IT Login
IT

I trend per il 2014 dalla White Gallery di Londra

Oggi vogliamo proporvi i trend per la sposa del prossimo anno, a cui abbiamo assistito la scorsa settimana  durante le sfilate della prestigiosa White Gallery di Londra: nomi quali  Stephanie Allin, Stewart Parvin Ian Stuart, Anoushka G e Alan Hannah hanno proposto molte novità per quanto riguarda linee, forme e tessuti, e siamo sicuri che l’eco non lascerà indifferente gli addetti ai lavori né gli esperti del settore wedding.

  • Pizzi romantici

Valentino docet, via libera a romantici pizzi per maniche lunghe e a 3/4 e per dettagli preziosi: un abito da sposa con inserti in pizzo non è facile da portare, ma potreste sempre dare un’occhiata ai nostri consigli qui per scegliere un abito che vi valorizzi al massimo.

Alan Hannah at White Gallery London
Anoushka G at White Gallery London
Stewart Parvin at White Gallery London
Lusan Mandongus at White Gallery London

Dopo il tocco hippy, Yolan Cris propone una sposa tribale, dove il pizzo richiama popolazioni lontane ed un mood indigeno molto elegante.

Yolan Cris at White Gallery London
  • Anni ’60 mon amour

Impazza il vintage, e la sposa vista sfilare alla White Gallery risente l’influenza di serie quali Madmen o di intramontabili icone come la mitica Marilyn Monroe: accessori classici quali copricapi retrò, cerchietti preziosi ed accessori per capelli, velette e cinturini sottili alti in vita ci ricordano che la moda passa, ma lo stile resta.

Alan Hannah at White Gallery London
Blue at White Gallery London
Stewart Parvin at White Gallery London
Stewart Parvin at White Gallery London
  • Cinquanta sfumature di oro

L’alternativa al classico abito bianco è il colore più prezioso, in tutte le sue varianti: dal color oro più acceso e brillante, a delicate tonalità crema passando per la tavolozza nel mezzo, l’oro è il protagonista indiscusso attraverso abiti realizzati in fluttuante chiffon; difficile da portare, dona particolarmente alle spose con la pelle chiara.

Alan Hannah at White Gallery London
Alan Hannah at White Gallery London
Elizabeth Stuart at White Gallery London
Naomi Neoh at White Gallery London
Ian Stuart at White Gallery London
Yolan Cris at White Gallery London
  • Occhi puntati sulla schiena

Anche gli stilisti londinesi hanno subito il fascino per la sposa dalla schiena nuda: volumi flessuosi e giochi sensuali  che lasciano scoprire in maniera molto glamour la schiena, attraverso l’inserzione di dettagli preziosi, quali fiori, perle e pizzi romantici.

Alan Hannah at White Gallery London
Alan Hannah at White Gallery London
Anoushka G at White Gallery London
Anoushka G at White Gallery London
Stephanie Allin at White Gallery London
  • Abiti ‘twirly’ 

Chi da bambina non ha sognato un abito in perfetto stile ballo da debuttanti? Ampie gonne a palloncino sotto il ginocchio, con cintura in vita e bustini a pois o dettagli ricercati: si tratta di abiti perfetti per le spose più giovani, che celebrino il loro grande giorno in Chiesa o in comune.

Anoushka G at White Gallery London
Blue at White Gallery London

Completano l’effetto bon-ton rossetti fluorescenti ed acconciature delicate, per volteggiare durante il ballo nuziale come hai sempre sognato di fare!

Kisui at White Gallery London
Stephanie Allin at White Gallery London
  • Peplum-mania

Torna alla riscossa il peplum, dopo aver letteralmente invaso passerelle di abiti e cataloghi un paio di anni fa (ricordate la nostra selezione per le invitate?): ideale per le spose dai fianchi abbondanti, contribuisce a valorizzare una silouhette a clessidra e piace a tutte, grazie alle sue infinite varianti.

Anoushka at White Gallery London
Anoushka at White Gallery London
Ian Stuart at White Gallery London
  • Gli anni Venti & Il Grande Gatsby

The Great Gatsby, il film più atteso dell’anno, ha fornito nuovi spunti ai catwalk internazionali: e gli anni Venti sono i protagonisti indiscussi delle passerelle londinesi, dove approdano dettagli con piume, lunghi fili di perle, spalline sottili e frange in perfetto stile charleston.

Harbridge & Bowen at White Gallery London
Anoushka at White Gallery London
Harbridge & Bowen at White Gallery London
  • Relaxed tailoring

Se le tendenze di questa stagione sono basate su un glamour stravagante e su creatività spesso eccentrica, l’atmosfera che si respira alla White Gallery è una contro tendenza molto gradevole. Stoffe morbide, linee pulite, perfezione sartoriale sono il passpartout per una sposa elegante: una vera lezione di fascino basata sul less is more, grazie alla presenza discreta di dettagli armonici quali chiffon drappeggiati, che donano una grazia senza tempo.

Elizabeth Stuart at White Gallery London
Elizabeth Stuart at White Gallery London
Sadoni at White Gallery London
Kisui at White Gallery London
Lusan Mandongus at White Gallery London

Che ve ne pare? Ci sono trend tra quelli esplorati sopra che potrebbero aiutarvi a comporre il vostro look nuziale ideale? Diteci la vostra!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni