IT Login
IT

Eleganza o stravaganza? Questo è il dilemma. Lasciati guidare dalla nostra selezione di abiti da sposa corti

“I tuoi vestiti devono essere abbastanza stretti per far vedere che sei una donna, ma abbastanza larghi per far vedere che sei una signora”.

[Marilyn Monroe]

Giusppe Papini Scopri di più su “Giusppe Papini ”
Scatti rubati dal backstage della sfilata Giusppe Papini 2014. Foto via Facebook

Cara Marylin, come sempre hai ragione da vendere. Ma come la mettiamo con quelle spose che per il loro grande giorno pensano di scegliere il trend del momento, leggasi il mini dress? L’abito da sposa corto, difatti, ha letteralmente stregato tutti i maggiori brand nuziali internazionali, nessuno escluso. Ed il naufragar ci è dolce in questo mare di proposte.

Se sei una donna a cui piace trasgredire, osare, essere unica in tutte le occasioni e soprattutto nel giorno in cui si coronerà il tuo sogno d’amore, allora gli abiti da sposa corti sono quello che fa per te. Ne sono una prova più che tangibile le ultime passerelle, dove l’abito corto ha calpestato i red carpet di Milano, Londra, New York e Barcellona prestandosi a svariate interpretazioni: abiti a tubino, classici tailleur, abiti longuette e gonne a palloncino.

Ma attenzione alla lunghezza della gonna: mentre il matrimonio civile ammette la scelta di una gonna anche sopra il ginocchio, per il matrimonio in chiesa si richiede che copra almeno il ginocchio. Qualsiasi sia la vostra scelta, non c’è di che preoccuparsi, gli stylist hanno pensato ad ognuna di voi. A seguire vi offriamo una selezione di mini wedding dress per il 2014.

Pronovias ci propone un abito delicato ed elegante con un cinturino in vita e un tocco classicheggiante che vi farà risplendere in tutta la vostra bellezza e semplicità. Una proposta deliziosa che anticipa la classe che caratterizza la Collezione 2015 che vi abbiamo presentato in anteprima qui.

PronoviasScopri di più su “Pronovias”
Pronovias

Punta sul taglio minima-chic questo tubino liscio di Monique Lhuillier, di cui abbiamo apprezzato la collezione sposa 2014 in occasione della Bridal Week di New York. Accanto ai modelli più romantici questo modello semplice e di classe è perfetto a spose di tutte le età.

Monique Lhuillier 2014. Foto via Facebook

Se volete puntare su un’eleganza senza tempo, il tailleur può essere l’opzione perfetta per sfoggiare femminilità e classe, senza contare che potrà essere indossato anche in altre occasioni, data la sua versatilità. Ecco un completo con giacca di è di Errico Maria e una rivisitazione più libera con un modello corto dal mood sporty proposto da Gritti Spose.

Errico MariaScopri di più su “Errico Maria”
Errico Maria
Gritti SposeScopri di più su “Gritti Spose”
Gritti Spose

Dopo le proposte più sobrie, passiamo ora a considerare alcuni modelli più estrosi, che faranno la gioia delle spose che vogliano proporre nel loro Giorno più importante un guizzo di fantasia nel loro outfit nuziale. E ripartiamo con una nuova proposta di Pronovias per questa carrellata, presentandovi questo mini wedding dress realizzato interamente in pizzo ed in perfetto stile spagnoleggiante, ideale per chi ama sorprendere il suo futuro sposo anche nel giorno delle nozze.

PronoviasScopri di più su “Pronovias”
Pronovias

Se il pizzo vi tenta, ma a piccole dosi, questo modello di Monique Lhuillier sarà perfetto per le spose più giovani: i dettagli chantilly sulle spalle e la gonna leggermente a ruota favoriranno anche le silohuette più morbide.

Monique Lhuillier 2014. Foto via Facebook

Questo modello di Justin Alexander è un vero capolavoro in tulle che unisce all’eleganza dei dettagli in strass sul corpetto, un appeal vintage grazie all’ampia gonna a palloncino fino alle caviglie. Per molte ma non per tutte, questo vestito color cipria e senza spalline è assolutamente delizioso.

Justin AlexanderScopri di più su “Justin Alexander”
Justin Alexander

Carolina Herrera ci presenta un abito da sposa color avorio senza spalline, stretto in vita da cintura in satin, con un delicatissimo strascico che si apre sui fianchi, per conferire un tocco romantico e principesco al giorno del vostro Sì.

Carolina Herrera. Foto via catalogo web

E per le spose che non si lasciano intimidire dagli abiti più stravaganti, proponiamo queste due interpretazioni del mini wedding dress, rispettivamente di Yolan Cris e di Antonio Riva. Il fil rouge che unisce le due creazioni? Volumi morbidi ispirati alla natura primaverile, che disegnano sul corpo della sposa delicate figure in 3D.

Yolan Cris. Foto via Facebook
Antonio RivaScopri di più su “Antonio Riva”
Antonio Riva

Le spose più femminili gradiranno l’inserzione di trasparenze strategiche nel loro abito nuziale, come proposto da questi due modelli di Errico Maria che giocano con silhoutte strette in vita, maniche lunghe e colli alti, in perfetta simbiosi con la gonna a ruota sbarazzina.

Errico MariaScopri di più su “Errico Maria”
Errico Maria
Errico MariaScopri di più su “Errico Maria”
Errico Maria

Per finire, un abito davvero insolito incontrato nel catalogo 2014 del brand spagnolo Novia d’Art, che rivisita in modo frizzante i sontuosi abiti da sposa a sottoveste su cui stanno puntando i brand nuziali internazionali nelle loro ultimissime sfilate.

Modello Heidi, Novia d'Art 2014. Foto via Instagram

Allora, che ne dite della nostra selezione? Per il vostro matrimonio rimarrete fedeli al classico abito bianco o oserete accorciare le lungheze svelando le gambe?

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni