IT Login
IT

5 consigli per scegliere ‘serenamente’ il tuo abito da sposa

Care sposine, ci siamo! Lo desiderate da sempre, sfogliando decine e decine di riviste, chiedendo consigli a destra e a manca, andando alla ricerca di chissà quale chimera, senza perdervi nemmeno una delle trasmissioni dedicate. E’ arrivato il momento di scegliere l’abito da sposa. Alcune spose arrivano in atelier con una idea precisa, o con ritagli di giornale gelosamente conservati. C’è chi porta dietro la mamma, l’amica, la sorella e ovviamente il papà. Altre vogliono che sia il vestito a trovare loro. In qualunque condizione vi troviate, siamo qui per darvi 5 regole d’oro per scegliere in maniera serena il proprio abito da sposa e arrivare a dire: “Sì, è quello giusto!”…

Jamal Taslaq Collezione SposaScopri di più su “Jamal Taslaq Collezione Sposa”
Jamal Taslaq Collezione Sposa

1. Le tempistiche giuste

Non concentratevi sull’abito da sposa due mesi prima del matrimonio: troppo stress! Oltre a dover scegliere modello ricordate che dopo andranno apportate delle modifiche.

2. La scelta è tua…ma non solo

Porta con te le persone che saranno felici della tua scelta, ricorda che l’abito da sposa è una cosa troppo personale e solo tu saprai quello che è giusto per te! Qualcuno non approva? Guardati allo specchio e tappati le orecchie! Noi qui vi abbiamo consigliato chi dovrebbe accompagnare una sposa in atelier…

3. Occhio al budget

Basta parlarne chiaramente e con serenità, con la consulente o la proprietaria dell’atelier, che vi mostrerà e vi farà indossare gli abiti cuciti addosso al vostro fisico ma anche al vostro budget. Ricordate che “l’amore non ha prezzoma il vostro abito da sposa sì! Se non volete rinunciare a lusso, raffinatezza, eleganza e glamour d’altri tempi la scelta non può che ricadere su uno dei brand più famosi degli ultimi anni: Aire Barcelona!

Aire BarcelonaScopri di più su “Aire Barcelona”
Aire Barcelona

4. I consigli dell’esperto

Capita spessissimo di entrare con un’idea e di uscirne con tutt’altra, e soprattutto di “portare a casa” un abito che non avreste minimamente preso in considerazione. Ed è proprio quell’abito che vi renderà felici…

5. Una scelta ‘serena’

Prendetevi tutto il tempo necessario per guardarvi allo specchio e non cercate solo i consensi dei presenti, chiedete di aggiungere qualche dettaglio, tipo di indossare il velo o qualche accessorio sposa, questo vi permetterà di avere una percezione di quello che potrebbe essere il bridal look finale.

Giuseppe PapiniScopri di più su “Giuseppe Papini”
Giuseppe Papini

E se non siete sicure, ricordate, la ricerca del proprio abito da sposa è amore a prima vista. Se non scatta la scintilla allora non è quello giusto. Provatene tanti e diversi tra loro, dei più celebri brand italiani o che pensiate possano adattarsi alla location scelta: dopo un intenso iter di ricerca il “bianco tesoro” arriverà!

Aziende che ti possono interessare

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Maggiori informazioni

Lascia un commento

Crea un fantastico sito web gratuito per il tuo matrimonio in soli due click

100% personalizzabile con centinaia di grafiche tra cui scegliere Vedere altre grafiche >

Lavori nel settore matrimoni?
Se hai un'azienda o sei un professionista del settore wedding, Zankyou ti dà l'opportunità di far conoscere la tua attività a migliaia di coppie che scelgono noi per organizzare il loro matrimonio in più di 19 Paesi Maggiori informazioni