IT Login
IT

Idee per un matrimonio medievale

Idee per un matrimonio medievale

Uno dei trend piú in voga nell’organizzazione delle nozze sono i matrimoni a tema ricreando le atmosfere di un periodo storico. Ad esempio gli abiti con lacci e le pettinature cotonate dell’epoca vittoriana o lo stile alla Coco Chanel della Seconda Guerra mondiale. Tuttavia, una delle epoche piú riproposte nei matrimoni é quella Medievale, stile Ginevra e Lancillotto. Se vi stimola quest’idea, ecco alcune tips per organizzare il vostro matrimonio in stile medievale.
LOCATIONS
La prima decisione da prendere é relativa alla location. Se vuoi sposarti in una chiesa, la cosa migliore é cercarne una in stile Gotico, fatta di pietre, tante finestre decorate, come la Chiesa di san Francesco a Bologna.

Chiesa di san Francesco - Bologna

Se la chiesa che scegli é moderna, puoi decorare l’entrata con edera, candelabri di ferro battuto, canestri di fiori e ghirlande su supporti di legno o ferro. Portacandele in legno, grandi, da mettere a terra, danno un tocco in piú all’ambiente. Lo stile per il ricevimento é piú o meno lo stesso e la scelta puó ricadere su un castello. Ad esmpio, il Castello di Vonvigliata in Toscana che risale al 1300.

Castello di Vincigliana, Toscana

VESTITO
Il bianco non va d’accordo con un matrimonio medievale, anche se esistono eccezioni secondo i gusti! Le spose nell’epoca medievale vestivano abiti in velluto con colori scuri come verde, bordeau o porpora. La gonna é lunga, come le maniche e sotto il seno spesso c’é una cintura metallica. I capelli sono sciolti e invece del velo, suggeriamo una corona di edera o fiori con nastri che cadono da dietro. Per lo sposo calzamaglia, tunica, pantaloni pirata e stivali. Se ha i capelli lunghi li puó lasciare sciolti.

Sposi medievali

Vestiti in stile medievale possono essere affittati ma vi suggeriamo di contattare la sartoria Monica Agostini, specializzata in questo settore.

FIORI
L’elemento che differenzia questo tipo di matrimonio da uno classico nella scela dei fiori, é l’utilizzo delle erbe: rosmarino, timo, basilico. Questa usanza ha origine nella credenza dell’epoca che vi fosse qualcosa di mistico e religioso nell’uso delle erbe per la salute e il destino.

Insieme alle erbe si possono scegliere dei fiori rossi, arancione, marrone e giallo brillante: rose, gigli, tulipani. Il bouquet della sposa é meglio se é lungo, pieno di fiori e quanto piú naturale possibile. Un’ultima cosa: il grano in quest’epoca era simbolo di fertilitá. Si puó integrarlo nel bouquet.

Idea bouquet

INVITI
Carta rustica avorio, scritto a mano in nero e avvolto come una pergamena con un laccetto di velluto e un elemento in ferro o legno.

Lo stile medievale é probabilmente il piú drammatico e romantico: castelli, disegni gotici, velluto, fiori e gli uomini in calzamaglia!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Commenti (1)

fbtorinoars
25 April 2013

mi occupo da venti anni di spose medievali….e quello che proponete è decisamente mediocre..

Lasciare un commento

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni