IT Login
IT

Gli errori più comuni nelle partecipazioni di nozze, attenti a questi 6!

Le partecipazioni di nozze hanno l’arduo compito di rompere il ghiaccio, presentando a tutti gli invitati l’evento tanto atteso e carico di aspettative. Sono proprio gli inviti che, insieme all’album di nozze, rimangono come ricordo tangibile di un giorno così felice ed importante, dovrebbero essere eleganti, creativi e allegri, come le immagini di Azeta Studio Fotograficoun team di giovani e dinamici wedding reporter che vi seguirà con discrezione in ogni momento della giornata.

Azeta Studio FotograficoScopri di più su “Azeta Studio Fotografico”
Azeta Studio Fotografico

Perché le partecipazioni siano quindi il perfetto biglietto da visita della coppia, vi presentiamo i 6 errori più comuni, prendete nota prima di inviare le vostre, perché una volta spedite non ci sarà marcia indietro!

1. Mandarle in ritardo

La regola generale è di inviare le partecipazioni almeno 2 mesi prima, in caso di location del matrimonio nelle vicinanze della residenza di sposi ed amici; mentre almeno 3 mesi prima in caso di matrimonio che si tiene più lontano.

2. Fuoritema con il matrimonio

Nei 5 passi per la scelta del tema matrimoniale, non dimenticate di pianificare anche gli inviti di nozze sullo stesso pattern: se avete scelto un matrimonio tradizionale anche gli inviti dovranno essere semplici ed eleganti, possono osare invece gli sposi più estrosiArmonia e personalizzazione sono fondamentali per la buona riuscita dell’evento, non dimenticatele proprio all’inizio!

LetteraventidueScopri di più su “Letteraventidue”
Letteraventidue

3. Le zampe di gallina

Sì alla scrittura a mano, ma no a quegli inviti illeggibili che rendono la vita impossibile agli invitati e anche agli sposi, costringendovi a spiegare al telefono dove si trova la location! Amiamo la calligrafia solo quando coniuga estetica e chiarezza.

4. Troppe info

Chiari, diretti e concisi: così devono essere gli inviti; le informazioni basilari da inserire sono la data, l’ora e la location in cui si terrà l’evento, questo è quanto si aspettano gli ospiti.

Thelma & Louise Wedding InvitationsScopri di più su “Thelma & Louise Wedding Invitations”
Thelma & Louise Wedding Invitations

5. Dimenticare gli ‘extra’ 

Va bene la semplicità, perché less is more, ma quando è troppa lascia aperti dei punti interrogativi. Non dimenticate quindi di inserire: i vostri contatti per dare conferma della partecipazione all’evento, gli estremi della lista nozze, meglio se quella on line con Zankyou, più semplice da gestire, e il dress code, se l’avete previsto. In questo caso scoprite come comunicarlo agli ospiti con stile.

6. Non fare una prova

Prima di mandare in stampa 200 inviti con qualche refuso o con la data sbagliata (imperdonabile!), chiedete sempre di visionare una copia di prova e una volta verificato che è tutto ok, pronti a spedire!

PartecipazioninkartaScopri di più su “Partecipazioninkarta”
Partecipazioninkarta

Se volete delle partecipazioni che parlino davvero di voi, seguite questi 8 consigli e sfogliate il meglio del web per le partecipazioni on line.

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni