IT Login
IT

10 alimenti per aiutarti a combattere lo stress da matrimonio

Il matrimonio è un evento stressante e su questo non ci piove (a metà scala Holmes-Rahe, ricordate?), nonostante mantenere la calma si può eccome, e ve lo sveliamo qui. Ovviamente ognuno metabolizza a modo proprio; ma è un dato di fatto che maggiore è lo stress (fisico o mentale), maggior è il consumo energetico. Più viviamo tensioni più consumiamo energia.

Foto via Shutterstock

Generalmente quando si parla di cibo si pensa con terrore ai chili di troppo. In molti casi, invece, il cibo possiede straordinari effetti antistress e può essere un valido alleato. Certo non aspettatevi che ingerire un intero salmone norvegese faccia lo stesso effetto di una qualsiasi pastiglia calmante (anzi è più probabile vi causi seri problemi di digestione!). Come per tutti i rimedi naturali, si possono ottenere benefici dal cibo solo seguendo un regime alimentare costante e prolungato nel tempo. Ma, in caso di necessità, si può ricorrere a qualche alimento “speciale” che aiuti a mantenere alti i livelli di serotonina, l’ormone del buon umore.

Per dirla con Ippocrate: ‘Fa che il cibo sia la tua medicina e la medicina sia il tuo cibo'; e se desiderate rimettervi in forma in occasione del vostro giorno più bello, attenzione a non cadere nel tranello delle 10 diete più gettonate del mondo, compromettendo salute e metabolismo.

  • 1. Cioccolato
La Corte degli EventiScopri di più su “La Corte degli Eventi”
La Corte degli Eventi – Foto via Facebook.com/foodiesfeed

Si dice che nove persone su dieci amino il cioccolato (un giorno ti troverò, unico oppositore) e non fatico a crederlo! Dopo essere stato additato per anni come alimento dannoso, che fa ingrassare e venire l’acne, oggi è stato finalmente riabilitato (i Maya ci erano arrivati parecchio tempo prima, eh!) e valorizzato per i suoi benefici effetti sull’umore. Contiene, infatti, diverse sostanze psicoattive come la serotonina, che svolge sul sistema nervoso un’azione eccitante ed antidepressiva; l’endorfina, efficace nell’inibizione del dolore; la feniletilamina, ovvero la stessa sostanza chimica che il cervello produce quando ci innamoriamo e la caffeina, energizzante e rivitalizzante. È ampiamente dimostrato, inoltre, che chi mangia cioccolata (rigorosamente fondente, mi raccomando) ha meno ormone dello stress (cortisolo) nel sangue. Unico lato negativo: l’abuso di questo alimento può provocare forti mal di testa ed è da evitare in caso di infiammazioni. Un pezzetto di cioccolato la mattina delle nozze può aiutarvi e darvi la carica. Certo, calcolando che l’organizzazione di un matrimonio necessita mediamente di un anno, non penserete di nutrirvi a cioccolato per tutto il periodo, vero? A meno che, il giorno fatidico, non vogliate veleggiare maestosamente lungo la navata per poi spiaggiarvi stancamente davanti all’altare…

  • 2. Pesce grasso
Il Magnifico CateringScopri di più su “Il Magnifico Catering”
Il Magnifico Catering – Foto via Shutterstock

Da una ricerca della State University, Ohio, è risultato che l’assunzione di integratori di acidi grassi omega-3 ha un potere di riduzione dell’ansia del 20% . Che l’omega 3 facesse bene a più livelli già si sapeva, ma a quanto pare un’assunzione regolare favorisce anche l’equilibrio psico-fisico. Il salmone ad esempio, pesce grasso per eccellenza, è ricco di vitamina b12, acido folico e omega 3, acidi grassi polinsaturi che aiutano il cuore e regolano i livelli di colesterolo e trigliceridi, costituenti fondamentali del tessuto cerebrali. Inoltre fluidifica il sangue, contrastando l’effetto addensante causato dell’adrenalina .

  • 3. Vino
Riso e RosaScopri di più su “Riso e Rosa”
Riso e Rosa – Foto via Shutterstock

Una ricerca condotta in Spagna ha provato che un bicchiere di vino rosso al giorno, specialmente bevuto durante i pasti, aiuta a prevenire la depressione, l’ansia e lo stress. Il vino, è ricco di antiossidanti, che esercitano un’azione di contrasto nei confronti dei radicali liberi, è un antinfiammatorio e migliora la circolazione del sangue abbassando la pressione. D’altra parte è anche un depressivo progressivo, il che significa che abusarne, oltre a portarvi sulla strada dell’alcolismo, avrà esattamente l’effetto opposto di un antidepressivo. Come sempre tutto sta nell’equilibrio. Se un bicchiere di vino la sera prima delle nozze non può che giovarvi, non c’è bisogno di dirvi che effetto farà una sbronza colossale, vero?

  • 4. Té verde
Delizia RicevimentiScopri di più su “Delizia Ricevimenti”
Delizia Ricevimenti – Foto via Shutterstock

Il tè verde possiede indubbiamente molte virtù. Innanzitutto, contenendo polifenoli, è un ottimo antiossidante, il che significa che contrasta gli effetti dell’invecchiamento (che non è male); inoltre migliora la capacità dell’organismo di usare le riserve adipose e riduce l’assorbimento dei grassi. E’ quindi un buon coadiuvante nelle diete ipocaloriche. Ma ciò che più ci interessa, in questo contesto, è che il fatto che sia ricco di un aminoacido chiamato L-teanina, che ha effetti calmanti. In uno studio riportato da Health.com, l’assunzione di 200 mg di L-teanina prima di un esame ha aiutato gli studenti universitari più inclini all’ansia a mantenere meglio la calma (averlo saputo prima!) Infine il tè ha effetto antidepressivo (sono sufficienti quattro tazze al giorno) e contiene sostanze che aiutano a combattere i radicali liberi. Senza contare che è anche molto buono. Cosa volete di più?

  • 5. Camomilla
Balilla CateringScopri di più su “Balilla Catering”
Balilla Catering – Foto via Shutterstock

L’efficacia della camomilla come rilassante è comprovata da secoli e secoli di utilizzo. Questa pianta, infatti, possiede proprietà antispasmodiche e miorilassanti, induce, cioè, rilassamento muscolare. Questo la rende particolarmente utile in caso di crampi intestinali, cattiva digestione, sindrome dell’intestino irritabile e spasmi muscolari;  ma anche in caso di tensione nervosa e stress, perché provoca una sensazione di piacevole rilassamento con effetto calmante sul nervosismo e l’ansia.

  • 6. Yogurt
Pepe CateringScopri di più su “Pepe Catering”
Pepe Catering – Foto via Shutterstock

Sappiamo che nel nostro intestino sono presenti dei batteri. E sappiamo che quelli buoni, i probiotici, favoriscono una sana attività gastrica. E’ forse meno noto, però, quanto emerso da uno studio effettuato da alcuni ricercatori irlandesi nel 2011, ovvero che un particolare batterio probiotico dello yogurt riduce i comportamenti associati a stress, ansia e depressione. Lo yogurt, inoltre, riesce a stimolare la produzione della serotonina e contribuisce al benessere di tutto l’organismo, rigenerando la flora batterica intestinale. Sono sufficienti circa 125 grammi di yogurt al giorno, ovvero un vasetto.

  • 7. Pistacchi e frutta secca
Longhi BanquetingScopri di più su “Longhi Banqueting”
Longhi Banqueting – Foto via Shutterstock

Noci pistacchi e frutta secca, in generale, sono sono fondamentali per contrastare gli effetti biologici determinati dallo stress, soprattutto se consumati la mattina. Questo perché contengono un’alta percentuale di triptofano, un enzima che riduce lo stress con effetti positivi sull’umore e sul sonno. Il pistacchio, inoltre, regola la circolazione sanguigna, agevolando il giusto afflusso di sangue nelle zone genitali, riportando benefici che potete ben immaginare. O almeno spero.

  • 8. Avocado
Iso EventiScopri di più su “Iso Eventi”
Iso Eventi – Foto via Shutterstock

Già ampiamente utilizzato da Maya e Atzechi (sempre molto avanti) questo frutto è un’ottima fonte di potassio, che contribuisce a combattere gli stati di stanchezza fisica, inducendo uno stato di calma. La vitamina B6 in esso contenuta, mantiene l’equilibrio psichico e psicosomatico, L’avocado aiuta a mitigare gli stati depressivi, l’irritabilità, l’ansia e l’agitazione mentale.

  • 9. Agrumi
Le GourmetScopri di più su “Le Gourmet”
Le Gourmet – Foto via Shutterstock

Probabilmente anche voi siete state abituate, fin da piccole, ad assumere vitamina C per aiutare le difese immunitarie dell’organismo, sopratutto in inverno. Quel che forse non sapevate è che studi scientifici, hanno dimostrato che, questa vitamina contenuta in tutti gli agrumi, aiuta anche a ridurre il livello di cortisolo (ormone che aumenta in risposta allo stress) nel sangue, rendendo gli agrumi veri e propri cibi antistress

  • 10. Cibo integrale
Ariston Party ServiceScopri di più su “Ariston Party Service”
Ariston Party Service – Foto via Shutterstock

I carboidrati complessi, in generale, forniscono un apporto energetico costante e hanno un effetto calmante; aiutano a bilanciare il livello di zuccheri nel sangue, alleviando le tensioni ed aumentano i livelli di serotonina. Sono però molto calorici, quindi…occhio al consumo!

In conclusione pare che, per una volta, il cibo che fa al caso nostro non sia assolutamente disgustoso, anzi. Ovviamente così si corre il rischio di esagerare e recuperare tutto lo stress perduto grazie ad esso, una volte salite sulla bilancia… Come in ogni cosa, ci vuole moderazione. Ma sono ragionevolmente sicura che la mattina delle nozze una colazione a base di spremuta d’arancia, cereali integrali, noci, cioccolato e yogurt (avrei potuto azzardare accostamenti peggiori, mai provato il vino al cioccolato?) possa essere un’ottimo inizio!

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni