IT Login
IT

Come sopravvivere ad un matrimonio estivo all’aria aperta: ecco il kit per l’invitata perfetta

La stagione dei matrimoni è infuocata e non solo per la frequenza con cui si susseguono cerimonie e banchetti ma anche per le temperature estive, molto spesso proibitive. Il piacere di condividere un momento così importante con amici e parenti ci spinge ad accettare di buon grado gli inviti, ma la calura di questi giorni mette in difficoltà anche le invitate più entusiaste: non fatevi scoraggiare, c’è sempre un rimedio per tutto! Vediamo insieme qual è il kit di sopravvivenza per le invitate ad un matrimonio estivo all’aria aperta!

PatchWeddingScopri di più su “PatchWedding”
PatchWedding

L’ambientazione ideale per matrimoni estivi sono gli splendidi giardini della Tenuta Leone: la stupenda villa dell’800 si trova immersa nel verde a pochi passi dalla bellissima Salerno. Lo staff della Tenuta Leone si compone di professionisti del settore in grado di fare del tuo matrimonio un evento esclusivo, perfetto dall’inizio alla fine!

Tenuta Leone

Copri tacchi

I copri tacchi sono ormai un accessorio irrinunciabile nel caso siate invitate ad un matrimonio all’aperto, tanto che in molti casi sono gli sposi a fornirle. Per sicurezza però, è sempre meglio portarne un paio nella borsetta, eviterete così di sprofondare nella terra e nella sabbia rischiando di cadere ad ogni passo.

Foto: La Casa de la Novia

Lozione anti zanzare

Purtroppo all’aria aperta il rischio di essere punti dagli insetti, soprattutto dalle fameliche zanzare, è molto alto, quindi portare una lozione repellente potrebbe essere la soluzione migliore se non volete rovinarvi la giornata. Meglio scegliere un prodotto non grasso per non macchiare l’abito ed inodore per non repellere anche gli altri ospiti oltre agli insetti.

Protezione solare ed occhiali da sole

La protezione solare non può mancare nel kit di sopravvivenza, soprattutto se non avete ancora un’abbronzatura intensa: invece di rischiare insolazioni e brutte scottature portate con voi la crema solare. Altro accessorio irrinunciabile sono gli occhiali da sole, che oltre alla loro funzionalità, sono fondamentali per completare l’outfit dell’invitata perfetta.

Foto: You&Me

Cerotti ed infradito

Le scarpe nuove sono un’arma infallibile quando si tratta di procurare vesciche e ferite, per questo nel kit di sopravvivenza non devono mancare i cerotti! Precauzione intelligente se avete intenzione di indossare senza dolore le scarpe per tutto il giorno, ma se dovessero essere davvero troppo scomode, portate con voi delle infradito per cambiarvi in occasione della festa e scatenarvi nelle danze insieme a tutti gli altri!

Foto: You&Me

Set di bellezza

Un matrimonio all’aria aperta sottopone ad uno stress non indifferente sia il trucco che l’acconciatura; il caldo, l’umidità, il vento tutto può contribuire a rovinare il vostro look, per questo portate con voi un set di bellezza che vi aiuti a porre rimedio ai danni atmosferici: spazzola e trucchi non devono mancare!

Ora che avete la lista di tutto ciò che non deve mancare nel kit di sopravvivenza dell’invitata ad un matrimonio all’aria aperta non avete più nulla di cui preoccuparvi: accettate di buon grado ogni invito!

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni