IT Login
IT

Crea il riso colorato per il tuo matrimonio!

Il riso colorato macchia meno se ha poco amido. Foto: Arrozdecolores

Il riso colorato macchia? Questa è la domanda posta da molte spose, che mettono in dubbio la possibilità che il vestito bianco immacolato (avete scelto un abito della collezione Aire Barcellona 2013?) si possa macchiare. La risposta è che se il riso contiene poco amido non macchia, che sia naturale o colorato.

Il riso, come il riso a grani lunghi, contiene già poco amido, ma per ridurre ulteriormente il quantitativo, deve essere lavato molto bene, in modo che assorba più colorante e macchi di meno. La mia raccomandazione è quella di preparare voi stesse il riso in modo che possiate testare se macchia e onorare la tradizione di tirare il riso ai novelli sposi. Una volta ultimata la preparazione, avrete tutto il tempo per provare e ritentare migliorandolo. Se, tuttavia, non volete rischiare, è meglio acquistarlo da professionisti in modo che i chicchi non macchino: in questo caso subiscono dei processi per assicurare che non ci sia nessuna macchia!

Vi dò la ricetta per un fai da te nel caso di un matrimonio di 100 persone:

1. Bustine di circa 50g per ciascuno. Per ogni chilo saranno preparati 20 sacchettini.

2. Riso parboiled, macchia di meno perché ha meno amido.

3. Colorante.

Mettere l’acqua in una casseruola, e quando bolle, versate e mescolate il colorante alimentare. Versate una manciata di riso, e lasciatelo nella casseruola fino a quando raggiungete il colore desiderato. Rimuovetelo dalla casseruola, scolatelo (conservando l’acqua) e risciacquate più volte, fino a quando l’acqua sarà incolore.

Nell’acqua messa da parte, versate un altro pugno di riso, lasciandolo più tempo (per ottenere i toni scuri), fino a che il colore raggiunge un tono un po’ più scuro, dopodiché seguite la stessa procedura di prima. La terza manciata, quella ancora più scura, lasciatela ancora più a lungo.

Sciacquate bene. I colori scuri richiedono più lavaggi.

Una volta sciacquato il riso, asciugatelo leggermente con la carta da cucina, poi stendetelo un foglio, e lasciate asciugare.

Stendetelo bene. In due giorni sarà sufficientemente asciutto. Infine cercate dei piccoli contenitori e riempiteli con il vostro riso colorato in modo che tutti possano gridare:

Viva gli sposi!!!

Se siete invece assolutamente contrarie ecco 6 idee per rimpiazzare il lancio del riso!


Guest blogger: Pilar Romero de Tu Boda en Rosa
Esperta nell’organizzazione di matrimoni

Anche tu lavori nel wedding e vuoi scrivere per Zankyou? Contattaci

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni