IT Login
IT

Feng Shui, per l’armonia della vostra nuova casa

Cari sposini, in questo articolo scopriremo come armonizzare corpo, spazio e mente con il Feng Shui. I futuri sposi che stanno arredando casa potranno cogliere degli aspetti davvero curiosi e importanti per veicolare fortuna e positività nella propria abitazione.


Nell’idea di abitare vi è la necessità primaria dell’uomo di identificarsi e riconoscersi in un luogo, circondandosi di oggetti in cui rispecchiarsi. Un ambiente positivo influenza profondamente la qualità della vita di una persona, il suo carattere e la sua stessa salute. Questa è la prerogativa fondamentale del Feng Shui. Il termine significa letteralmente “Vento e Acqua”.
Nel simbolismo cinese sono i due elementi fondamentali che veicolano l’energia sulla Terra: l’Acqua rappresenta la quiete e il riposo, mentre il vento è associato all’energia e al movimento. Il dualismo rispecchia il principio taoista (il Tao è l’origine di ogni cosa) dello YIN (rappresenta l’energia passiva e discendente, la Terra, la luna, il freddo, la notte e il mondo femminile) e dello YANG (rappresenta l’energia attiva e ascendente, il Cielo, il Sole, il caldo, il giorno e l’universo maschile). Questi concetti sono applicabili anche alla casa, in cui si può distinguere il versante YIN, quello ombroso, posizionato a Nord e il versante YANG, quello esposto a Sud, più caldo e soleggiato.

Ba Gua. foto via Gilia Italia

Il Ba Gua è un antico simbolo ottagonale che associa elementi e colori alla vita umana. Lo spazio della casa è considerato come la mappa di un percorso simbolico scandito dalle otto tappe della vita, su cui si può intervenire per correggere eventuali disarmonie:

  • CARRIERA

Espressione dell’Io, della sua nascita e affermazione; la sua direzione è il Nord. Il suo elemento è l’Acqua. In questo spazio collocate immagini legate al mare o ai corsi d’acqua, oppure una fontana da casa o un acquario. I colori: blu scuro e nero, da usare in casa in piccole dosi, sotto forme di quadri o piccoli soprammobili.

  • CONOSCENZA

Crescita spirituale attraverso le esperienze; è associato alla direzione Nord-Est. Il suo elemento è la Terra. Area in cui posizionare uno studio, una zona relax dove concentrarsi. I colori: gradazioni degli ocra e del viola (colore spirituale).

  • FAMIGLIA E SALUTE

Ambito in cui si stabiliscono rapporti duraturi e che garantisce salute e benessere psicofisico; è associato alla direzione Est e all’elemento Legno. Area associata agli antenati e ai genitori, rappresenta le basi della vita sociale. Disponetevi il salotto e il soggiorno.

  • RICCHEZZA

Benessere economico; è associato all’elemento Legno. La sua direzione è il Sud-Est. Area collegata alla fortuna e al denaro dove sistemare cassaforte e gioielli.

  • RANGO SOCIALE

Ambito in cui l’uomo prende consapevolezza delle proprie capacità e della posizione sociale; si esprime nella direzione Sud, legata all’elemento Fuoco. Colore: rosso. Mettete libri e oggetti legati alla professione.

  • MATRIMONIO

Espressione dei legami affettivi e professionali; la sua direzione è il Sud-Ovest e il suo elemento è la Terra. Area ideale per la camera da letto. Luogo in cui circondarsi di oggetti dalle forme morbide e senza spigoli. Colori: chiari e tenui (ad esempio rosa e lilla). Evitare gli specchi davanti al letto, poiché specchiarsi durante il sonno non permette un buon riposo. Lo specchio emette riflessi di luce che scaricano l’energia del corpo.

  • FIGLI

Ambito legato all’elemento Metallo e alla direzione Ovest, rappresenta la creatività e la procreazione. Area da adibire allo sviluppo di progetti e di creazioni artistiche. Sistemarvi lo studio, la cucina, la stanza dei bimbi.

  • RAPPORTI SOCIALI

Interazione tra l’individuo e l’esterno; il suo orientamento è il Nord-Ovest, associato all’elemento Metallo. Area dove ricevere amici e conoscenti o per creare un angolo rilassante in cui effettuare terapie e trattamenti, come il bagno.

Quindi cari sposini, armatevi di bussola e attenzione a dove posizionate mobili, colori e oggetti!

Open Space Feng Shui – Copyright Designmag
Zona giorno Feng Shui – Copyright Designmag

Guest blogger: Gianmarco Toscano di Gilia Italia

Gianmarco al primo vagito ha detto design. Lui respira, si nutre di tutto ciò che è design. Adora l’arredamento e qualunque cosa si possa racchiudere nel concetto di casa. Quando progetta le sue mani danno vita a piccole opere d’arte. Attraverso la china e l’acquarello imprime i desideri di ognuno, dando forma a sogni, attese, speranze.

Anche tu lavori nel wedding e vuoi scrivere per Zankyou? Contattaci

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Commenti (1)

alessandro.a.pardini
28 March 2013

E’ sempre un piacere poter osservare un graduale ritorno verso il rispetto e l’armonizzazione del nostro stile di vita nei confronti della natura, del pianeta che ci ospita (e che ci sopravvivrà) e più in generale dell’universo.
I richiami al Feng Shui si rincorrono sempre più frequentemente sulla pagine web e non: ma attenzione a non banalizzare “un’arte – filosofia – religione” antica di oltre tremila anni ritenuta addirittura sacra in oriente. La moda “new age” contagia spesso con troppa superficialità questo prezioso strumento, rendendolo talvolta inutile e incomprensibile, con il risultato di fuorviare ed allontanare gli interessati inducendoli a cosiderare il Feng Shui una superstizione fatta di specchietti e campanellini. Buone cose a tutti. Alessandro.

Lasciare un commento

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni