IT Login
IT

8 segnali che rivelano che NON è l’abito da sposa giusto per te

Si dice che sia il segreto più importante e anche quello nascosto meglio di ogni matrimonio. Il protagonista indiscusso della tua camminata verso l’altare, quello su cui tutti avranno gli occhi puntati quel giorno. Stiamo parlando dell’abito da sposa, un vestito speciale nel quale risplendere di bellezza durante il giorno più importante della tua vita. Hai già scelto quello giusto per te? Non è facile…ci sono almeno 50 cose su quest’abito che dovresti sapere e 4 domande fondamentali da porti prima dell’acquisto. A volte è amore a prima vista: basta provarselo e capire che è lui il vestito che sognavi fin da bambina; altre volte però non è così semplice! Non sottovalutare gli 8 segnali che ti dicono ‘NO, non è questo l’abito dei tuoi sogni!’. Quali sono? Scoprili con noi.

PronoviasScopri di più su “Pronovias”
Pronovias

1. Se non ti senti comoda

Il primo segnale ad indicarti che il vestito non è quello giusto è il comfort. Può essere anche uno dei 99 abiti più belli del 2016, eppure qualcosa non va: muoversi con scioltezza diventa difficile, ti senti un pò soffocare e pensi di non riuscire ad indossarlo per tutto il giorno. In poche parole, non ti senti comoda; è un segnale inequivocabile, devi continuare a cercare! Spogliati e anche se a riguardandolo hai gli occhi a forma di cuore, NO, non è lui l’abito da sposa che fa per te.

2. Se ti vedi ‘strana’

Molte donne pensano che vedersi travestita da sposa sia qualcosa normale, in fondo non si tratta certo di un abito che si indossa tutti giorni. Ovviamente non è un modello da passerella pret-a-porter, anche se molte spose lo conservano, nessuna lo riutilizza per altre occasioni. Tuttavia questo approccio non è quello giusto: ogni sposa deve sentirsi se stessa nel suo abito, se non ti succede così allora NON è il vestito da sposa che fa per te.

Justin AlexanderScopri di più su “Justin Alexander”
Justin Alexander

3. Se non è il tuo stile

Ci siamo un pò tutte innamorate a sfogliare questi abiti da sposa colorati, per non parlare della bellezza di quelli corti al ginocchio, o midi. C’è chi dice no al bianco, chi scopre le gambe e chi si osa indossando un abito sexy; se ti piacciono queste tendenze, ma non rappresentano il tuo stile, allora evita una scelta azzardata nel giorno del tuo matrimonio. La regola è ‘sentirti a tuo agio’, se nessuno ti riconosce nello stile che hai scelto sarà quasi impossibile.

4. Se è oltre il tuo budget

Dopo aver letto gli 8 consigli su come calcolare il look della sposa, l’importante è rispettarlo! Molte spose commettono l’errore di provare abiti che vanno ben al di là del loro budget, se così trovano un vestito che sembra perfetto, dirgli addio diventa un’impresa impossibile. Se il vestito che stai adocchiando costa troppo, NON è lui il tuo abito da sposa. Ti stai chiedendo come calcolare il budget per tutto il matrimonio? Ecco una mini-guida da non perdere.

Giuseppe PapiniScopri di più su “Giuseppe Papini”
Giuseppe Papini

5. Se piace di più alle tue amiche che a te

Capita che chi ti accompagna alla prova dell’abito si innamori più di te del vestito che indossi. Se a dire ‘è perfetto!’ o ‘è questo quello giusto’ sono le tue amiche o tua madre, ma non tu, allora NON è questo il tuo abito da sposa. Ci sono certe scelte che devi prendere da sola quando si tratta del tuo matrimonio; va bene farsi aiutare ma mai sostituirsi alla sposa nella scelta dell’abito. Questa è una delle 9 cose cose che la mamma della sposa in particolare non deve mai fare!

6. Se il vestito ti piace, ma non lo adori

Il vestito che indosserai quel giorno deve avere una certa ‘magia’, qualcosa in più che essere semplicemente bello. Se manca questa componente allora NON è il tuo abito da sposa. Ricorda che lo indosserai camminando verso l’uomo che ami e anche quando dirai ‘Sì, lo voglio’, in una promessa di amore eterno.

Marina MansantaScopri di più su “Marina Mansanta”
Marina Mansanta

7. Se non si adatta allo stile del tuo matrimonio

È davvero un peccato che quel meraviglioso abito voluminoso su cui hai messo gli occhi non si adatti alle nozze shabby-chic che hai in mente. Quindi, a meno di non cambiare tutto, è il caso di orientarsi su un abito più adeguato. Ricorda ogni cosa deve ‘sposarsi’ con il tema che hai scelto: le decorazioni, la location, gli accessori…ma soprattutto l’abito! Se lo stile di quello che stai provando non è a tema, allora NON è l’abito giusto per il tuo matrimonio, nemmeno se ti piace tanto.

8. Se lo prenderesti solo perché è in saldo

Anche se al punto 4 ti abbiamo detto di non superare il budget, farsi ingolosire dalla scritta ‘saldi’ vale solo durante lo shopping con le amiche. Assicurati di non provare nulla che superi le possibilità del tuo portafogli, ma non guardare subito il prezzo. Meglio scegliere prima di sapere se stai facendo un’affare, per evitare di fare una scelta troppo razionale. Se inizia a sembrarti più bello solo perché hai sentito quale era il prezzo iniziale, allora NON è l’abito da sposa per te.

Le Spose di GiòScopri di più su “Le Spose di Giò”
Le Spose di Giò

Non dimenticare: qualsiasi abito tu scelga sei sempre tu a decidere. Deve essere perfetto per te, che tu sia alta, curvy o filiforme. Per scegliere quello più adatto a te segui la guida degli esperti, e infine il tuo cuore! È lui ad avere l’ultima parola.

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni