IT Login
IT

Come creare un cocktail personalizzato per il vostro matrimonio: ecco 3 consigli utili

All’arrivo degli ospiti alla location del ricevimento è importante accoglierli nel modo giusto, offrendo loro un aperitivo degno preludio del banchetto che li aspetta; il solito champagne o l’italico prosecco sono i classici dell’aperitivo ma, diciamoci la verità, sono anche le bevande più scontate da offrire ai vostri invitati. Se volete che il vostro matrimonio sia unico in ogni dettaglio e che rappresenti al meglio la vostra personalità la scelta obbligata è quella di servire un cocktail personalizzato!

Magnolia EventiScopri di più su “Magnolia Eventi”
Magnolia Eventi

Anche se potrebbe sembrare difficile inventare un cocktail che sia ispirato a voi basta seguire 3 semplici regole e servirete una bevanda nuova, fresca e assolutamente vostra. Prendete nota dunque di questi 3 consigli e cominciate ad immaginare quele potrebbe essere il cocktail perfetto per il vosto matrimonio.

1. Pochi e semplici ingredienti

Non ricercate l’effetto wow creando mix di mille ingredienti diversi poichè questo renderebbe solo più complicato il lavoro dei barman che dovranno preparare il cocktail ai vostri numerosi ospiti; limitatevi a pochi e selezionati ingredienti, lasciatevi guidare nella scelta dai professionisti a cui vi siete rivolti per organizzare il vostro ricevimento ed insieme a loro elaborate una ricetta semplice da replicare che si possa magari preparare anche con anticipo di modo che gli ospiti non debbano snervarsi per la lunga attesa.

La MandolinaScopri di più su “La Mandolina”
La Mandolina

2. Cercate di accontentare i gusti di tutti

Siamo d’accordo che il cocktail debba essere personalizzato e debba rispecchiare la vostra personalità, ma non dimenticate che ogni ospite ha i propri gusti! Pensate a due ricette diverse, una alcolica ed una analcolica, magari date ad una il nome della sposa e all’altra quello dello sposo, e preferite sapori tenui, dolciastri ma non stucchevoli che siano graditi ai più.

Drinkable-bere bene ovunqueScopri di più su “Drinkable-bere bene ovunque”
Drinkable-bere bene ovunque

3. Curate la presentazione

Anche l’occhio vuole la sua parte, quindi non dimenticatevi di curare la presentazione del vostro cocktail personalizzato. Rifatevi ai colori che avete scelto per il vostro matrimonio e siate in linea con il tema; giocate con le decorazioni e scegliete dei bicchieri particolari: trend del momento è quello di servire i cocktail all’interno dei barattoli di marmellata, un’idea carina da cui prendere ispirazione!

Antonio Perrone BanquetingScopri di più su “Antonio Perrone Banqueting”
Antonio Perrone Banqueting

Adesso che sapete come preparare un cocktail personalizzato il vostro ricevimento di matrimonio avrà una marcia in più: divertitevi insieme al vostro partner a provare le più disparate combinazioni, i vostri invitati di nozze apprezzeranno sicuramente un’idea così originale!

Foto copertina via Shutterstock: pojvistaimage

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni