IT Login
IT

I 3 errori più comuni che le spose commettono durante la ricerca dell’abito

È dal primo momento del vostro fidanzamento che sognate di entrare in atelier e provare l’abito da sposa dei vostri sogni! Vi state già immaginando avvolte in pizzi, chiffon e organza? Non vedete l’ora di scegliere il vostro preferito tra i modelli che vi mostreranno? La scelta dell’abito da sposa è un momento bellissimo ma complicato, in cui avrete bisogno di una guida esperta: proprio per questa ragione ci siamo rivolte ad Elena Barba, ideatrice del brand Ateleba Sposa, che accompagna le spose nel suo atelier di Napoli alla ricerca del vestito perfetto per il loro grande giorno. Ecco quali sono i 3 errori da evitare durante la scelta dell’abito dei vostri sogni.

Ateleba SposaScopri di più su “Ateleba Sposa”
Ateleba Sposa

1. Scegliere gli accompagnatori sbagliati

Scegliere l’abito da sposa è un momento in cui si affacciano grandi aspettative e paure nella mente delle donne, sapere cosa pensano gli altri può in qualche maniera rassicurarle. Sono molte le spose che scelgono di avere accanto le donne più ‘importanti’ per loro: ‘generalmente arrivano in atelier accompagnate da madre e sorelle, o dalle amiche più intime. Ci sono clienti che vengono solo con la mamma, altre che portano con loro mamma, sorelle, cugine e le amiche più care. Ogni sposa sceglie in base a molti fattori, l’amore e il legame con queste persone sono sicuramente i più importanti.’ Elena non pone mai un numero limite di accompagnatori, oltre a quello ‘naturale’ dell’atelier! ‘Ricordo una volta una cliente che portò tutte le sue amiche più care: erano in 16 e davvero lo spazio era poco, ma la festa fu tale che sembrava un anticipo del giorno del matrimonio!’. In linea di massima comunque, il suo consiglio è di scegliere due o tre persone: ‘portate con voi le persone più care, quelle che davvero amate e che vi amano’ e se si tratta di membri della famiglia, anche i papà sono benvenuti!

Ateleba SposaScopri di più su “Ateleba Sposa”
Ateleba Sposa

2. Cominciare la ricerca in ritardo

‘L’acquisto dell’abito da sposa va fatto da circa 6 mesi fino a 30 giorni prima del grande giorno’. Nel periodo che intercorre tra la scelta e la consegna si svolgeranno un paio di prove, fino al controllo finale per verificare che la sposa non sia dimagrita (‘cosa che puntualmente accade!’). La produzione di Ateleba Sposa è affidata esclusivamente a personale interno, ciò rende i tempi di confezione dell’atelier più veloci della media, tuttavia è consigliabile muoversi con un certo anticipo: ‘6 mesi garantiscono un ventaglio di proposte più ampio perché ci sono i tempi giusti per ordinare i tessuti alle varie case. Il nostro magazzino è sempre ben fornito, proprio per cercare di accontentare anche chi si rivolge a noi più con tempi più stretti’.

Ateleba SposaScopri di più su “Ateleba Sposa”
Ateleba Sposa

3. Non provare…gli abiti giusti!

Un errore che spesso le spose commettono non è quello di provare troppo abiti (né troppo pochi!), ma quello di non provare…gli abiti giusti! ‘La sposa prova quanti abiti desidera, perché non esiste un numero ‘giusto’. Noi cerchiamo di mostrarle ciò che più si avvicina ai suoi gusti e alle sue richieste, per questo prima di iniziare a proporre i capi, facciamo una breve intervista attraverso la quale cerchiamo di capire il genere di abito che ha in mente, quali sono le lavorazioni che maggiormente le piacciono e quali scarterebbe, quali sono i punti del corpo che intende sottolineare e quali invece nascondere, quale stile intende dare alle nozze’. In questa fase comunicare con i professionisti dell’atelier diventa essenziale: ‘le domande non sono mai troppe, è importante raccogliere più informazioni possibile: da qui nasce l’idea che è racchiusa nel cuore e nella mente della nostra cliente’.

Ateleba SposaScopri di più su “Ateleba Sposa”
Ateleba Sposa

Nella ricerca dell’abito più importante della vita, la guida di chi ha messo esperienza e passione in questo settore è di grande aiuto. Ateleba Sposa affianca le donne in questa scelta importante, con esperienza e professionalità; cerchiamo attraverso una serie di consigli tecnici di aiutarla a scegliere il meglio per lei’.

[Foto copertina: Tirapat]

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Commenti (1)

Alessandro
21 January 2016

Per il nostro giorno più bello abbiamo scelto la competenza,il garbo,la disponibilità,la massima attenzione ai dettagli.
Un nuovo modo di intendere la fotografia,non più fatta di pose ingessate ma di scatti in totale naturalezza.
Semplicemente lo consigliamo a quanti vorranno nelle loro occasioni più importanti garantirsi il meglio.
grazie ancora GAETANO CLEMEMTE

Lasciare un commento

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni