IT Login
IT

Come essere la perfetta sposa boho-chic: la parola all’esperta!

Carissime future spose,

Oggi vi racconterò una storia. Erano gli anni 70, c’erano fiori tra i capelli ed era l’era di Woodstock.  Ascoltando le canzoni dei Beatles le ragazze indossavano camicette leggere ed abiti lunghi che scendevano delicatamente sui fianchi senza stringere. Il modus vivendi era in stile bohèmien, richiamando l’arte ma anche la leggerezza di vestire abiti comodi ma con stile.  Dal mix di queste due tendenze nasce lo stile boho-chic che ritorna di gran moda  per la sposa. Vi abbiamo già spiegato come organizzare il perfetto matrimonio boho-chic e vi abbiamo dato tante idee di stile in questo shooting! Ma oggi ci concentriamo sulla sposa boho-chic, regina indiscussa del suo grande giorno.

Foto: Volvoreta Bodas

La pioniera indiscussa è stata Kate Moss, seguita poi da Sienna Miller e da tante altre star di Hollywood. Un matrimonio di impronta anni ’70 quello della top model, con un tocco romantico immerso nel verde di un giardino fiorito. Infatti per le sue nozze, svoltesi nel luglio del 2011, Kate Moss ha scelto un romantico abito a sirena, realizzato da John Galliano, con particolari delicati e trasparenze eleganti.

Professional IMAGE PhotographyScopri di più su “Professional IMAGE Photography”
Professional IMAGE Photography

Lo stile boho-chic può essere considerato non curato, ma in realtà risulta studiato nei minimi dettagli. L’abito da sposa deve essere molto pratico e comodo perché trasmette la voglia, insita nel mood, di sentirsi bene e libere. I tessuti sono leggeri e fluttuanti ed il pizzo molto delicato. I tagli sono morbidi e si può scegliere tra l’abito intero dalle spalline sottili che accarezza il corpo con grazia ed il completo con la gonna da gitana ed il crop-top che lascia intravedere l’ombelico.

BeyoutyScopri di più su “Beyouty”
Beyouty – Foto: Fashion Studio

Sentirsi a proprio agio senza esagerare: l’outfit boho-chic è un inno alla natura quindi non  bisogna mai eccedere nel trucco.  Per non sbagliare le scelte devono cadere su ombretti, blush e rossetti dai toni  leggeri e delicati come il rosa ed il pesca.  I capelli di solito vanno lasciati sciolti, proprio come detta la tendenza, liberi e  svolazzanti nel vento spesso incorniciati da una coroncina di fiori che ricorda  un’immagine fresca ed eterea che ricorda una moderna madre natura. Sono questi, in sintesi, i punti fondamentali dell’outfit di una sposa boho-chic!

Simone Addis PhotographerScopri di più su “Simone Addis Photographer”
Simone Addis Photographer

Adoro questo stile e voi? Scrivetemi per consigli e curiosità!

Al prossimo appuntamento con la bellezza e con Beyouty!

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni