IT Login
IT

Decora il tuo ricevimento con piante in vaso, per un matrimonio 100% eco-friendly!

I matrimoni a basso impatto ambientale stanno lentamente prendendo piede anche nel nostro paese. Si tratta di organizzare una festa di nozze che incida il meno possibile sull’ambiente circostante.
Tantissimi sono gli accorgimenti da usare per le coppie che hanno a cuore l’ambiente, il primo è sicuramente quello di eliminare completamente, dalle decorazioni, i fiori recisi, perché inevitabilmente destinati a morire nel giro di pochi giorni, o di poche ore, nel caso di matrimoni estivi. Siamo abituati a pensare che le piante in vaso non possano essere altrettanto belle e scenografiche di una composizione floreale, ma oggi vorrei provare a dimostrarvi quanto si può fare con le piante in vaso, utilizzandole in diversi modi per decorare (e non solo) un matrimonio.

  • 1. Chiesa

Partiamo dalla cerimonia, che sia civile o religiosa non ha importanza. Per decorare la navata sono perfetti dei piccoli alberi in vaso, come hanno fatto anche Kate e William, da noleggiare per abbattere i costi e soprattutto per chi non avrebbe poi la possibilità di piantarli in un giardino. Se gli alberelli vi sembrano eccessivi, ci sono comunque delle bellissime piante fiorite, sempre in vaso, come le ortensie o le rose, che possono donare anche un tocco di colore in più sia alla navata che all’altare.

  • 2. Centrotavola

Utilizzare piante in vaso per i centrotavola può essere una soluzione non solo economica e rispettosa dell’ambiente, ma anche e soprattutto di stile. Piccoli vasi di margherite o di orchidee possono donare ai tavoli l’aspetto primaverile e colorato che sognate. Se invece vi piace l’idea di un matrimonio rustico, perfette sono le piante aromatiche, come rosmarino, timo, basilico, ma anche lavanda.

Foto via Martha Stewarts Weddings
  • 3. Segnatavolo

Il centrotavola può anche segnare e dare il nome al tavolo stesso. Anche qui, le piante in vaso possono rivelarsi perfette per dare un tocco originale ad ogni tavolo. Ad esempio, se scegliete di utilizzare piante aromatiche potreste pensare di dare ad ogni tavolo il nome della pianta aromatica utilizzata per il centrotavola. Oppure potete dipingere i vasi con una vernice effetto lavagna, sulla quale scriverete con un gessetto il nome del tavolo stesso.

  • 4. Segnaposto

Se vi piace l’idea di regalare ai vostri ospiti una piccola pianta in vaso, potete pensare di utilizzarle come segnaposto. Per questo opterei per piccole piante, anche grasse se vi piace l’effetto, abbellite con tela, tulle, nastri di raso o organza, ma anche pizzi e vecchi merletti, sempre in stile con il tema del matrimonio. Il segnaposto sarà così un ricordo che gli ospiti potranno portare con se a casa.

  • 5. Bomboniere

Un’altra idea carina è quella di regalare agli invitati una piccola pianta, a ricordo del vostro grande giorno, al posto di un oggetto prendi polvere qualsiasi. Un ricordo vivo del vostro matrimonio andrà così ad abbellire la casa, il balcone o il giardino di amici e parenti.

Foto via Style Me Pretty

Se volete qualcosa di più originale, potreste farvi realizzare dei vasi personalizzati, con i vostri nomi e la data del matrimonio, in modo che anche chi ha un pollice nero, come me, potrà tenere un ricordo più duraturo.
Se l’idea vi piace, vi consiglio comunque di non esagerare: se scegliete bomboniere in vaso, evitate anche i segnaposto dello stesso tipo.

  • 6. Escort cards

L’alternativa al classico tableau dei posti a sedere, per indicare a ciascun ospite il tavolo assegnato, è l’utilizzo delle escort cards. Gli ospiti trovano un oggetto con il proprio nome su un tavolo appositamente allestito e sull’oggetto, oltre al nome, è specificato il tavolo di appartenenza.

Foto via Style Me Pretty

Le piante in vaso si prestano magnificamente a diventare escort cards. Oppure potete inserire dei bastoncini con i nomi degli ospiti all’interno di piante aromatiche. Date sfogo alla vostra creatività e gli ospiti non ne rimarranno delusi.
Anche in questo caso, non esagerate. Se realizzate escort cards che prevedono un dono in vaso per gli ospiti, evitate di sovraccaricarli anche con bomboniere e segnaposto uguali.

  • 7. Cerimonia simbolica

Infine una idea nuova in Italia. Se amate davvero molto l’ambiente e vi piace l’idea di veder crescere un albero insieme al vostro matrimonio, potreste pensare di organizzare una piccola cerimonia simbolica in cui, da novelli moglie e marito, piantate insieme un albero, da conservare in giardino.

Photo by Three Nails Photography via Green Wedding Shoes

Pensate che bello quando un grande albero adornerà il vostro giardino e potrete raccontare ai vostri figli che quell’albero ha la stessa età della vostra famiglia!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni