IT Login
IT

“Bellezza Senza Confini”: in passerella modelle disabili in abito da sposa

Quando la disabilità diventa un quid in più, e scompare in eleganti abiti da sposa, allora la bellezza è senza confini! Lo scorso 10 dicembre, la splendida città di Salerno, si è tinta non solo del bianco degli abiti da sposa, ma soprattutto di valori, sentimenti, visioni. L’evento no profit “Bellezza senza confini“, magistralmente organizzato dalla lookmaker Francesca Beyouty, ha saputo fondere sapientemente moda, bridal fashion, beauty, arte e cultura. Il climax della serata è stata sicuramente la sfilata di modelle abili e diversamente abili, impreziosite dagli abiti della nuova collezione Pinella Passaro Sposa (che potete vedere qui).

Foto: Amedeo La Rossa
Pinella Passaro e Benedetta De Luca – Foto: Livio Siano

Uno successo strepitoso di pubblico e critica, dove il concetto di bellezza è stato declinato in tante dimensioni e sdoganato dai classici cliché contemporanei. La mission dell’evento è stata proprio far capire al pubblico che la bellezza supera ogni tipo di barriera, architettonica e non, e che una persona diversamente abile non è meno bella, seducente ed attraente. Noi di Zankyou sposiamo appieno la causa, essendo da anni portavoce della bellezza curvy, ad esempio, e credendo fortemente nel valore intrinseco di ogni singola donna.

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni