina, con i 9 consigli di una fashion editor!

Morlotti studioScopri di più su “Morlotti studio”
Morlotti studio

Luke Ricketson è un giocatore di rugby professionista, Kate Watherhouse è una fashion editor e columnist del The Sun-Herald, che da bambina passava le vacanze con la famiglia nella splendida Taormina. Innamorata della Sicilia (e di Luke, of course) ha deciso di celebrare le nozze proprio nel luogo dei suoi ricordi!

Ogni minimo dettaglio di questo matrimonio è stato scelto e curato con attenzione, come solo un’esperta di fashion saprebbe fare: i fotografi per questa giornata sono Vincenzo e Daniele di Morlotti studio, l’abito da sposa è di Vera Wang, i sandali di Alexander McQueen, i gioielli vintage di famiglia e la location è tutta italiana che più italiana non si può: Taormina! Cerimonia nella chiesa barocca di San Giuseppe e ricevimento al Grand Hotel Timeo.

Morlotti studioScopri di più su “Morlotti studio”
Morlotti studio
Morlotti studioScopri di più su “Morlotti studio”
Morlotti studio
Morlotti studioScopri di più su “Morlotti studio”
Morlotti studio

Il vestito Kate l’ha trovato quasi subito: è il primo che ha provato facendo shopping a New York da Vera Wang: ‘volevo qualcosa di semplice e sapevo che avrebbe fatto molto caldo il giorno delle nozze, così ho scelto un abito leggero di seta e tulle. Ho continuato a fare shopping per i cinque giorni successivi ma ho finito per scegliere il primo vestito che ho provato!’. Trovato l’abito tutto è venuto di conseguenza: le scarpe sono dei sandali gioiello di Alexander McQueen, trovati su Net-a-Porter (stavolta dopo lunghe ricerche…), i fiori sono bianchi e semplici, rose e orchidee, il bouquet è un candido mazzo di calle, le stesse delle decorazioni.

Morlotti studioScopri di più su “Morlotti studio”
Morlotti studio
Morlotti studioScopri di più su “Morlotti studio”
Morlotti studio
Morlotti studioScopri di più su “Morlotti studio”
Morlotti studio
Morlotti studioScopri di più su “Morlotti studio”
Morlotti studio

Cosa spinge due innamorati australiani a andare fino nella lontana Sicilia, insieme a circa 100 ospiti? Kate spiega: ‘ho sempre sognato di sposarmi a Taormina, ho passato le vacanze li con la mia famiglia da quando ero una bambina e sono tornata in vacanza con Luke diverse volte. Negli anni questa città si è conquistata un posto speciale nel mio cuore’. 

Morlotti studioScopri di più su “Morlotti studio”
Morlotti studio

Alle ragioni del cuore si aggiungono le tradizioni: il fratello di Kate aveva già scelto la stessa Chiesa (San Giuseppe) per convolare a nozze con sua moglie! Il matrimonio è un giorno speciale, si sa, trasformarlo in una ‘vacanza’ con gli amici più cari e i parenti lo rende specialissimo! ‘Abbiamo inviato circa 80 dei nostri amici più stretti e tutti hanno raggiunto Taormina alcuni giorni prima del matrimonio, con l’opportunità di conoscersi meglio tra loro e di passare del tempo insieme. È una promessa che dura tutta la vita e dirsi ‘si lo voglio’, di fronte agli amici più cari lo rende un momento ancora più speciale’.

Morlotti studioScopri di più su “Morlotti studio”
Morlotti studio
Morlotti studioScopri di più su “Morlotti studio”
Morlotti studio

Tuttavia pianificare un matrimonio, a maggior ragione all’estero, non è impresa da poco (non dirlo a me, cara Kate…), quindi la sposa ha fatto frutto di quest’esperienza e ha deciso di condividere con gli amici una serie di suggerimenti per il futuro. Prendete nota:

  • 1. Fate in modo di avere riferimenti visivi di tutto

Specialmente se siete a distanza. Kate si è affidata ad un wedding planner italiano, a cui inviava disegni di come dovevano essere fiori e decorazioni.

  • 2. Scegliete una location per matrimoni

Affidatevi a professionisti abituati a questo genere di eventi, per questo Kate ha scelto una chiesa per la cerimonia e un hotel per il ricevimento, visto anche le esigenze di ospitare gli invitati. In poche parole: make it simple, inutile complicarsi la vita, visto che il grande giorno è già complicato di per se!

Morlotti studioScopri di più su “Morlotti studio”
Morlotti studio
  • 3. Attenzione ai dettagli

Deve essere tutto perfetto, quindi non preoccupatevi di sembrare pignole e lamentatevi se qualcosa non quadra.

  • 4. Fate in modo che le vostre testimoni siano comode

Kate ha predisposto per le sue damigelle d’onore un set di calzature con ‘tacco 12′ per le foto, e uno di ballerine comode per dopo; se le tue amiche sono felici (e non hanno male ai piedi) lo sarai anche tu!

Morlotti studioScopri di più su “Morlotti studio”
Morlotti studio
  • 5. Preparate una lista di foto che volete vengano scattate

Decidete quali sono gli scatti che non possono mancare nel vostro album, incontrate il vostro fotografo e affidategli il compito di ricordarveli!

  • 6. Trovate le scarpe da sposa più comode del mondo

Non c’è niente di peggio che zoppicare in giro il giorno del proprio matrimonio, scegliete scarpe comode (e belle, ovvio) che vi permettano di stare in piedi anche tutto il giorno, passeggiare e ballare col vostro più bel sorriso.

Morlotti studioScopri di più su “Morlotti studio”
Morlotti studio
  • 7. Fate un video di nozze

Kate ha deciso all’ultimo momento di farlo e ne è rimasta felicissima ‘lo guardo più di quanto non guarderò mai l’album di nozze, è ancora più speciale delle foto’

  • 8. Pensate ad un outfit per i preparativi

Durante trucco e parrucco verrete fotografate, non fatevi trovare impreparate (come è successo a Kate) in short e maglietta, scegliete un vestito o una lunga gonna a fiori da indossare durante i preparativi.

  • 9. Ritagliatevi un momento col vostro lui

Dopo la cerimonia Luke e Kate si sono presi un attimo solo per loro; sposarsi è un momento importante, una scelta di vita in due che va assimilata e correndo dietro agli impegni rischiate di non godervi il romanticismo e le emozioni di quel giorno.

Morlotti studioScopri di più su “Morlotti studio”
Morlotti studio

Magari non siamo famose fashion editor e il nostro fidanzato non è un rugbista australiano, però abbiamo la fortuna di vivere già in Italia e possiamo organizzare un matrimonio da sogno senza far volare gli invitati dall’altra parte del mondo! Noi ti proponiamo le 10 location più romantiche d’Italia, sicuramente ce n’è una vicino a voi. E se per l’abito da sposa non trovi la boutique di Vera Wang, prova la directory di Zankyou, troverai sicuramente il vestito adatto a te! Se non vi sono bastati i consigli di Kate, leggete anche le 20 cose tutte le spose dimenticano nell’organizzazione del loro matrimonio (e non dimenticatevele!)

CREDITS: 

Location: Grand Hotel Timeo | Fotografia: Morlotti Studio | Abito sposa: Vera Wang | Scarpe: Alexander McQueen

Sapevi che con Zankyou puoi creare un sito web completamente gratuito per condividere con tutti i tuoi invitati i dettagli del tuo matrimonio? Foto, video, mappe e molto altro in pochi click: dai un’occhiata alle nostre DEMO. Oppure crea la tua lista nozze online accedendo a www.zankyou.com/it: è facile e senza alcun impegno, fai una prova!

Guest blogger:

Costanza di CLOtes.it

Fashion designer e blogger anticonvenzionale

Vuoi collaborare con Zankyou? Contattaci

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni