IT Login
IT

Come personalizzare il tuo matrimonio usando i colori: via libera alla fantasia!

Se un matrimonio a tema vi sembra fuori dalle vostre corde, non potrete però esimervi dallo scegliere un colore che rappresenti, descriva e decori il giorno più bello della vostra vita.

FloreventiScopri di più su “Floreventi”
Floreventi

Il colore che sceglierete sarà il file rouge delle vostre nozze, ravviverà la tavola dei vostri ospiti, decorerà la navata della vostra Chiesa e arricchirà tutti i dettagli pensati per i vostri ospiti. Ecco qualche consiglio da valutarecon estrema attenzione.

Usate i vostri colori preferiti

Tenendo sempre presente che il matrimonio è l’unione di due persone, dovreste cercare di coinvolgere in questa scelta i vostri fidanzati e optare un colore che rappresenti entrambi e non traduca soltanto i sogni di uno dei due partner. Partire dai colori che più vi piacciono è sicuramente il metodo migliore per trovare quelli che caratterizzeranno il vostro matrimonio.

Il filo dei sogni Wedding & EventsScopri di più su “Il filo dei sogni Wedding & Events”
Il filo dei sogni Wedding & Events

Concentratevi sui vostri preferiti e provate a combinare insieme più sfumature: se gli accostamenti funzionano siete sulla buona strada. A tal proposito, alla sposa risulterà di grande aiuto la nostra guida su come scegliere gli allestimenti floreali.

Osservate la location

Valutate anche gli arredamenti e lo stile generale della location in cui avrà luogo il ricevimento. Quali sono i colori predominanti della sala che ospiterà il ricevimento? Alcune location sono ornate con degli arredamenti, quali sedie, tappeti, tende decisamente particolari. Controllate che siano di vostro gusto e che non siano in disaccordo con la palette di colori che avete in mente. Non che il colore delle pareti debba influenzare quello dei vostri centrotavola, ma valutate bene il colpo d’occhio che potreste ricavare inserendo dei fiori glicine in una sala arredata con forniture medievali e drappi rosso bordeaux. Al contrario, se non siete ancora focalizzati su un colore preciso, potrebbe essere la location stessa ad ispirarvi nuovi accostamenti, sopratutto se l’avete scelta attentamente seguendo i consigli che vi abbiamo dato qui.

Atelier delle idee

Considerate la stagione

Lasciate che siano i colori della vostra stagione ad ispirarvi. Fate in modo che i colori del vostro matrimonio siano complementari ai fiori che naturalmente sono disponibili durante la stagione in cui vi sposate: armonizzandosi con l’ambiente circostante l’atmosfera del vostro matrimonio sarà ancora più valorizzata. Scegliete bene le combinazioni di colori e sappiate per esempio che se i colori pastello sono perfetti per la stagione estiva, usati in inverno potrebbero al contrario apparire troppo freddi. E non dimenticate di prendere in considerazione anche le nuance meno comuni: l’autunno per esempio non è solo marrone, rosso o arancio, ma anche caramello, ambra, rame, oro!

Miscelate i colori con cura

Il mio consiglio è di essere cauti quando provate ad associate i colori, esagerare è estremamente facile. State attenti a non utilizzare una tavolozza di colori troppo discordanti tra loro, al contrario fate in modo di creare un senso di continuità che sia riconoscibile in ogni dettaglio del matrimonio. Colorate i piccoli dettagli del vostro matrimonio, dall’inchiostro con cui scriverete le partecipazioni di nozze, ai nastri che orneranno  i vostri mazzolini di fiori, dalle escort card alle tovaglie, alla confezione delle bomboniere.

E se il vostro colore preferito non appartiene a nessuno dei fiori in natura, puntate su fiori bianchi e lasciate ai nastri o ad altri elementi decorativi il compito di personalizzare tutto il resto. Questo piccolo accorgimento vi permetterà di essere comunque efficaci, senza perdere la bellezza genuina che vi regalano i petali dei fiori freschi.

La mia fioraiaScopri di più su “La mia fioraia”
La mia fioraia

Occhio a non colorare necessariamente tutto, un drink arancio può sembrare delizioso ma la regola principale soprattutto con il cibo è non esagerare, onde evitare di far sembrare le pietanze artificiali. Per lo stesso motivo vi consiglio di pretendere la semplicità anche per la vostra torta di nozze e valutare l’idea di arricchire il bianco della pasta di zucchero con nastri o fiori freschi.

le Ninette

Se questa mini-guida vi è risultata di aiuto,non perdetevi le più belle idee in fatto di decorazione per matrimoni del 2016. Trattandosi di un matrimonio la sobrietà è tutto e se avete voglia di osare ma non siete sicuri del risultato parlatene con i professionisti dei colori: fioristi,come Floreventi, La mia fioraia e graphic designer, come le Ninette, Pop the question sapranno certamente cosa consigliarvi!

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni