IT Login
IT

Come mantenere la linea conquistata in vista delle nozze: i 10 tips salvalinea di cui fare tesoro

Dopo aver visto come scegliere l’abito da sposa in base alla silhouette, concentraiamoci su quest’ultima, che mai come in occasione del vostro Big Day dovrà essere al TOP: come? Di certo non sottoponendovi a regimi stressanti che rischiano di turbare ulteriormente metabolismo ed umore, già a dura prova in fase di preparativi.

Igor Bellini Fotografo SardegnaScopri di più su “Igor Bellini Fotografo Sardegna”
Igor Bellini Fotografo Sardegna

Ecco qualche piccolo accorgimento di cui fare tesoro che vi permetterà di perdere peso in vista del matrimonio e mantenere la linea in modo permanente.

1. Allenamento soft ma costante

Cercare di ritagliarvi il tempo per fare 20-30 minuti di attività fisica ogni giorno, non importa quando, purché diventi una presenza costante nella vostra giornata. Non partite subito al massimo altrimenti rischiate di bruciarvi dopo pochi minuti, meglio un livello moderato. E soprattutto ricordate che brucerete molte più calorie facendo 20 minuti di attività fisica ogni giorno piuttosto che 2 ore una sola volta alla settimana. Alcuni siti di fitness potranno fornirvi un aiuto più che utile: date un’occhiata a www.workout-italia.it, specializato in semplici esercizi da svolgere a casa o in palestra per migliorare il la vostra forma fisica.

Andrea Corsi PhotographerScopri di più su “Andrea Corsi Photographer”
Andrea Corsi Photographer

2. In due è meglio

Uno dei motivi per cui è difficile mantenere una costante attività fisica è la mancanza di motivazione. Per questo può esservi utile praticare una sport in compagnia di un’amica o del vostro lui: insieme il lavoro risulterà meno faticoso e vi sentirete motivate a perseguire i vostri obiettivi fino in fondo. Andare in palestra in compagnia è più facile e divertente!

3. Il riposo aiuta

Come riportano gli esperti di Into the fitness, chi dorme tra le 8 e le 9 ore riporta un Indice di Massa Corporea più basso (a parità di peso ed altezza) rispetto a chi dorme in media dalle 5 alle 7 ore per notte. La buona notizia, quindi, è che chi più dorme, più dimagrisce, considerato il ritmo sonno-veglia in base al quale si attiva o disattiva la produzione di diversi tipi di ormoni.

Federico Miccioni PhotographerScopri di più su “Federico Miccioni Photographer”
Federico Miccioni Photographer

4. Stretching giornaliero

Dedicate allo stretching 5-10 minuti ogni giorno, sia prima di iniziare una sessione di allenamento che per allentare la tensione e lo stress. Allungare i muscoli avrà un grandissimo effetto benefico sui vostri muscoli e sul vostro portamento, permettendovi un ingresso in Chiesa da vera star!

5. In forma con lui

Fare attività fisica con il vostro fidanzato e futuro sposo vi farà arrivare più uniti e entrambi in perfetta forma al giorno del matrimonio. Approfittate del weekend per una passeggiata in bicicletta, una corsa nel parco o scegliete uno sport che appassioni entrambi. Capita spesso che durante l’organizzazione del matrimonio gli sposi si allontanino, proprio quando invece dovrebbero essere più uniti: lo sport può essere un buon modo per ritrovare la giusta sintonia ed intimità di coppia. Corri a leggere i nostri consigli su come restare innamorati durante i preparativi!

Altreluci fotografiaScopri di più su “Altreluci fotografia”
Altreluci fotografia

6. Calorie sotto controllo

Mangiare bene è la prima regola per arrivare in forma al grande giorno. Cercate di diminuire dolci e carboidrati complessi, favorendo invece l’assunzione di verdura, pesce, legumi e frutta. Evitate anche i fritti e le salse troppo elaborate ed iniziate a soppesare visivamente le pietanze: sapete a quanto corrispondono 100 calorie? Ce lo svela qui il portale consiglifitness.it, la maggiore comunità di salute, nutrizione e sport in Italia.

7. Depura linea e pelle

Eliminare ‪‎tossine‬, ovvero ripristinare l’equilibrio nel funzionamento dell’organismo, (ri)conquistando forma e benessere è un primo step fondamentale per rimettersi in riga dopo un periodo di bagordi. Quale migliore occasione che la fase pre-wedding? Qualche giorno di juice detox, il trend del benessere del momento che spopola oltreoceano, consiste nel bere spremute fresche di verdura e frutta continuando a mangiare. Uno stile di vista salutare assicurato dall’introduzione sistematica di nutrienti vegetali essenziali, come abbiamo potuto provare assaporando i bonissimi succhi di Depuravita.it.

Depuravita

8. Via ai cibi con un alto indice glicemico

Cibi preconfenzionati & co. aumentano la secrezione di insulina in grandi quantità dopo la digestione. Da limitare quindi, alimenti a base di farina bianca, come pane bianco, biscotti, cracker e dolci; attenzione alla pasta molto cotta, meglio sempre prediligerla al dente; patatine fritte, puré di patate e patate al cartoccio da considerare strappi alla regola, ed occhio anche a falsi amici quali cornflakes, riso soffiato e barrette ai cereali, ricche di zuccheri quanto dolcetti, bibite e bevande zuccherate. Potrete consultare gli elementi a basso contenuto glicemico in questo interessante vademecum proposto dal portale di riferimento www.greenme.it.

9. Benvengano i grassi… ma occhio a quali

E’ d’obbligo fare una netta distinzione tra i grassi buoni e grassi cattivi. Alcuni di questi acidi grassi sono definiti “essenziali”, come omega-3 e omega-6, mentre altri sono invece da evitare per non rischiare di sviluppare malattie cardiovascolari e altri problemi di salute.

Alessandro Mari FotografoScopri di più su “Alessandro Mari Fotografo”
Alessandro Mari Fotografo

Via libera quindi a grasso polinsaturi che si trovano in alcuni tipi di pesce quali salmone e crostacei, nella frutta secca e in alcuni vegetali quali lavocado,un autentico toccasana. Da bandire invece i grassi saturi e trans, noti per aumentare la propensione a sviluppare patologie cardiache. Come mette in guardia il portale www.vivifitness.com il consumo di questi grassi non salutari aumentano il livello di colesterolo “cattivo” (LDL) nel sangue, che può influenzare negativamente le pareti dei vasi sanguigni causandone un cattivo funzionamento.

10. Amido e fibre, i migliori alleati

Iniziare i pasti principali consumando cibi ad alto contenuto di fibre è un trucco infallibile per tenere a bada la fame. Un pugno di alimenti ricchi di amido quali legumi e cereali integrali da abbinare ad una quantità almeno equivalente di verdure vi permettono di tenere un’alimentazione varia e completa ogni giorno.

Braga Banqueting & CateringScopri di più su “Braga Banqueting & Catering”
Braga Banqueting & Catering

Come avete visto, niente diete da fame né  sacrifici insormontabili: tutto serve, ma a piccole dosi. Diffidate quindi dalle diete che vi promettono risultati immediati togliendo in toto categorie di alimenti. Se abbinerete una dieta bilanciata ad un’attività fisica regolare, arriverete sicuramente in perfetta forma all’altare, stupende nel vostro abito bianco! A proposito, avete già consultato le collezioni sposa 2016?

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni