IT Login
IT

Come scegliere il look per lo sposo: 7 consigli per essere impeccabile

Foto via Shutterstock

Sposo con stile: equazione possibile! Sono lontani i tempi in cui lo sposo si limitava al classico e rigoroso abito scuro: oggi, quasi come le spose, i futuri sposi non lasciano nulla al caso, prestando un’attezione minuziosa agli accessori e ai dettagli del proprio outfit, specchio del proprio stile e della propria personalità.

Dopo avervi parlato di come scegliere il papillon più audace e come aggiungere un tocco floreale all’outfit, scendiamo nel dettaglio, spiegandovi passo passo gli In&Out, le nuove tendenze, la scelta di colori ed accessori per non passari inosservati. La parola d’ordine sarà innovare, ma sempre con buon gusto!

Giuliana L'Atelier SposoScopri di più su “Giuliana L'Atelier Sposo”
Giuliana L’Atelier Sposo
Sartoria DonnadioScopri di più su “Sartoria Donnadio”
Sartoria Donnadio

Se il tuo lui è un vero e proprio dandy ma anche se non lo fosse, vi consigliamo di leggere questo pezzo in cui vi daremo tanti spunti per un look sposo innovativo, divertente e decisamente glamour. Idee che si materializzano in abiti ed accessori che faranno la differenza, oltre a tips utili che vi aiuteranno a non cadere nell’effetto contrario, rovinando in toto il vostro evento.

EsperiaScopri di più su “Esperia”
Esperia
Sartoria MoraScopri di più su “Sartoria Mora”
Sartoria Mora

I nostri sono dei consigli di stile: alcuni, siamo sicuri, li seguirete alla lettera, altri invece passeranno più inosservati! Sappiamo benissimo che ciascuno sposo è un “mondo“, così come ogni cerimonia: il carattere del vostro compagno, lo stile ma anche data, ora e location della cerimonia influiranno notevolmente. La nostra sarà una guida alle tendenze moda (dopo avervi parlato in maniera approfondita delle tendenze sposa 2016) delle più famose firme in fatto di groom fashion oltre che agli esempi più belli di real wedding visti in Rete. Prendete spunto ma siate soprattutto voi stessi: non dimenticate un tocco di freschezza e d’innovazione per il vostro look!

  • Un gilet a quadri

Quello che per anni è stato considerato un capo antiquato, oggi sta diventando un must tanto maschile quanto femminile: il gilet! Per lo sposo che vuole innovare, vi consigliamo un gilet  dai colori forti: blu, rosa, verde e addirittura con stampe molto molto trendy come i quadri di ispirazione british. E ancora righe e stampe gingham: prendete in considerazione il fatto che lo dovrete abbinare ad una cravatta più sobria, dai colori più tenui.

Foto: The Gentleman
Foto: Anglomania
  • Una giacca doppiopetto

Un’opzione elegante e decisamente chic è sicuramente una giacca o un blazer doppiopetto o d’ispirazione navy: un capo dal sapore innovativo ma vintage al contempo. Blu scuro, a quadri, in lino o in colori come il beige e il sabbia…il tocco finale? Una cravatta con stampe e una pochette abbinate. Look ideale per non passare inosservati!

Sticchi UomoScopri di più su “Sticchi Uomo”
Sticchi Uomo
Foto: Greg Finck
  • Tessuti nuovi

Lasciando da parte il canonico abito scuro, il ventaglio di scelte per lo sposo, oggi, si amplia moltissimo. Ovviamente il tutto deve essere coordinato allo stile del matrimonio e del protocollo nuziale. Ad esempio il lino e i quadri vichy sono ideali per cerimonie primaverili ed estive, con un tocco casual magari in spiaggia. Il tweed e lo spigato, invece, saranno perfetti per un matrimonio country; e ancora righe verticali e Principe di Galles per delle nozze metropolitane eleganti e con un tocco classy.

CornelianiScopri di più su “Corneliani”
Corneliani
Foto: Eden Day Photography
  • Dinner jacket

Non preoccupatevi, la dinner jacket non è nulla di strano: è semplicemente un’alternativa più friendly e al contempo elegante per matrimoni di sera che strizzano l’occhio all’informalità. Ideale da abbinare ad una cravatta nera o dalle stampe sobrie o anche ad un papillon liscio: otterrete immediatamente uno stile giovane ma chic.

Foto: Julie Saad
  • Stile hipster/bohémien

La cultura hipster ha ormai invaso anche il mondo wedding: il protocollo per le nozze è oggi molto meno restrittivo, in modo che possiate trasportare tranquillamente il vostro stile anche nel “giorno del sì”. Bretelle, papillon, occhiali in stile nerd, camicie a quadri, camicie a maniche corte, cappelli stravaganti, pantaloni skinny.. .sono solo alcuni dei capi imprescindibili per un stile indie, controcorrente, sfacciato. E se anche tu sei fan della barba incolta, non perderti questa nostra photogallery!

Foto: Dorothy Gautreaux
Foto: Shelley Jones (Milk and Blue)
  • Cravatta? No grazie

Se amate infrangere le regole, vi consigliamo di farlo anche nel “giorno più bello”: i supporter della “fazione anti cravatta” vincono a mani basse nei matrimoni contemporanei. Solo una piccola accortezza: qualora decidiate di dire no alla cravatta, dovrete avere un vestito e una camicia impeccabili! Sì all’innovazione ma non all’essere trasandati: è sempre e comunque il vostro matrimonio. Il look senza cravatta è ideale sia nei matrimoni di giorno che in quelli celebrati al calar del sole. Che ve ne pare?

MessoriScopri di più su “Messori”
Messori
Foto: Leigh Miller
  • Scarpe eccentriche

Se amate lo stile casual e sporty nella vita di tutti i giorni e già siete consci del fatto che non vi sentirete a vostro agio con delle classiche brogues inglesi o con delle scarpe in pelle, continuate sulla vostra falsariga. Scegliere un paio di scarpe sportive stile Converse o sneakers ma con un tocco glamour: si “sposeranno” (scusate il gioco di parole) appieno con una location country. Se vi piace innovare, vi innamorarete delle slippers: in stile aristocrazia britannica del XIX secolo, non sono realmente né scarpe né pantofole, e si adattano a qualsiasi look sia elegante che più comodo e trendy.

Foto: Suzy Clement

Ma veniamo ai DON’Ts: assolutamente proibito eclissare la sposa. È lei che dovrà sfoggiare l’abito bianco: quindi no, no e ancora no agli abiti da sposo total white. Meglio scegliere tonalità come il grigio o il sabbia. Un no categorico ai tessuti brillanti e alle cravatte-foulard che fanno immediatamente “agée“. Inoltre no alla camicia nera con accessori a contrasto!

Foto: Alixan Loosle

Per un total look da 10 e lode non dovrete mai e poi mai dimenticare gli accessori: un orologio da polso (ma anche da taschino) dalle linee classiche e semplici. Vi consigliamo anche una pochette che riprenda i toni predominanti dell’outfit o al contrario, totalmente a contrasto. Potreste, durante il party, togliervi la giacca, rimboccare le maniche della camicia e mostrare a tutti il vostro stravagante gilet. Ultima ma non ultima, la camicia che fuorisce dai pantaloni per un look trendy e casual: e voi che per quale tipo di look opterete?

Spesso la moda sposo passa leggermente inosservata, paragonata a quella della sposa! Per tutti ma non per noi di Zankyou: nella nostra fornitissima directory potrai trovare atelier e sartorie ad hoc per scegliere i migliori modelli da uomo, per non passare inosservati nel giorno più bello!

[Foto via: AnglomaniaAlixan Loosle,Leigh MillerShelley JonesDorothy GautreauxGreg Finck, The Gentleman, Eden Day PhotographyJulie Saad, Suzy Clement]

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni