Cosa fare con l’abito da sposa dopo il matrimonio?

Scopri di più su “”
Ci sono diverse possibilità da considerare sull'abito da sposa dopo il matrimonio

L’abito da sposa è una delle grandi invenzioni economiche del matrimonio. Ti diamo qualche consiglio su cosa fare dell’abito dopo il matrimonio, ecco quindi alcuni suggerimenti che ti daranno qualche idea per non ammirare in eterno il tuo costoso abito.

Potresti considerare di far ridisegnare il tuo abito da sposa

Prima di prendere una decisione, la cosa che devi fare è lavarlo per avere il tu abito da sposa come nuovo a prescindere dall’utilizzo che ne farai, verifica bene se c’ è qualche macchia e in particolare raccomanda la lavanderia di trattare tutte le macchie con la massima attenzione affinchè non si sciupi il vestito.

Se la tua intenzione è conservarlo, consulta lo stilista o l’atelièr dove lo hai comprato, per informarti su quali precauzioni prendere per proteggerlo ed evitare che si alteri il colore o il tipo di involucro che lo contiene. Ricorda che il posto dove lo conservi non deve essere esposto a troppa umidità altrimenti, anche con tutta l’attenzione che avrai, il vestito potrà rovinarsi e prendere un cattivo odore.

Qualche consiglio per chi non vuole abbandonare il proprio abito nell'armadio

 Se vuoi venderlo puoi proporlo in diversi negozi che offrono il servizio di noleggio di abiti da sposa, molti lo comprano e lo affittano finchè il vestito è utilizzabile. Potresti anche mettere un avviso sul giornale nelle pagine di annunci o semplicemente pubblicare una inserzione su Internet.

Scopri di più su “”
Potresti affittare l'abito da sposa e recuperare il prezzo per intero

Se però non vuoi recuperare niente di quello che hai speso per comprare l’abito da sposa, puoi considerare di donarlo presso qualche fondazione o istituto che aiutano le persone con poche risorse e non hanno nessuna possibilità di avere un abito da sposa per il loro matrimonio.

Come ultima alternativa, potresti anche considerare di ridisegnare il vestito e ricavarne un altro che sia utile e pratico per altre occasioni speciali. Se decidi per questa ultima opzione consulta un bravo stilista che possa dare un altro stile al tuo abito, magari anche conservando il velo e inserendo qualche dettaglio di colore.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Commenti (6)

nozzefurbe
14 September 2011

Per venderlo, non dimenticate che c’è anche Nozzefurbe.com, il sito con un sistema di annunci dedicato esclusivamente alle spose.

Lasciare un commento
LollyPop
14 September 2011

io siuramente lo voglio conervare, ci tengo troppo per separarmene

Lasciare un commento
sjp1980
14 September 2011

Non riuscirei a separarmene, nemmeno per una buona causa. E nemmeno cambiare il modello per riutilizzarlo. L’abito da sposa è solo per quel giorno. Lo farò lavare e lo metterò sottovuoto,così non occuperà spazio e potrò averlo sempre nell’armadio.

Lasciare un commento
Magnolia2
15 September 2011

…scusate il cinismo ma penso proprio che lo rivenderò….

Lasciare un commento
faridasaetta
16 September 2011

Io sono una disordinata cronica e comunque se lo conservo nell’armadio, si rovina. E poi sono sicura che dopo la dieta che dovrò fare per arrivare in forma al matrimonio, esploderò come una mongolfiera e non riuscirà ad entrarmi più! Mi sa che lo vendo…

Lasciare un commento
Francesca
28 June 2016

Ciao a tutt’e se invece di venderlo lo volessi affittare come funziona? Annunci in line o simili?

Lasciare un commento

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni