IT Login
IT

Come scegliere l’abito da sposa perfetto? Gli esperti consigliano

L&V PhotographyScopri di più su “L&V Photography”
L&V Photography

Organizzare un matrimonio può diventare davvero un lavoro a tempo pieno: definiti data e budget, sarà necessario scegliere con largo anticipo la location per il ricevimento e dedicare grande attenzione alla scelta del fotografo di nozze. Non perdetevi a tal proposto i consigli dei nostri esperti qui e qui, che ci forniscono un prontuario di domande da porsi e fare ai professionisti durante il primissimo incontro conoscitivo.

Lo step più intenso ed emozionante dei preparativi rimane comunque quello legato alla scelta dell’abito da sposa. Una tappa ricca di aspettative, da vivere a 360º, in quanto momento unico ed irrepetibile che tutte sognamo da sempre.

Eppure, dopo aver analizzato insieme le prossime collezioni sposa 2016, e non esserci perse neppure una sfilata dell’ultima New York Bridal Week e delle passerelle milanesi di Sì Sposa Italia Collezioni, oltre all’attesissima preview di Pronovias 2016 durante la Bridal Week di Barcellona, i dubbi paiono non placarsi? Allora è arrivato il momento di fermarvi e riflettere. La carica emotiva legata al giorno più bello ed importante che vi hanno inculcato sin da bambine potrebbe far propendere per modelli che se pur di tendenza non rispecchiano affatto la vostra personalitá. Per questo abbiamo chiamato a raccolta i maggiori esperti di fiori d’arancio, tra blogger, wedding planner e gestori di atelier da sposa, perché ci illustrino, in base alla loro decennale esperienza, quei piccoli e grandi consigli che ogni futura sposa dovrebbe considerare nella scelta dell’abito perfetto.

Marianna LanzilliScopri di più su “Marianna Lanzilli”
Marianna Lanzilli

Il matrimonio è un evento che resta sempre legato alla tradizione e quindi, tutto ciò che ne fa parte, non deve essere riferito solo ed esclusivamente alle ultime tendenze e alle ultime mode, ma deve tenere d’occhio anche tutto ciò che, appunto, fa parte della tradizione. Questo vale tanto più quando si deve scegliere l’abito da sposa, che deve essere, secondo me, di ispirazione classica seppur con un occhio attento alle linee più contemporanee.

La scelta dovrà essere legata anche allo stile della cerimonia, e, naturalmente al luogo e all’ora. La cerimonia religiosa impone che la sposa abbia le spalle coperte, la cerimonia civile suggerirà invece la scelta di un abito più sobrio. Per una cerimonia religiosa suggerisco il velo da sposa, e, personalmente, amo molto la calata, che arrivi all’altezza della vita e che superi, in lunghezza, quella dello strascico. La regola da seguire è comunque che la sposa dovrà essere vestita da sposa, non da sera quindi!

Alessia Baldi AtelierScopri di più su “Alessia Baldi Atelier”
Alessia Baldi Atelier

Qualora poi ci fosse il desiderio di completare la giornata del matrimonio con una festa in cui si balli fino a notte fonda, la sposa, potrà sempre decidere di fare un cambio d’abito. Il bianco resta la mia prima scelta, ma, per la cerimonia civile si possono considerare anche altri colori, purchè molto tenui, no invece alle tonalità avorio, che hanno fatto il loro tempo. Infine, attenzione a cristalli, perle e incrostazioni di elementi lucenti… se il matrimonio sarà di mattina dovranno essere limitati al minimo, mentre potranno arricchire gli abiti di quelle spose che celebreranno le loro nozze dopo le 17.

Domo AdamiScopri di più su “Domo Adami”
Domo Adami

L’abito da sposa è il sogno di ogni ragazza, ecco perché dovrà adattarsi almeglio al proprio fisico per risultare perfetto nel giorno del vostro matrimonio ma anche all’emozionante immagine che  vorrete dare voi come sposa. Un’alchimia di elementi tecnici e onirici, arte visiva e capacità di saper controllare un sogno e viverlo sino in fondo. Non bisogna farsi prendere da un’emozione fuori controllo, dal giudizio compulsivo della mamma o delle amiche; deve piacere in primis a voi! L’aspetto più importante da prendere in considerazione è valutare il tipo di modello che possa mettere in risalto le vostre forme e la vostra personalità.

Domo AdamiScopri di più su “Domo Adami”
Domo Adami

Per una sposa con fianchi larghi meglio evitare abiti troppo fascianti, piuttosto puntare su un corpetto con  dettagli preziosi. Per una sposa che vuole osare si potrebbe azzardare un colore che richiami il tema del matrimonio, mentre per chi preferisce l’abito classico può giocare con accessori o decorazioni con acconciature particolari.  Scegliete un abito che vi faccia sentire comode e leggere e con il quale possiate affrontare al meglio il giorno delle vostre nozze. E poi che dire? Rendetelo ancora più emozionante con delle scarpe eleganti e davvero chic. Affidatevi a del personale esperto, sincero e  professionale, che vi suggerisca soluzioni che solo chi ha il Wedding come passione vi potrà dare.

Elisabetta PolignanoScopri di più su “Elisabetta Polignano”
Elisabetta Polignano

L’abito da sposa giusto è quello che veste la personalità di ogni donna, prima ancora che la sua fisicità. È un abito per un giorno e per quel giorno e si riconosce col cuore, non solo con gli occhi. La fase della scelta è un momento molto importante, in cui la futura sposa deve innanzitutto essere messa in condizione di potersi ascoltare e di ‘riconoscersi’. Quando indossa il suo abito, la futura sposa deve innanzitutto essere sé stessa, deve vestire il suo modo di essere. L’abito deve essere per lei una seconda pelle. L’errore più comune è quello di farsi condizionare dal parere di troppe persone: perciò consiglio sempre alle mie future spose di venire accompagnate in atelier da non più di due persone care.

Elisabetta PolignanoScopri di più su “Elisabetta Polignano”
Elisabetta Polignano

Molte di loro, poi, arrivano pensando già di sapere quale è l’abito giusto però non è sempre così, perché si innamorano di immagini, di modelli visti in tv o scovati online, si fanno consigliare dalle amiche… Ma indossare un abito da sposa non è come indossare un jeans e una maglietta, è una cosa molto, molto più importante”.

Spose & StileScopri di più su “Spose & Stile”
Spose & Stile

Dopo aver fissato data e luogo delle nozze prenotate subito il Vostro appuntamento in Atelier, non aspettate troppo perché la lavorazione di un abito da sposa bello e di qualità è lunga e articolata. Da Spose & Stile e nei migliori atelier bridal verrete accolte direttamente dalla fashion director che vi aiuterà nella scelta offrendovi una consulenza d’immagine individuale e personalizzata. Proverete gli abiti da sposa più adatti alla tipologia di cerimonia, al vostro gusto e struttura fisica, individuati all’interno delle collezioni sposa d’alta moda esposte. Dopo aver indossato i capi campione ed illustrato nel dettaglio le caratteristiche sartoriali e le possibili modifiche ai modelli, si procederà all’ordinazione sulla base delle effettive misure e con le eventuali varianti o personalizzazioni. Per essere guidate al meglio nella scelta è fondamentale stabilire nell’intimità famigliare e successivamente comunicare con sincerità in atelier un eventuale budget di spesa al quale fare riferimento e focalizzarsi sulla tipologia di matrimonio che intendete realizzare (religioso, all’americana o civile: per quest’ultimo non perdetevi i nostri consigli qui…).

Spose & StileScopri di più su “Spose & Stile”
Spose & Stile

Per evitare stress, confusione o imbarazzo, consigliamo di provare solamente gli abiti che piacciono a voi, che potete effettivamente permettervi e che più si addicono alla stagione e agli ambienti nei quali si svolgerà la cerimonia. Evitate di indossare abiti tanto per fare o per accontentare gli accompagnatori. Inoltre fate attenzione alla qualità del tessuto, accertatevi che l’abito sia Made in Italy e affidatevi ai professionisti. Grazie ai consigli che riceverete in atelier, scegliere l’abito perfetto sarà facile ed estremamente piacevole.

*

Ringraziamo di cuore i nostri esperti per questo utilissimo prontuario: e vi ricordiamo che il perfetto bridal look è composto da un equilibrio di tutte le parti. Non perdetevi, quindi, i consigli della nostra esperta Luisa Festa su come scegliere il perfetto make up per la sposa!

Sapevate che oltre ad essere un magazine ed a proporvi un’aggiornatissima directory con una selezione dei migliori fornitori, siamo in primis un servizio che permette a coppie di futuri sposi di creare un sito web completamente gratuito per condividere con tutti gli invitati i dettagli del tuo matrimonio? Foto, video, mappe e molto altro in pochi click: dai un’occhiata alle nostre DEMO. Oppure crea la tua lista nozze online accedendo a www.zankyou.com/it: è facile e senza alcun impegno, fai una prova!

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni