6 trucchetti per far durare più a lungo il bouquet da sposa

Ci sposiamo, ci emozioniamo, balliamo, ridiamo e facciamo tardi sempre con lo stesso look! I consigli per non rovinare l’abito da sposa sono questi 10, anche se alcune preferiscono indossare un secondo abito per la festa, ma per il bouquet? Come saprete moltissime spose conservano il loro mazzo di fiori nuziale e ne lanciano un secondo preparato apposta per l’occasione. Alcuni bouquet infatti sono talmente belli che non vorremmo separarcene mai: ecco 6 suggerimenti per farli durare il più a lungo possibile.  

Ordine della Giarrettiera
Ordine della Giarrettiera

1. Fiori di stagione

Scegliete attentamente il tipo di fiori che compongono il bouquet: devono essere quelli di stagione perché i fiori importati vengono congelati e ciò accorcia la loro vita utile; quelli appena colti invece restano freschi e vivi più a lungo.

Scoprite come scegliere i fiori per il vostro bouquet da sposa.

Parade
Parade

2. L’acqua

Dopo la festa il bouquet va messo a bagno in vaso; non è necessario riempire il recipiente fino all’orlo, bastano 3 centimetri di liquido, ma attenzione, l’acqua deve essere pulita perché i fiori respirino! Cambiatela ogni 3 giorni e aggiungete le sostanze nutrienti per fiori da sciogliere nel vaso, che aiuteranno il vostro bouquet a vivere il più a lungo possibile (circa una settimana).

Scoprite le 3 caratteristiche del perfetto bouquet da sposa 2017.

Eventoile Handmade Wedding & Events
Eventoile Handmade Wedding & Events

3. La posizione

Lontano dalla luce diretta e in un luogo fresco. Questo è il posto ideale in cui conservare il bouquet, ovviamente a bagno! Attente anche all’aria condizionata, che uccide i fiori; non dimenticateli in macchina quindi, o sarà la loro fine!

Guardate la nostra selezione dei 40 bouquet da sposa più belli del 2017!

Ilenia Caputo
Ilenia Caputo

4. Falsi miti

L’aspirina sciolta nell’acqua o i cubetti di ghiaccio non funzionano; sono leggende metropolitane a cui è meglio non dare retta. Chiedete piuttosto il parere dei professionisti del settore e seguite i loro consigli per le decorazioni floreali all’ultima moda.

Sapete quali sono i 10 fiori perfetti per i matrimoni del 2017?

Fiordifragola
Fiordifragola

5. Seguite le istruzioni

Ogni fiore ha le sue richieste: le ortensie ad esempio sono molto delicate e vogliono un vaso pieno d’acqua fino all’orlo; per conservare un centrotavola di quelli con il supporto in gommapiuma, l’acqua deve arrivare al bordo della base, perché la gommapiuma aiuta a mantenere l’umidità ma non garantisce che arrivi abbastanza liquido ai fiori.

Sfogliate la nostra gallery con i centrotavola più belli visti su Pinterest.

Gaetano Clemente Photographer
Gaetano Clemente Photographer

6. Un po’ di delicatezza

Evitate che il bouquet passi di mano in mano nel giorno del matrimonio se volete preservare i fiori. L’ideale è incaricare una delle vostre damigelle o la testimone a conservarlo con le giuste cure: metterlo a bagno e non toccare i petali dei fiori, la parte più delicata.

Pronovias
Pronovias

I bouquet che vanno per la maggiore quest’anno sono quelli di fiori e foglie, le anemoni con i loro dettagli neri e gli eleganti fiori bianchi, ma anche i coloratissimi tulipani e tante proposte ‘unconventional’ per chi  le mode non le segue, le fa!

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni